BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Basta Pdl, qui è succube della Lega”

Fabio Foglieni (Fli): "Dove la Lega vuole le amministrazioni proseguono il loro mandato, dove la Lega non vuole si sfiduciano i sindaci e si commissariano i comuni".

Più informazioni su

Fabio Foglieni, consigliere comunale a Bolgare passato a Fli, prende le distanze dal partito di Berlsuconi: "Dove la Lega vuole le amministrazioni proseguono il loro mandato, dove la Lega non vuole si sfiduciano i sindaci e si commissariano i comuni".

Egregio direttore

Ebbene sì italiani, non solo i giovani, ma anche un ‘vecchio’ come me di FLI sente l’esigenza di prendere le distanze da questo modo di fare politica da parte del PDL e della LEGA.
Non sono contro Berlusconi a prescindere, l’ho sempre votato, ma credo che ormai non stia facendo gli interessi dell’Italia e degli italiani.
Il PDL, sopratutto nel nostro territorio, è completamente servo della Lega; dove la Lega vuole le amministrazioni proseguono il loro mandato, dove la Lega non vuole si sfiduciano i sindaci e si commissariano i comuni (affermazioni che non sono mie ma di alcuni esponenti del PDL orobico!).
E’ di pochi mesi fa l’intervista del coordinatore giovanile del PDL, Stefano Benigni, in cui affermava che il PDL bergamasco pensava più a fare nomine nei vari CDA che a governare.
Per non parlare a livello nazionale dove in cambio del federalismo, la Lega di Roma ladrona, vota qualsiasi decreto o legge pur di raggiungere il suo unico scopo.
E’ questo il governo del fare, quello che organizza feste o festini che siano e che regala soldi a delle ragazze per il solo motivo di essere carine?
O quello che cancella dei reati dal codice penale per il solo fatto di esserne accusato? (ministro Calderoli) O è quello che recluta i propri componenti tramite concorsi di bellezza e casting del grande fratello?
Vorrei chiedere a tutti i lettori: ditemi cosa ha fatto il governo in oltre 2 anni per voi? Vi ha abbassato le tasse? Ha aumentato i servizi? Ha diminuito i tempi dei processi civili?… Per quanto possa contare la mia opinione, io penso di no, il tempo passa, la crisi persiste e si perde tempo a studiare leggi che servono ai soliti furbetti, scudo fiscale per chi ha illecitamente portato i propri soldi all’estero e li fa rientrare pagando il 5%, quando un lavoratore paga sul proprio stipendio tra il 30/35%. Leggi per bloccare le intercettazioni, ma forse non lo sanno che alla gente onesta che tutti i giorni fa il proprio dovere non ha nessun problema ad essere ascoltato. Legittimo impedimento, cricche varie che spendono e spandono soldi pubblici, pressioni per bloccare programmi televisivi etc etc…
Non c’è che dire, il governo per fare fà…….
Io sono stato di Destra, lo sono e sempre lo sarò, ed è per questo motivo che ho aderito fin dall’inizio al movimento creato dal presidente FINI .
Non potevo fare altro avendo tra i miei principi la legalità , la meritocrazia, la PATRIA , il rispetto verso tutti.

Tutte questioni su cui sicuramente non accetto lezioni da parte di esponenti del PDL, visto che alcuni suoi esponenti a livello nazionale sono molto ‘chiacchierati’, la meritocrazia cosi come in forza Italia non è mai esistita ma è sempre contato il conto corrente o la bellezza; in cambio di qualche leggina ad hoc sarebbero disposti a spezzettare la nostra amata ITALIA per la quale molti uomini e donne perdono la vita in terre lontane. Pochi mesi fa il nostro caro premier ha pure affermato che è meglio andare a donne che essere gay, la prossima volta sosterrà che è meglio essere un milanese che un terrone oppure bianco piuttosto che nero…..
Auguro un FUTURO migliore a tutti

Fabio Foglieni
Consigliere Comunale Bolgare

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da fabio foglieni

    sono proprio io, sono stato tesserato AN , MAI FORZA ITALIA E MEN CHE MENO PDL,in consiglio sono stato eletto con la lista PDL ma non per questo ne faccio parte, se cosi fosse si potrebbe dire che tutta la lista di maggioranza è della Lega nord ( partito anticostituzionale)…..e comunque tutti quelli che mi hanno insultato dovrebbero almeno avere il coraggio di mettere il proprio nome , sopratutto quelli di Bolgare , ma ilcoraggio appartiene ad altri non di certo a certe persone

  2. Scritto da A FUTURA MEMORIA

    Si si è proprio lui, da AN a Forza Italia, quindi al PDL ( che ancora a oggi candidamente rappresenta nel consiglio comunale di Bolgare attraverso la lista ” PDL , Berlusconi per Amana Volpi” ) a FLI

  3. Scritto da uno della zona

    ma questo Fabio Foglieni e’ quello che ho visto fare il cameriere volontario alla prima festa provinciale del Pdl tenutasi proprio a Bolgare e poi candidarsi incensato dai capi locali con il PDL di Bolgare? (con il disastroso risultato di cui tutti sappiamo)
    Le cose che dici sono anche condivisibili, ma ci vuole coerenza nel sostenerle.

  4. Scritto da uno di destra

    chi segue uno come fini , attaccato alla poltrona super partespur facendo il leader di partito, si qualifica da se’. scrive un sacco di inesattezze, falsita’. deformazioni della realta’ , slogans alla di pietro. e poi non e’ mica consigliere eletto del pdl. passi pure al fli, ma non dica che lo fa dal pdl !!!

  5. Scritto da Bergamo Liberal

    Noi non abbiamo nessun legame con il PDL. Siamo un gruppo di ragazzi che a Bergamo intende promuovere le istanze liberali.
    Il tuo discorso Fabrizio è molto accorato e sentito.
    Quando però citi Fini un po’ ti tradisci. E’ stato lui, infatti, per ambizione e per calcolo, a paralizzare l’azione di governo e a indebolire il PDL.
    Lasciamo poi stare le sue terribili opinioni sui gay di qualche anno fa… insomma: tutto giusto tranne il bersaglio.
    http://bergamoliberal.splinder.com

  6. Scritto da lega che pena

    la lega è ostaggio dei suoi vertici, alla prova dei fatti si sono dimostrati zero, parlano tanto di federalismo, una parola che neppure loro sanno concretamente cosa portera ( aumento di poltrone per loro ) si occupano di trovate folcloristie strisce verdi, cartelli in dialettto, sperpero di soldi come la scuola di adro mentre per scandali di auto blu, patenti e diplomi facili nel sud che penalizzano chi si impegna ZERO

  7. Scritto da LORENZI.......

    buongiorno..CARO SIGN.FOGLIENI,MI DISPIACE CHE LEI ATTACCHI LA LEGA,MA SCUSI LEI è STATO ELETTO CON QUALE SIMBOLO NELLE ELEZIONI DI BOLGARE?????? E COME MAI DICE DI ESSERE DISGUSTATO ;; MA RIMANE ATTACCATO A QUELLA POLTRONA CHE NN LE COMPETE PIù!!!POI GUARDI SE PARLA DI ESSERE SUCCUBE,IL SUO AMICO FINI ALLORA COSA é???

  8. Scritto da Quale Pdl?

    Il PDL non esiste, si tratta di una sola persona che è spesso occupata in altre cose.

  9. Scritto da Bergamasco DOC

    Scusa ma se sei e sarai sempre di destra come mai se restato con quel bandieruola di Fini che se non erro ha creato il cosiddetto terzo Polo con gente come Casini e Rutelli?
    Mi sa proprio che devi schiarirti un po’ le idee!!!
    Almirante si sta ancora rivoltando nella tomba!!!!!
    E poi lascia stare la Lega: almeno qualcuno coerente esiste ancora!!!!!

  10. Scritto da lega che pena

    x 18 …….paralizzare l’azione di governo ?? ma dove vivi, il governo s’è sempre occupato delle cose che interessavano a loro personalmente.
    il fatto è che i mass media appartengono a uno di loro e ovviamnte come si suol dire ……il cane non morde il padrone. poi le “isanze liberali” cono come il federalismo, nessuno CONCRETAMENTE ha saputo dire cosa sia ,,,,,o meglio ognuno lo interpreta a suo piacimento

  11. Scritto da italia2020

    sia pdl che lega non hanno fatto le riforme necessarie a tutelare il Paese che oggi si trova in una situazione di stallo.tutto il resto è aria fritta. poi se vogliamo dare colpa a finiani ok..ma i finiani sono usciti dal governo a metà novembre e prima pdl/lega dove erano?
    per quanto riguarda montecarlo leggetevi l’articolo su l’eco di oggi.chiaro il tentativo di distogliere l’opinione pubblica da altro…

  12. Scritto da gianni

    Mi dispiace di non essere di bolgare altrimenti un voto alle prossime elezioni te lo davo .
    E’ così da tutte le parti ma piano piano la gente se ne stà accorgendo: almeno quella che usa il cervello.

  13. Scritto da ugo foscolo

    x stefano@3
    Allora le lezioni tienile tu .

  14. Scritto da Ma..

    ….In cerca di visibilita’ scrivendo cose gia’ dette da altri? :-/

  15. Scritto da Franco

    CARO FOGLIENI, LA NOSTRA PATRIA E’ SUCCUBE DI QUALCHE DECINA DI CAPRICCIOSI PARLAMENTARI FINIANI, A LORO VOLTA SUCCUBI DI BOCCHINO E GRANATA, PROPAGANDISTI MERIDIONALI IN CERCA DI FINANZIAMENTI PUBBLICI PER PARENTI, GIORNALI IN CRISI E APPALTI IN RAI.
    I LEGHISTI MANDANO A CASA LE AMMINISTRAZIONI LOCALI, VOI AVETE MESSO IN CRISI POLITICA UN’INTERA NAZIONE PER DELLE SCIOCCHE QUESTIONI DI POTERE.

  16. Scritto da Freddykatz

    Pur non piacendomi Fini né FLI, questo discorso non fa una piega e rappresenta la realtà di quanto succede. C’è poco da controbattere.
    Vedremo se col federalismo ci potrà essere una svolta.
    L’azione attuale del governo è assai deludente.

  17. Scritto da W montecarlo

    e che ha fatto fini oltre a votare i provvedimenti di quello stesso berlusconi che oggi critica?

  18. Scritto da stefano

    da fli e dalla sinistra non si accettano lezioni

  19. Scritto da bergamo

    Perchè non si accettano lezioni da sinistra?
    Uno, abbiamo anche noi i nostri corrotti, purtroppo, ma la scala della corruzione dei nostri Delbuono è infima rispetto a quella di Berlusconi, Verdini e compagnia, e i nostri, quando la magistratura li becca con le mani nel sacco, li cacciamo, i vostri sono ancora lì a lucrare il loro salario anche dopo condannati.
    In quanto al fare, ha fatto più la sinistra in 2 anni che la destra in 15. Tasse? Aumentate. Disoccupazione? Idem. Debito pubblico?Pure

  20. Scritto da SOS

    Senti Stefano ……..che ha fatto la sinistra, mi sembra che il centro destra e la destra ha messo in ginocchio l’Italia , e purtroppo ha piallato gli Italiani che non vanno oltre gli slogan .
    Che pena questo paese, e non lo dico solo io.
    Grazie a quelli come te siamo gli ultimi dell’Europa e non solo!

  21. Scritto da marilena

    ma lei lo conosceva berlusconi? Come ha potuto fidarsi di uno che è il capostipite del modello d’uomo da lei descritto: conto in banca, belle donne, evasione fiscale ecc,ecc.?

  22. Scritto da MD

    condivido in pieno ciò che è stato scritto,con questa maggioranza non si possono fare quelle riforme urgenti che necessitano per il futuro del nostro paese,a livello provinciale sembra che il PDL già non esista più,un piccolo partito di coalizione per la Lega, che decide ormai su tutto.ciò che mi chiedo è dove eravate quando si candidava la zanicchi all’ europarlamento(2 mandati),si facevano leggi ad personam, o si obbligava englaro a subire gli insulti della maggioranza?per non parlare di CDO..

  23. Scritto da Mic

    Il discorso di Foglieni purtroppo non fa una piega.Ma anche un FUTURO al1 % non mi sembra la soluzione ideale. Aspettiamo solo che la gente comprenda che parlando in dialetto non si va da nessuna parte.

  24. Scritto da dp

    Anche a Mozzo il PDL è asservito alla Lega. Ma ha il suo tornaconto. E viceversa. Per certuni pecunia non olet.
    Sign. Foglieni, francamente, o che vi siete svegliati un pò tardi, e allora siete poco credibili, o…..

  25. Scritto da W LA VERA DESTRA

    Hai ragione. Hai riassunto il mio pensiero al 100%.
    Credo che in quello che hai detto, hai decisamente fatto chiarezza su cosa vuol dire essere di destra,una destra moderna ed europea, non di certo rappresentata dal pdl e dai berlusconiani.
    MERITOCRAZIA,LEALTA’,PARTECIPAZIONE,CORRETTEZZA,ONORE, RISPETTO,PATRIA,SPIRITO CORPORATIVO,SOLIDARIETA’,LAVORO, LEGALITA’,GIUSTIZIA CERTA,UGUAGLIANZA,LAICITA’.questi sono i veri valori della destra e non sono certo rappresentati da questi del PDL!

  26. Scritto da strano

    Mi sembrava strano come commento per un esponente del pdl…. ma un consigliere comunale… passato a fli… dove era quando si è candidato nel pdl? non c’era berlusconi?

  27. Scritto da Rebecca

    “ho tra i miei principi la legalità”…. e la famosa casa di Montecarlo donata da una militante e finita nelle mani del cognatino????