Quantcast
La famiglia di Yara: sì ad una veglia di preghiera - BergamoNews
L'iniziativa

La famiglia di Yara: sì ad una veglia di preghiera

No alla fiaccolata per Yara, si' piuttosto a una veglia di preghiera. Questa la risposta data dai genitori della tredicenne di Brembate Sopra scomparsa venerdi' scorso al parroco del paese don Corinno Scotti.

No alla fiaccolata per Yara, si’ piuttosto a una veglia di preghiera. Questa la risposta data dai genitori della tredicenne di Brembate Sopra scomparsa venerdi’ scorso al parroco del paese don Corinno Scotti, che incontrandoli oggi ha fatto loro sapere l’intenzione di alcuni abitanti del paese di organizzare una fiaccolata per le vie di Brembate Sopra. Loro hanno fatto sapere di preferire appunto lo svolgimento di un incontro di preghiera, che ora il parroco organizzera’ per uno dei prossimi giorni, coinvolgendo anche i paesi vicini. Una risposta, la loro, coerente con la volonta’ della famiglia ma anche di tutti coloro che li circondano e degli stessi abitanti del paese di mantenere la massima discrezione per "non trasformare Brembate Sopra in un secondo Avetrana".

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
Più informazioni
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI