BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Honegger, la Lega: “L’occupazione va salvaguardata”

Nella seduta del Consiglio Comunale di Venerdì 26 si è discusso dell’atto di indirizzo relativo all’Accordo di Programma Honegger.

Più informazioni su

Nella seduta del Consiglio Comunale di Venerdì 26 si è discusso dell’atto di indirizzo relativo all’Accordo di Programma Honegger che il Comune di Albino dovrà sottoscrivere congiuntamente al Comune di Nembro. “Per la Lega Nord – fa sapere la Sezione di Albino – questo accordo di programma aveva ed ha solo un fine: la tutela dell’occupazione della nostra Gente, pertanto, abbiamo chiesto al Sindaco di inserire negli obiettivi che dovranno essere perseguiti attraverso l’accordo il divieto di delocalizzazione del comparto produttivo per almeno 10 anni con, a garanzia, l’obbligo per il Cotonifico Honegger s.p.a. di versare al Comune di Albino apposita fidejussione pari a 500 mila euro. Inoltre, abbiamo chiesto l’impiego da parte del Cotonifico Honegger s.p.a. e della Doss s.p.a. di almeno 80 addetti a tempo pieno. Purtroppo, il sindaco e la maggioranza non hanno accettato le nostre richieste ritenendole troppo forti e prescrittive.”
A seguire, tutti i gruppi di opposizione (Lega Nord, Popolo delle Libertà e lista civica di minoranza) attraverso una apposito documento, hanno chiesto alla maggioranza di centro-sinistra di istituire un tavolo di lavoro specifico con la partecipazione anche delle minoranze, richiesta questa accettata.
“Noi – proseguono gli esponenti Albinesi – in sede di tavolo di lavoro ribadiremo fortemente le nostre richieste con un attenzione particolare anche all’area protetta di Piazzo che non dovrà essere usata quale da parte della Giunta rosso-arancione, bensì dovrà essere tutelata e salvaguardata. Si prenda esempio dall’Amministrazione di Alzano Lombardo che, con lungimiranza e capacità, ha ottenuto un grandissimo risultato con il grazie al quale la quasi totalità dei dipendenti sono stati riassorbiti nel ciclo produttivo dopo un periodo di cassa integrazione.
Sicuramente – concludono i Leghisti di Albino – noi non molleremo perché quando c’è a rischio il lavoro della nostra Gente nulla e niente potrà fermarci”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da albinese

    stralcio del verbale:”Si mette in votazione l’emendamento firmato dai consiglieri di minoranza e letto da Zanga Davide, allegato al presente verbale quale parte integrante:
    con voti Favorevoli all’unanimità su n. 17 e votanti, espressi nelle forme di legge – EMENDAMENTO ACCOLTO” e poi “con voti favorevoli all’unanimità su n. 17 presenti e votanti, espressi nelle forme di legge, si dichiara la presente deliberazione immediatamente eseguibile”, quindi, chi non era d’accordo?

  2. Scritto da julius

    su colantuono 34234234242 di commenti.

    si yara 4242342334 di commenti.

    per l’occupazione 0 commenti.

    vuol forse dire che stiamo tutti bene?????

  3. Scritto da albinese

    Ma nell’articolo della “concorrenza”, si dice che:
    “Nel Consiglio comunale di Albino, dopo oltre tre ore di discussione, è stato approvato all’UNANIMITA’ l’atto di indirizzo rispetto all’accordo di programma”. Aspetterò che venga pubblicata la delibera del consiglio.

  4. Scritto da !

    Ci risiamo dopo il caso Gigante(dove tuttora non si sa di preciso quanti DISOCCUPATI siano veramente stati assunti)le Amministrazioni di Albino e Nembro,per prendere i loro”TRENTA DENARI”tirano dinuovo in ballo la scusa dei posti di lavoro,addirittura adesso come promessa per costruire nuovo Centro Commerciale Lombardini,promettono 150 Assunzioni Partime:per il Gigante ne erano state promesse 45 a tempo indeterminato… intanto loro(Amm di Nembro ed Albino)incasserano,3 Milioni di Euro in totale… VERGOGNA!

  5. Scritto da Tom

    E,poi finita la prossima ” operina ” tocchera ha Piazzo! Popolo di Nembro e Albino,andate la(in Piazzo)ha fare un pó di Fotografie,in modo che un domani avrete un Ricordo di comera!