BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Tangenziale Sud, via libera alla Treviolo-Paladina

Il progetto del tratto Treviolo-Paladina dovrebbe ottenere il via libera da Anas e nelle prossime settimane si proceder?? alla gara d???appalto.

Si allunga la tangenziale Sud. Il progetto del tratto Treviolo-Paladina dovrebbe ottenere il via libera da Anas e nelle prossime settimane si procederà alla gara d’appalto. La strada collegherà quindi Stezzano a Paladina nell’ambito di un progetto esteso fino a Villa d’Almé. Il tratto tra Treviolo e Paladina costerà 44 milioni di euro: 28 milioni per i lavori e il resto per acquisizione di terreni nei Comuni di Treviolo, Curno, Mozzo e Valbrembo. Due le rotatorie previste, limite di 70 chilometri orari, due sole corsie a differenza della Stezzano-Treviolo. Più difficile invece la realizzazione dell’ultimo tratto di strada, quello tra Paladina e Villa d’Almé. Il territorio è infatti più complesso ed è previsto un passaggio in galleria interrata e coperta per evitare il passaggio nell’area del parco dei Colli, con costi che inevitabilmente lievitano esponenzialmente.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da bella gioia

    a 2 corsie non è una tangenziale…non è vero che si viaggia bene l’imbuto comincia dove finiscono le 4 corsie e rincomincerà a Paladina se non ha sbocco.Che si debbano aumentare i mezzi pubblici ( l’opposto di quello che sta succedendo coi tagli della Regione d’accordo), ma che le starde siano scorrevoli a Dalmine e code sono quasi scomparse, almeno facessero il nuovo casello! le auto ci sono, le strade servono. per andare in bici ci vogliono le ciclabili e sulla tangeziale non ci sono

  2. Scritto da el zorro

    sindaco di dove?

  3. Scritto da angi

    Ma quale raddoppio della Dalmine Villa d’Almè? 3 KM a 4 corsie, 3 KM a 2 corsie e poi? A BS hanno portato a 6 le corsie della tang. Sud, a BG facciamo sempre le cose in piccolo.

  4. Scritto da sindaco

    Caro Angi, la Tangenziale sud a 6 corsie è lunga solo 6 km, per il resto è una tangenziale brutta e pericolosa.
    Comunque, se preferisci Brescia, nessuno ti obbliga a vivere a Bergamo. Auguri!

  5. Scritto da giovanni locatelli

    le 2 corsie bastano e avanzano, in quel tratto si viaggia benissimo, se solo ci fosse il nuovo casello e fosse tolto l’imbuto a curno sarebbe ottima.

  6. Scritto da no oil

    un sola cosa:
    – strade + treni
    l’unica soluzione !!!!!!!!!!!!!!
    svegliatevi ci stanno ammazzando tutti!!!!!!!!!!!

  7. Scritto da sindaco

    daccordo con Locatelli