BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Spacciava droga, “bandito” da Cislago

Un 23enne è stato arrestato con l'accusa di detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio . Al giovane è stato anche notificato il foglio di via obbligatorio dal comune per la durata di tre anni

Più informazioni su

Rischia di non poter più entrare a Cislago per tre anni. È successo a un giovane di 23 anni, arrestato nella giornata di ieri, giovedì, dai Carabinieri di Cislago per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio . Ieri, verso le ore 13.00 circa, i militari, nel corso della consueta attività di prevenzione sul territorio, hanno intercettato in via Cavour un’autovettura Ford Fiesta, condotta dal giovane residente a Solaro (MIlano), e l’hanno sottoposta a controllo.
Nel corso dell’accertamento, il giovane si è mostrato da subito nervoso fino al punto di insospettire i carabinieri che hanno deciso di procedere alla perquisizione personale e del veicolo. A seguito del controllo, all’interno del vano porta oggetti della macchina, i carabinieri hanno rinvenuto 100 grammi di hashish, due coltelli con una lama lunga 20 centimetri, un tira pugni, un bilancino ed un apparecchio per triturare la marijuana ancora sporco.
Il giovane è stato arrestato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti. Si trova ora nella Casa Circondariale di Busto Arsizio. Al giovane è stato anche notificato il foglio di via obbligatorio dal comune di Cislago per la durata di tre anni emesso dalla Questura di Varese su richiesta dei Carabinieri di Cislago.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.