BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Sesani ?? il candidato sindaco per la Lega

L'attuale vicesindaco della giunta Legramanti guider?? una lista giovane: "L'et?? media della squadra ?? di circa 36 anni".

Più informazioni su

E’ l’attuale vicesindaco Sesani il candidato scelto dalla Lega Nord per le prossime Amministrative a Cologno al Serio. In squadra, rispetto al passato, un numero maggiore di donne e giovani
Claudio Sesani è il candidato sindaco che la Lega Nord ha scelto per le prossime elezioni amministrative a Cologno al Serio. Dottore commercialista e attuale vicesindaco, Sesani, 49anni, ha già alle spalle una lunga esperienza in campo politico e amministrativo, sia come consigliere che come assessore. Dopo dieci anni il candidato scelto dal Carroccio riceve il testimone passato dall’attuale primo cittadino, Roberto Legramanti, portando avanti il lavoro svolto fino ad oggi con una squadra in parte rinnovata rispetto al passato: “La lista è composta da persone che fanno già parte dell’attuale amministrazione – annuncia Sesani – , ma anche da diversi volti nuovi, giovani in prevalenza. L’età media della squadra, infatti, è di circa 36 anni”. Crescono anche le quote rosa, con ben quattro donne all’interno della lista.
Chiaro il programma proposta dalla Lega Nord, che porterà avanti quanto realizzato fino ad oggi dalla Giunta guidata da Legramanti: “Per bravura e per fortuna mia – che, se eletto, dovrò amministrare il Comune per i prossimi cinque anni – la nostra amministrazione nei suo mandati precedenti ha già realizzato diverse opere pubbliche e varie manutenzioni – spiega Sesani-. Le opere da realizzare nel quinquennio, inoltre, sono per la maggior parte già finanziate ed elencate nel programma delle opere pubbliche 2010-2012 e 2011-2013”. Tra le priorità nel programma proposta dalla Lega Nord, c’è la realizzazione del parco pubblico con l’anfiteatro nel centro storico di Cologno; quella di un centro civico comprensivo di centro per la terza età, del museo della civiltà contadina della Bassa bergamasca e di una sede per le associazioni (i lavori per la realizzazione dell’opera sono stati già avviati da qualche settimana); la creazione in località Galose di un centro sportivo di nuoto con piscine coperte e scoperte con ampio verde attrezzato, con centro benessere Spa, con solarium e palestre; la realizzazione di una nuova piattaforma ecologica e di una biblioteca più ampia. “La spesa complessiva delle opere, la cui lista è ben più lunga – precisa Sesani – ammonta a circa 16 milioni di euro di cui 12 milioni sono già stati reperiti”.
E anche nell’ambito dei servizi alla persona si lavorerà nell’ottica di un potenziamento, così come per il settore della cultura e del tempo libero, dove Sesani, portando avanti i progetti elaborati in questi anni, si impegnerà a garantire ai cittadini e alle associazioni sportive strutture idonee. “Tanto è stato fatto in questi anni – conclude Sesani – ma grande è ancora il lavoro che dobbiamo fare per far sì che Cologno continui a crescere e diventare un centro in grado di rispondere alle esigenze di chi ogni giorno ci vive”.
 

 

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.