BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Bilancio Provincia: ben 8 milioni tolti per previsoni sbagliate”

Il consigliere provinciale della Lista Bettoni Vittorio Milesi fa due conti e accusa Via tasso di aver sbagliato le previsioni del bilancio approvato soltanto nel maggio scorso.

Più informazioni su

Il consigliere provinciale della Lista Bettoni Vittorio Milesi fa due conti: "Le risorse stanziate dalla Provincia per la realizzazione della variante di Zogno con l’assestamento ammontano a 5.816.961 euro mnetre i tagli sono di 13.505.000 euro: è evidente che quasi 8 milioni di tagli sono riferiti a questioni di natura diversa ed in particolare alle errate previsioni del bilancio approvato soltanto nel maggio scorso".

Con riferimento all’assestamento al bilancio di previsione 2010 approvato dal Consiglio Provinciale nella seduta del 29 novembre, mi permetto di osservare che dal Piano delle Opere Pubbliche per l’anno 2010 sono state cancellate:
– nr. 14 opere di viabilità per un importo pari a 7.645.000,00 euro;
– nr. 6 interventi per opere di edilizia scolastica per complessivi 5.860.000,00 euro
per un totale di euro 13.505.000,00.
Tenuto conto che le risorse stanziate dalla Provincia per la realizzazione della variante di Zogno con l’assestamento ammontano a 5.816.961,00 euro è evidente che quasi 8 milioni di tagli sono riferiti a questioni di natura diversa ed in particolare alle errate previsioni del bilancio
approvato soltanto nel maggio scorso.
Le minori risorse disponibili derivano in particolare dalla mancata alienazione di beni immobili per euro 8.339.671,00 e dalla mancata cessione di quote di partecipazione nella Società Serenissima per euro 13.245.169,00 per un totale complessivo di 21.584.840,00.
Riguardo al finanziamento della variante di Zogno ribadiamo la soddisfazione e il sollievo per la conferma del finanziamento. Una buona notizia attesa, proprio perché non abbiamo voluto prendere in considerazione neppure per un istante che potessero essere negate le risorse per la realizzazione di un intervento di cui si parla da innumerevoli anni e che è fondamentale per il futuro della Valle Brembana. Un atto, ci sia consentito di dire, comunque dovuto ad una Valle intera (ricordiamo gli annunci del Presidente Formigoni del dicembre 2008 e del Presidente Pirovano dell’agosto 2009 che l’opera era finalmente finanziata!!!) che continua a vivere condizioni di emarginazione e isolamento per il pesante deficit infrastrutturale che in particolare sul versante della viabilità caratterizza il territorio. L’auspicio è che i tempi indicati per l’avvio dei lavori (febbraio 2011) e per il completamento della variante (primavera 2014) possano essere confermati e rispettati ma, soprattutto che le risorse assegnate, 43.600.000,00 euro anziché i 61.400.000,00 originari (il ribasso d’asta non è più disponibile) siano sufficienti alla realizzazione dell’opera.
Vittorio Milesi Capogruppo “Lista Bettoni”

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da angelo

    una buona parte della maggioranza di Pirovano era maggioranza anche di Bettoni. siamo passati da un centro destra all’altro, non dimentichiamolo. Bettoni era molto bravo a fare annunci ed a curare la sua immagine, comunicando come fatti progetti che non erano neanche alla fase preliminare.

  2. Scritto da mario

    nessuno dice che questi tagli sono dovuti al caro Bettoni che si è inventato risorse per 15 milioni di euro in bilancio derivanti dalle sue famose società (ABM) mentre queste hanno debiti per vari milioni di euro e continuano a creare debiti….
    per non parlare delle strade ereditate dalla Giunta Bettoni che erano e sono un colabrodo, con costi esorbitanti per il ripristino
    e potrei continuare all’infinito a raccontare gli errori di Bettoni
    quindi prima di scrivere certe feserie informatevi

  3. Scritto da SOMARI

    reintroducete l’ici altrimenti siamo tutti rovinati vergognatevi ma anche
    un bambino di 5elementare lo capirebbe poveri noi.
    independemente dal bilancio

  4. Scritto da Marco

    Non c’è dubbio che Bettoni aveva un altro passo e soprattutto un’altra passione nell’amministrare la Provincia. Questi sono soltanto fannulloni, incapaci e prepotenti e arroganti.
    E, purtroppo, finchè prendono i voti se lo possono permettere.

  5. Scritto da angi

    La giunta Bettoni sicuramente era più efficiente, competente e concreta. Di nuovo Pirovano nulla ha fatto e tutto ciò che si tà inaugurando appartiene a Bettoni. E non pensate che sia un suo fan, cerchiamo una volta tanto di essere solo realisti.