BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Mondonico: “Ci mancano 4 vittorie alla salvezza”

Rinfrancata dall???esaltante vittoria sul Novara, la Celeste sbarca a Modena per affrontare la squadra di Gregucci. Rientrano Torri e Foglio.

Più informazioni su

Rinfrancato dall’esaltante vittoria sul Novara, l’AlbinoLeffe sbarca a Modena per affrontare (sabato 2, ore 15) il Sassuolo di Gregucci. La squadra neroverde, dopo un incerto avvio di stagione, è rimasta invischiata nelle zone basse della classifica. Nonostante una rosa di buon livello, indicata da molti addirittura come possibile favorita per la promozione in A durante la scorsa estate. Buone notizie per Emiliano Mondonico, che recupera alcune pedine fondamentali del suo scacchiere: "Torri, Regonesi, Foglio sono di nuovo a disposizione –le parole del Baffo di Rivolta nella conferenza stampa della vigilia- sono dei ritorni eccellenti e le alternative diventano importanti. Anche se non ho mai considerato nessuno riserva, ogni settimana gioca chi sta meglio e chi si mette in evidenza. Non basta timbrare il cartellino, il calcio è una giungla e anche durante la settimana vince chi si mette in mostra davanti agli altri. Ovviamente ci sono situazioni tattiche che richiedono un certo schieramento, quindi alcuni si fanno preferire ad altri per le proprie caratteristiche”. La volta verso la salvezza, e la Celeste non deve più perdere troppo terreno: “In queste 9 partite che rimangono dobbiamo vincere 4 gare per poterci salvare. Se vincessimo domani ci mancherebbero ancora 8 punti: il discorso è che guai a noi se non affrontassimo tutti gli avversari con la giusta concentrazione e determinazione, guai a noi se classificassimo le gare in più facili e più difficili. Finché saremo sopra il quintultimo posto avremo centrato il nostro obiettivo. Vincere con il Novara ha solo confermato quello che di buono abbiamo fatto finora."

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.