BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Taglia un albero e resta schiacciato Muore responsabile locale Coldiretti fotogallery

Giovanni Tomasoni, 53 anni, ha perso la vita nel paese della Bassa. E' rimasto schiacciato da un albero che lui stesso aveva tagliato nei pressi di un campo.

Più informazioni su

Un agricoltore di 53 anni, Giovanni Tomasoni, responsabile locale della Coldiretti, è morto attorno alle 15 di oggi (27 gennaio) a Fara Gera d’Adda. L’uomo, che viveva in paese, stava sistemando il ciglio di una stradina sterrata di campagna, in via Crespi, località Pora Ca’. Era in compagnia del fratello, titolare con lui di un’azienda agricola, che ha sede vicino al luogo dell’incidente.
Il suo lavoro prevedeva anche la potatura di alcuni rami e il taglio di un albero. Ma qualcosa è andato storto: un albero appena tagliato dall’agricoltore non è caduto verso terra come previsto. L’albero ha prima sbattuto contro una pianta vicina e poi è finito addosso a Giovanni Tomasoni, schiacciandolo. Il fratello ha immediatamente chiamato i soccorsi. Sul posto sono intervenuti il 118, i carabinieri, la polizia locale e poi i tecnici dell’Asl di Bergamo. Ma per il cinquantatreenne non c’è stsato nulla da fare.  E’ morto sul posto.
Giovanni Tomasoni era un agricoltore ben noto nella zona. Era anche presidente della sezione locale della Coldiretti.

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.