BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Sindaco, perch?? si circonda di par??-pretoriani?”

Pubblichiamo la lettera di un cittadino che chiede al sindaco come mai si ?? circondato da venti par?? per l'ianugurazione del bosco della Trucca.

Più informazioni su

Pubblichiamo la lettera di un cittadino che chiede al sindaco come mai si è circondato da venti parà per l’ianugurazione del bosco della Trucca.

Caro sindaco,
mi permetta una domanda. Ma che c’azzeccano venti paracadutisti all’inaugurazione di un bosco al parco della Trucca? Lo chiedo, con permesso, perché stamattina ho assistito a un paio di scene di tensione causate proprio da questi paladini della sicurezza. Vietavano alle persone di entrare nell’erba e ovviamente qualcuno non l’ha presa bene. Sa, un parco pubblico calpestare l’erba mi sembra il minimo.
Il problema sa cos’è? E’ che purtroppo sono dilettanti, non rispondono garbatamente alle persone. Partono subito con le sentenze: “Le ho detto di stare fuori dall’erba. E’ venuto per fare polemica? Stia a casa”. Inutile stare a spiegare che si voleva solo vedere da vicino la bella scultura posta nel prato. Ma tant’è, la prossima volta starò davvero a casa, mi godrò il parco da solo, quando gli hell’s angels saranno anche loro in poltrona. Mi dispiace perché secondo me state facendo un grande lavoro al parco della Trucca e anche negli altri parchi (Anzi, approfitto per fare i complimenti a lei e all’assessore), quindi mi sembrava giusto partecipare a questa cerimonia.
E poi a che le servono venti pretoriani, con tanto di pettorina, basco simil rambo e stivale da guerra? Va bene, sono volontari, tanto di cappello, ma allora mandiamoli in via Quarenghi o alla Malpensata oppure al mercato degli ucraini o ancora allo stadio quando gioca l’Atalanta. Lì sì che c’è bisogno di sicurezza (l’hanno scritto loro sulla pettorina, un motivo ci sarà), non certo al parco della trucca in mezzo alle famiglie e ai bambini.
Cordiali saluti e ancora complimenti per il lavoro che la sua amministrazione sta facendo per i parchi cittadini,

Gianni Magni
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da emcas

    Domenica mattina non si poteva entrare, in compenso al pomeriggio c’erano cani senza guinzaglio e lasciati andare nonostante la moltitudine di gente, liberi di sporcare proprio a 10 cm dall’opera d’arte, senza che nessuno dicesse nulla…….

  2. Scritto da Mike del PDL

    Ma un SIndaco non può fare una foto ricordo con chi gli e lo chiede o con chi vuole lui?

  3. Scritto da Tiberio Cron

    @Mike
    Vero hai ragione, può decidere se avere vicino dei malati, dei poveri, topolino, babbo natale, rambo, degli operai, biancaneve, ruby, il vescovo, valentino rossi, può veramente fare quello che vuole poi gli elettori decidono.

  4. Scritto da anna

    per 15….non si è fatta una polemica per la foto…..ma per il comportamento sgarbato dei signori paracadusti in servizio a quella manifestazione………..è tutt’altra cosa

  5. Scritto da rispetto

    beh io il parco nonl’ho ancora visto però se il parco ha dei vialetti come molti parchi a cosa serve entrare e rovinare il lavoro fatto, dai commenti mi sembrate tanti bambini ma a casa vostra per ch iha il giardino lo rovinate ci giocate o lo mantenete in ordine??

  6. Scritto da Daniele

    E’ sempre la solita storia: una pettorina, un cappello, una paletta e chiunque si trasforma in poliziotto per un giorno.
    Sfortunatamente i parà vengono da un ambiente militare che, non si può negare, enfatizza i modi bruschi etc, e questo è il risultato.
    Quando sono gli alpini, o la protezione civile, a gestire situazioni di questo tipo, i toni sono sicuramente diversi, ma occhio che il “colonnello” di turno non manca mai.

  7. Scritto da Muc

    Beh….. Aldo Giovanni e Giacomo avevano delle divise più carine, comunque speriamo che non mi vengano fra i piedi al momento sbagliato

  8. Scritto da Vivi la tua città

    Chissà perché ogni volta che qualcuno prova a fare qualcosa di positivo e propositivo deve essere subito sbeffeggiato.
    All’inaugurazione probabilmente non era il caso di andare a 1cm dalla statua per palpottarla tutta e magari sedercisi sopra a mangiare il panino con la mortadella.
    Certa gente ha un concetto del pubblico tutto relativo: il pubblico è di tutti ma è più mio.
    Ma state a casa a giocare alla Playstation!!!

  9. Scritto da Luca Lazzaretti

    é la solita storia….forti coi deboli e deboli con i forti…nulla di nuovo sotto il sole…per questo non li vedrete mai fuori dallo stadio..

  10. Scritto da mai tirarsi indietro

    sbaglia a restare a casa, non bisogna tirarsi indietro, che problema c’è a scatenare una rissa ? se sò di aver ragione non c’è santo che tenga,

  11. Scritto da gino

    posso essere d’accordo con quello che scrive l’egregio lettore………..ma penso che il sindaco non abbia colpe, per lui sono volontari che offrono il loro tempo gratuitamente…..ma purtroppo quando indossano queste divise si sentono un pò gasati……andrebbero istruiti alla gentilezza, anche con me che ero presente non mi hanno trattato bene…..ma non ho polemizzato con loro, ma mi ha dato fastidio……complimenti comunque per questo nuovo parco ……

  12. Scritto da cuìn

    così in un parco non si può passeggiare nel prato. bella novità! ma che vadano a “fare ordine” altrove questi esaltati.

  13. Scritto da a

    Mio padre era maresciallo scelto dell’aeronautica militare. Mi diceva sempre che a certe persone purtroppo la divisa dà alla testa.

  14. Scritto da andrea

    Bosco ? Ma se non c’è neanche un pianta che possa fare ombra.
    Buona l’iniziativa di piantare alberi, ma fare un’inaugurazione in pompa magna per qualche arbusto è ridicolo.
    Lasciamo poi perdere i giochi dei bambini piazzati in un angolino tra lo smog della strada e il puzzo del giardino dei cani.
    Adesso ci mancavano solo i rambo in pettorina…

  15. Scritto da ab1

    Ma c’è sempre bisogno di polemizzare per tutto? Se al Sindaco faceva piacere inaugurare il parco circondato dai miliziani a voi che ve ne frega? L’importante è che il parco ci sia. Alle prossime elezioni votate Bruni che inaugurerà il verde con altre coreografie di stampo opposto. Ma senz’altro gli affezionati opinionisti di Bergamonews troveranno qualcosa d’altro da ridire. A qualcuno dà alla testa non la divisa, ma la tastiera del PC.

  16. Scritto da andrea

    1 il passato politico del sindaco è noto
    2 le simpatie politiche dei parà altrettanto
    Non mi sembra difficile trarre delle conclusioni…

  17. Scritto da cosa succede?!

    Condivido in tutto la lettera ed i commenti qui letti fino al n.6:ma cosa sta succedendo? Da dove sbucano tutti sti vigilantes della Domenica mattina? Non è l’Uniforme che fa l’uomo,ma l’Uomo che fa l’Uniforme. Cé da preoccuparsi?

  18. Scritto da o che gioia son figlio di

    x 5 + che divisa è una pettorina, io aspetto con ansia che dicano qualcosa