BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Yara, super controllo al cantiere del centro commerciale fotogallery

Dalle 14 carabinieri e nuclei cinofili sono all'interno del cantiere di Mapello, al confine con Ambivere e Brembate Sopra. Il fiuto dei cani porta ad una cisterna sotterranea.

Più informazioni su

Il fiuto dei cani ha portato più volte, ripetutamente, al cantiere del centro commerciale di Mapello, al confine con Ambivere e ad un paio di chilometri da Brembate Sopra. Per questo i carabinieri, i vigili del fuoco, i nuclei cinofili del Soccorso alpino, stanno ispezionando quel cantiere dalle 14 di oggi, 30 novembre. La speranza è di trovare tracce di Yara Gambirasio, 13 anni, la ragazzina scomparsa venerdì da Brembate Sopra.
Più volte i carabinieri hanno bloccato la strada e fatto uscire i segugi dal cantiere. Ma puntualmente, dalla strada, i cani sono ritornati lì, in mezzo agli enormi blocchi di cemento del nuovo centro commerciale. Sul posto è stato chiamato anche un gruppo di speleologi e sono arrivati direttamente anche Tito ed Emilio Lombardini, padre e figlio proprietari dell’omonimo gruppo commerciale, che è il principale operatore del nuovo centro di Mapello.
I carabinieri del nucleo investigativo provinciale hanno anche indossato le classiche tute bianche utilizzate per le indagini più delicate e a rischio. Le ricerche proseguono, ma dopo quasi due ore di sopralluogo non sono emerse novità. Il tutto al termine di una giornata di ricerche durante la quale è stata passata al setaccio tutta la zona nel raggio di cinque chilometri, in particolare molti pozzi semi abbandonati.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.