BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Educazione alimentare per genitori e figli

Lunedì 4 e 11 e martedì 19 aprile alla Scuola dell’Infanzia, tre serate organizzate dall’Associazione “Sa di Buono”.

Più informazioni su

Proseguono le iniziative di “Non solo figli…percorsi formativi per genitori” organizzati dal Coordinamento Formazione Genitori di Dalmine in collaborazione con il Progetto Giovani e l’Amministrazione comunale. 
Lunedì 4 e 11 aprile e martedì 19 apriledalle 20.30 alle 22.30 alla Scuola dell’Infanzia Cittadini in via Manzoni n, 74, si svolgeranno le tre serate organizzate dall’Associazione “Sa di Buono”.
Obiettivo degli incontri intitolati “Lo posso mangiare? Viaggio tra allergie ed intolleranze” è fornire spunti di educazione alimentare e alla salute di genitori e figli, grazie all’intervento di esperti del settore quali il dott. Cristian Testa, docente all’Accademia di Scienze Igienistiche Naturali “Galilei” di Trento e consulente presso il “Functional Point” di Trento, la dott.ssa Elisabetta Palazzi, neurofarmacologa esperta di percorsi di educazione alimentare nelle scuole e la dott.ssa Lidia Rota, psicologa e psicoterapeuta.
L’invito, a ingresso gratuito, è rivolto a genitori di bambini dai tre anni in poi.
A conclusione del percorso formativo un laboratorio di Cucina Naturale con ricette per intolleranti al lattosio, alle uova, allo zucchero e al lievito, curato da Rossana Maraschi, dietista e docente di Scienze dell’alimentazione. Il corso è in programma venerdì, 29 aprile alle ore 20 presso l’Oratorio di Sforzatica S. Andrea. Il costo è di € 30,00. Le iscrizioni sono aperte fino al 23 aprile 2011.
Per informazioni contattare Cristina (Associazione Sa di Buono): tel. 035.565099, e-mail: sadibuono@alice.it, web: www.associazionesadibuono.com.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.