BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Arte romanica, 6 architetti la disegnano

Domenica 28 al Museo san Tomè verrà inaugurata la mostra "6 architetti per il romanico": acqueforti che sei architetti bergamaschi hanno dedicato all'arte romanica di Almenno.

Si chiama “6 architetti per il romanico” ed è la mostra che verrà inaugurata domenica 28 al Museo san Tomè degli Almenno.
In vetrina acqueforti che sei architetti bergamaschi hanno dedicato all’arte romanica (architettura, scultura, pittura) della plaga degli Almenno (S. Tomè, S. Giorgio e Madonna del Castello), accompagnate da opere rappresentative del linguaggio espressivo di ciascun autore.
Gli architetti che hanno interpretato la cultura romanica su invito dell’Antenna Europea del Romanico che ha organizzato l’allestimento sono Abramo Bugini, Guglielmo Clivati, Alberto Piantanida, Attilio Pizzigoni, Carlo Previtali e Cesare Rota Nodari.
Le acqueforti sono state stampate in tiratura limitata
e raccolte in un’apposita cartella sulla quale appaiono le note biografiche di ciascun artista e una presentazione di Antonia Abbattista Finocchiaro, critica d’arte che sarà presente all’inaugurazione. Chi fosse interessato ad acquisire la cartella completa o una singola acquaforte può rivolgersi alla Segreteria dell’Antenna Europea del Romanico. I fondi raccolti saranno destinati al sostegno delle attività dell’Associazione.
La mostra sarà aperta fino al 6 gennaio il sabato e la domenica dalle 10 alle 12.30 e dalle 15 alle 18. In occasione della mostra, tutte le domeniche sarà aperto alle visite anche il tempio di S. Tomè dalle 10 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 18.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.