BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Redditi, Bergamo ?? seconda tra i capoluoghi

Con una media di 31.587 euro. In vetta Milano con 34.964. Sono i dati del Dipartimento finanze sull'addizionale comunale Irpef. Guarda i redditi di tutti i comuni bergamaschi.

Più informazioni su

Il dipartimento delle Finanze ha reso noti i dati relativi all’addizionale comunale all’Irpef  sulla base dell’imponibile 2009. Da questi dati, vale a dire dalle dichiarazioni che riguardano i soggetti tenuti a versare l’Irpef comunale e regionale, emerge che l’Italia dei redditi viaggia a due velocità: in alto il Nord, in basso il Sud e che Bergamo è sul podio tra i capoluoghi, subito dopo Milano, per introiti tassabili. Infatti con i 31.587 euro di media la città del Donizetti è seconda, così come era nel 2005 peraltro, mentre Milano svetta con 34.964 euro. Tanto per capirci  in fondo a questa classifica ci sono i neonati capoluoghi del meridione, da Barletta a Villacidro, con redditi compresi tra i 19 e i 17 mila euro.
Nell’indagine si evidenziano anche le percentuali di chi paga l’Irpef: a Bergamo è il 58 per cento dei residenti, a Milano il 60, a Monza il 61, mentre a Barletta è il 34%, come ad Andria e a Vibo Valentia il 36. Ma questo non porta automaticamente a poter sostenere che sia per via dell’evasione fiscale, del lavoro nero, anche perché al Sud i redditi più bassi rendono più facile rientrare nell’area "Irpef zero".

CLICCA QUI PER VEDERE I REDDITI DI TUTTI I COMUNI BERGAMASCHI

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da oraziococlite

    ma se sono vere le statistiche bisognerebbe anche dire che i poveri bergamaschi per il 25% non arrivano alla terza settimana , o siamo nel campo della propaganda più becera dei sinistrorsi?

  2. Scritto da S

    La solita suddivisione media dei due polli. Cambiate sistema che con questo la gente si può veramente arrabbiare specialmente chi della crisi e non per colpa sua ha pagato più del dovuto.

  3. Scritto da Tiziana Pirola

    sì, ma la notizia sta anche nei dati di Gorle e Mozzo.

  4. Scritto da Italians

    @2
    La soluzione è semplice. Prendi un low cost per Tunisi, da lì ti imbarchi, arrivi a Lampedusa ti fai dare i 2500 euri dal maestro di sci. Vitto, alloggio, trasporto, sole e mare assicurati, se ti va bene ti fanno anche un’intervista al TG delle 20 e magari ti chiamano al GF. Al GF limoni una concorrente, bestemmi un pò, quando esci ti chiama Sposini per un’intervista e ti assoldano per una fiction. Carriera assicurata. Se sei bravo forse puoi diventare onorevole