BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Colletta alimentare, “aumentano le donazioni”

Una nota della Fondazione Banco alimentare fa il punto: oltre 100 tonnellate in più rispetto al 2009

Più informazioni su

colletta alimentareQui magazzino, ore 3h00 del mattino di domenica 28 novembre 2010: le proiezioni dei dati fanno prevedere un sostanzioso incremento, rispetto al 2009”. Un flash scarno, ma efficace, sul sito della Fondazione Banco alimentare fa il punto di quanto raccolto nei supermercati e ipermercati che nella giornata di ieri, sabato 27 novembre hanno aderito all’iniziativa che di anno in anno si prefigge di aiutare chi è in difficoltà. I dettagli verranno diramati con una comunicazione uifficiale completa, ma intanto i primissimi confronti dei dati parlano dei quantitativi di prodotti raccolti “durante la Giornata della Colletta: 2.270 tonnellate rispetto alle 2.150 del 2009”.
Ottimo il risultato anche a favore delle popolazioni dell’Abruzzo, colpite dal terremoto dell’anno scorso: in Abruzzo sono state donate 217,1 tonnellate di alimenti, raccolti da oltre 4 mila volontari in circa 200 punti vendita di tutta la regione: si tratta di un risultato davvero straordinario, che fa segnare un incremento del 4,8% rispetto al 2009, quando erano state donate 207 tonnellate. Nel dettaglio, a Pescara e provincia sono state raccolte 70 tonnellate, a Teramo 61,4, a Chieti 53,2 e a L’Aquila 32,5. Sin dai prossimi giorni inizierà la distribuzione dei prodotti agli oltre 30 mila bisognosi dell’Abruzzo assistiti dal Banco Alimentare mediante 188 enti convenzionati. Come negli anni scorsi, per sostenere le enormi spese di stoccaggio e distribuzione di questi giorni, è possibile inviare un sms solidale di 2 euro al 45503.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.