Quantcast
Yara Gambirasio, il cellulare ?? rimasto nella zona di casa Ma il fiuto dei cani nel cantiere lascia pochi dubbi - BergamoNews
Il giallo

Yara Gambirasio, il cellulare ?? rimasto nella zona di casa Ma il fiuto dei cani nel cantiere lascia pochi dubbi fotogallery video

Un'indiscrezione: in cantiere i segugi sono letteralmente impazziti per l'odore di Yara. Ma le ultime analisi dicono che il cellulare ?? rimasto e si ?? spento nella zona di casa. Due particolari non per forza incompatibili.

Prima un incontro a Brembate Sopra, dopo essere uscita dalla palestra, e poi lo spostamento verso la zona industriale e verso il cantiere del nuovo centro commerciale di Mapello? E’ un’ipotesi non più campata in aria quella alla quale lavorano gli investigatori, in particolare i carabinieri del nucleo investigativo di Bergamo con il supporto di diversi reparti speciali dell’Arma.
Le ultime e avanzate analisi sul telefonino di Yara Gambirasio parlano chiaro: dopo le 18,30 di quel venerdì 26 novembre il cellulare è rimasto nella zona tra il centro sportivo di via Bruno Locatelli e via Rampinelli, dove c’è l’abitazione di Yara. Si è spento lì. Alle 18,49 ha agganciato la cella di Mapello solo per una questione "virtuale" di traffico telefonico. Ma fisicamente il telefonino, e molto probabilmente anche Yara, sono rimasti lì, a due passi da casa, fino alle 18,55. Ed è lì che il telefono si è spento.
Nella serata del 16 dicembre è anche emersa un’indiscrezione, un dettaglio su quei cani molecolari che nei primi giorni dell’indagine hanno portato i carabinieri dalla palestra al cantiere dell’ex Sobea, del nuovo centro commerciale di Mapello. "I cani sono entrati in cantiere e in quello stanzino sotterraneo che poi abbiamo setacciato sono letteralmente impazziti per l’odore di Yara", dice un investigatore. Un cane molecolare può anche sbagliare, nel 70% dei casi. Ma tre segugi su tre hanno portato lì. In quel gabbiotto sotterraneo del cantiere Yara c’è stata.
Resta però da capire perchè i segugi, appena usciti dal centro sportivo, hanno portato con determinazione i carabinieri al cantiere di Mapello, mentre il telefonino indicherebbe una presenza della ragazza in direzione esattamente opposta. Le ipotesi degli inquirenti sono più di una: forse Yara è rimasta con i suoi rapitori tra le vie che conosceva bene, verso casa, per circa 25 – 30 minuti, fino alle 18,55 (potrebbe anche essere uscita dalla palestra non alle 18,30 in punto, ma poco dopo). Poi è stata portata verso Mapello e di fronte al centro sportivo i cani hanno fiutato il suo ultimo passaggio. Secondo i loro addestratori i segugi molecolari sono capaci di riconoscere l’odore di una persona anche se si è spostata in auto.
Oppure qualcuno ha preso il cellulare della ragazza dopo l’sms inviato all’amica Martina, alle 18,44, è rimasto in zona altri dieci minuti mentre Yara veniva portata a Mapello, e ha poi spento il celluare definitivamente. Sono ipotesi alle quali si lavora con costanza, 21 giorni dopo la scomparsa, per cercare di ricostruire con certezza quei primi spostamenti, determinanti per le indagini. 

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
Più informazioni
leggi anche
Generico
Venerdì sera
Scomparsa ragazzina di Brembate Sopra
Generico
Brembate sopra
Ragazzina scomparsa Si indaga per sequestro
Generico
Brembate sopra
Ricerche a tappeto per trovare Yara, c’?? anche un gruppo in Facebook
Generico
Brembate sopra
Ricerche a tappeto e interrogatori Ma Yara non si trova
Generico
Brembate sopra
Scomparsa di Yara, spuntano due uomini Un vicino: “Parlavano con lei in strada”
Generico
Brembate sopra
La casa di Yara assediata dal circo mediatico
Generico
Brembate sopra
Yara si ?? allontanata dal paese Lo dicono il cellulare e un cane
Generico
Brembate sopra
Parla il pap?? di Yara: “Non abbiamo nemici”
Generico
Brembate sopra
Yara Gambirasio, ricerche a tappeto e troppi punti oscuri
Generico
Lizzola, pedagogo
“C’?? gi?? tanta paura questa vicenda la acutizzer??”
Generico
Brembate sopra
Per Yara ricerche anche con la neve Ma senza alcun risultato
Generico
Brembate sopra
Lettera anonima: cercate Yara al centro sportivo Scatta il controllo ma non si trova nulla
Generico
Brembate sopra
Una famiglia tranquilla chiusa nel silenzio
Generico
L'iniziativa
La famiglia di Yara: sì ad una veglia di preghiera
Generico
Brembate sopra
Ricerche di Yara ancora a vuoto Un testimone: ho visto due uomini litigare
Generico
Brembate sopra
Si segue l’imbeccata di “Chi l’ha visto?” Le ricerche estese a Colle Pedrino e alle cave
Generico
Brembate sopra
Yara Gambirasio, ricerche sempre pi?? estese Interrogato di nuovo il giovane vicino di casa
Generico
Il caso
Yara Gambirasio, ?? boom di segnalazioni E un testimone porta a Bruntino
Generico
Brembate sopra
Yara, due segnalazioni inattendibili Trovato un giubbino, ma ?? troppo grande
Generico
La lettera
Il messaggio dei genitori di Yara Gambirasio “Grazie al nostro paese, lo sentiamo vicino”
Generico
Il caso
Yara Gambirasio, otto giorni dalla scomparsa tra misteri e ricerche senza risultati
Generico
Il presidente della comunità dell'isola
“Parlo al cuore di chi detiene ingiustamente Yara Restituite la ragazza all’affetto della sua famiglia”
Generico
Brembate sopra
Yara Gambirasio, fermate due persone a Sanremo Segui la diretta degli eventi
Generico
Brembate sopra
Yara Gambirasio, due persone fermate dai carabinieri Segui la diretta degli eventi
Generico
La diretta di domenica
Sospese le ricerche di Yara Nessun ritrovamento nei boschi di Ambivere
Generico
Indagini
Yara Gambirasio, il giovane fermato respinge le accuse Le battute di ricerca ancora a vuoto
Generico
Il giallo
Il gip ha deciso: Mohammed Fikri torna libero L’intercettazione ?? stata completamente travisata
Generico
La lettera
Yara, lo sfogo del parroco: “Sconcertato da certi giornalisti”
Generico
Mohammed fikri
“Mi hanno trattato come un mostro, ma resto qui”
Generico
Brembate sopra
Yara, le ricerche continuano nel cantiere della Roncelli I vigili del fuoco svuotano alcune cisterne
Generico
Brembate sopra
Yara, nuove ricerche nel cantiere dei capannoni Polizia e carabinieri a casa della famiglia
Generico
Brembate sopra
Yara Gambirasio, dodici giorni dalla scomparsa Rapita da una persona che conosceva?
Generico
Claudio magris
Dalla comunit?? di Brembate un esempio di civilt??
Generico
Brembate sopra
Yara Gambirasio rapita da una persona che conosceva? Si indaga anche sul bus casa-scuola
Generico
Gli investigatori
In arrivo la squadra che arrestò Bernardo Provenzano
Generico
Letto per voi
Parla Fikri: “Le mie ore in cella da innocente Adesso l’Italia mi ridia l’onore”
Generico
Guarda il video
Gli inquirenti “impiegano” una sensitiva “Ho sognato Yara, la Madonna mi ha guidato qui”
Generico
Brembate sopra
Anche la pista dei walkie-talkie non porta a nulla Pochi i dubbi risolti sulla scomparsa di Yara Gambirasio
Generico
L'indagine
I carabinieri passano al setaccio più di 15 mila telefonate In Procura è ricomparso a sorpresa Mohamed Fikri
Stub Migrate Articoli from the source database to News nodes
Generico
Brembate sopra
Yara, il padre ribadisce: non ho nemici Le indagini proseguono, rispuntano due uomini
Generico
Brembate sopra
Yara Gambirasio, la famiglia fa scudo E spunta anche la pista del satanismo
Generico
Brembate sopra
Yara Gambirasio, sequestrata e portata in Svizzera? E’ l’ennesima pista, senza risultati
Generico
Il caso
Yara Gambirasio, il telefonino era a Brembate Sopra alle 18,55 Una conferma per chi l’ha vista vicino a casa
Generico
Brembate sopra
Yara rimasta in zona con qualcuno che conosceva E’ caccia all’auto rossa con due uomini
Generico
Brembate sopra
Yara, indizi scarsi per gli investigatori Si spera nelle telefonate e nelle auto
Generico
Brembate sopra
Yara Gambirasio, indizi scarsi per gli investigatori Si spera nelle telefonate e nelle auto
Generico
Le indagini
Yara Gambirasio, si indaga anche nel Salento Accertamenti nel paese dei nonni materni
Generico
Le indagini
Il rapimento di Yara Gambirasio non ?? l’azione di un maniaco La squadra mobile a caccia di un movente “pesante”
Generico
Le indagini
Caso Yara, accertamenti su un italiano di 30 anni E’ stato segnalato alla trasmissione “Chi l’ha visto?”
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI