BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Bergamasca, i reati crescono soprattutto contro le imprese

I dati per province del "Sole 24 Ore". A Milano il record, con 35 reati ogni mille abitanti. Bergamasca 22esima su 103 per il totale dei reati contro le imprese.

Circoletto rosso per Bergamo. E’ il metodo utilizzato oggi, 4 aprile, dal "Sole 24 Ore", per indicare le province italiane in cui i reati sono in crescita. La Bergamasca è infatti al 25° posto su 103 province della classifica che considera tutto l’insieme dei reati, su indicazione del ministero dell’Interno. La terra orobica fa registrare in particolare un rapporto di 21,4 reati ogni mille abitanti. 
Ma è soprattutto il focus specifico del "Sole 24 Ore" sui reati contro le imprese a spaventare. Considerando infatti le truffe e le frodi informatiche, i furti nei negozi, la ricettazione, il danneggiamento con incendio e le estorsioni, emerge una mini classifica che vede in testa Napoli ma in cui la provincia di Bergamo si piazza al 22° posto su 103, facendo peggio di Brindisi, Caserta, Roma, Caltanissetta, Catanzaro, Ragusa. Una posizione che impressiona, ma va specificato che le classifiche in questo caso vengono sempre e comunque dal numero dei reati denunciati e non corrispondono quindi alla situazione di malessere reale di un dato territorio.
(Apri e scarica le classifiche dei reati contro le imprese)
Tornando invece alla classifica generale in Lombardia solo Pavia (23,8 reati ogni mille abitanti), Brescia (25,9) e Milano (35) fanno peggio di Bergamo. Il capoluogo regionale, in particolare, è in testa alla classifica con 35 reati ogni mille abitanti, seguito da Torino, Bologna, Genova, Firenze. Una statistica dalla quale emerge che a peggiorare sono soprattutto le grandi città del Nord Italia, anche se Napoli continua a mantenere il primato per i delitti che hanno una forte incidenza sull’economia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Stefano

    Qualcuno ricorda i manifesti elettorali del 2009
    che titolavano:

    ARRIVANO I NOSTRI!
    (con foto illustrative)

    che delusione…

  2. Scritto da Un lettore

    Quando qualche poliziotto in più a Bergamo?

    ( Poliziotto !
    non vigile urbano o alpino …)

  3. Scritto da kappero

    Ma non siamo governati dai leghisti che hanno fatto della sicurezza una bandiera?

  4. Scritto da antileghista cum juicio

    Ogni cosa è buona per dare addosso ai leghisti. C’è una concentrazione di frustrati (politicamente parlando) da far paura. Guardate ai problemi, smettetela di buttarla in politica.

  5. Scritto da Un lettore

    facciamo arrivare a Bergamo + poliziotti,
    che a Varese, del ministro degli interni Maroni,
    li hanno mandati da tempo.
    Bravo n.4
    Guardate ai problemi sempre …
    non solo quando vi interessano le poltrone …

  6. Scritto da lettore

    Reato e’ anche quando non si viene pagati per il lavoro svolto..

  7. Scritto da Mi scappa da ridere

    Sarà l’effeto delle ronde ?
    Governare non è come tirare 4 moccoli al bar.
    Ma ve l’immaginate Lega e Pdl non al governo che cagnara anche televisiva avrebbero fatto sulla sicurezza e sugli immigrati ?
    Non oso pensarlo, invece sono lì che neppure sanno che pesci prendere .

  8. Scritto da Ma va là

    Dai che se non avessero depenalizzato il falso in bilancio qualche posizione in peggioramento saremmo riusciti ad averla in più, se poi ci mettevamo anche la legge che ha fatto Calderoli per depenalizzare su misura i reati di associazione dei leghisti sovversivi (quelli che avevano occupato il campanile di Venezia) guadagnavamo sicuramente ancora qualche posizione, Napoli si avvicina e con la lega al governo riusciremo a passargli davanti

  9. Scritto da Continuiamo

    Continuiamo a far arrivare scienziati tunisini e questi sono risultati…agli immigrant-friends auguro come sempre che la prossima volta tocchi a loro….