BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Omaggio a B??jart e a Michael Jackson

Sabato 2 aprile l'omaggio a B??jart al Sociale di Bergamo con Compagnia Balletto di Lombardia by Pavlova e con Valentino Zucchetti.

Più informazioni su

Appuntamento della Rassegna di Danza al Teatro Sociale. Sabato 2 aprile alle 21 BÉJART STYLE, Omaggio a Béjart (nella foto) e a seguire MJ THE HISTORY OF… le coreografie Michael Jackson. Sul palco la Compagnia Balletto di Lombardia by Pavlova, produzione A.s.D. Pavlova International Ballet School.
Ospite internazionale Valentino Zucchetti, ballerino solista alla Royal Opera House e al Covent Garden di Londra.
Ballerino, coreografo, direttore artistico e maestro francese, Maurice Béjart riveste un ruolo fondamentale nell’ambito del teatro di danza del XX secolo, a seguito di una vastissima attività creativa, che, con oltre 250 titoli, tocca le più svariate forme di spettacolo teatrale danzato. Dopo il debutto come ballerino, avvenuto a Vichy nel 1946, negli anni successivi si esibisce in tournée con varie compagnie. Nel 1949, durante la produzione di un film svedese sugli amori contrastati tra una ballerina ed un tenore, ha il contatto iniziale con Igor Stravinsky in occasione della sua prima coreografia filmata, L’Oiseau de Feu. Béjart fonda assieme a Jean Laurent un primo piccolo gruppo, del quale sarà anche solista principale: Les Ballets de l’Etoile, che, nel 1957 sarà ampliato e ribattezzato Ballet Théâtre de Paris de Maurice Béjart. Nel 1992 fonda a Losanna l’Ecole Atelier Rudra Béjart Lausanne, un centro di addestramento e nel 2002, fonderà la compagnia M, in cui far confluire gli allievi della scuola.
MJ THE HISTORY OF…coreografie Michael Jackson.
Michael Jackson, nel corso della sua carriera solista, ha potuto sperimentare svariati stili musicali. Inizialmente ispirato al soul della Motown, ha poi coltivato altri generi come rhythm and blues, funk, dance, rock, new jack swing. Grazie ai suoi lavori da adulto ha rotto molti tabù nel mondo della musica e, in particolare, ha contribuito alla diffusione della black music presso ampie fette di pubblico. Michael Jackson è stato celebre per tutta la sua carriera per il proprio stile di danza che ha generato migliaia di imitatori. Alcuni passi inventati da Jackson risalgono già al periodo con i “Jackson 5” nei locali di Gary, sua città natale e in seguito trasformati.
http://www.teatrodonizetti.it/DoniEditorial/newsCategoryViewProcess.jsp?editorialID=2845

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.