BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Niente festival di Sanremo per Iacchetti Junior e per i Trenincorsa

Non hanno passato l'ultimissima selezione gli artisti varesini che hanno tentato la scalata verso l'Ariston. «Siamo amareggiati»

Più informazioni su

Martino IacchettiMartino Iacchetti e i Trenincorsa non parteciperanno al Festival di Sanremo. L’ultimo provino, quello che permette di accedere alla gara, non è andato bene e gli artisti varesini non saranno tra i protagonisti dell’Ariston nella prossima edizione del festival.
La commissione ufficiale (quella di cui fa parte anche Gianni Morandi) infatti, ha scelto altri due artisti per la categoria “Nuova generazione” e i nostri varesini sono rimasti fuori. Martino Iacchetti e i Trenincorsa sono arrivati all’ultimo provino dopo una lunga selezione che li ha visti "gareggiare" tra molti ragazzi iscritti ad Area Sanremo, il concorso ufficiale che permette agli emergenti di accedere al festival.
Dopo una prima selezione, sono stati scelti cinquanta concorrenti, poi dieci: otto per la sezione TrenincorsaSanremoLab in cui gareggiava Martino Iacchetti e due per la sezione Saremo Doc, quella dei testi in dialetto, in cui partecipavano i Trenincorsa.

«Pultroppo è finita così e ti resta l’amaro in bocca. – dice Claudio dei Trenincorsa – Abbiamo ricevuto complimenti dai vigili del fuoco a Mario Lavezzi (in commissione) e la nostra vittoria ce la portiamo a casa».

«E’ stata una bella esperienza – commenta Martino Iacchetti, figlio del noto attore – anche se non nascondo di essere triste e amareggiato per questa sconfitta. Non era l’occasione della vita comunque e ce ne saranno altre, i progetti vanno avanti e potrete ascoltare la canzone “del festival” sul disco che uscirà nel 2011». Ritenterai la scaltata per Sanremo? «In questo momento ti rispondo di no ma si può sempre cambiare idea».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.