BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Albertine Sarrazin”, la sua vita a teatro

Sabato 27 al teatro don Bosco la compagnia di teatro acrobatico francese Dare D'Art presenter?? uno spettacolo "in verticale" dedicato alla complessa vita di Albertine Sarrazin.

Presentato al 64° Festival Internazionale del Teatro d’Avignone ha riscosso un incredibile successo di pubblico tanto che i giornali francesi l’avevano definito “uno dei migliori spettacoli della stagione teatrale" scorsa. E’ "Albertine Sarrazin – de l’autre cote du chronomètre!” (Albertine Sarrazin-Dall’altra parte del cronometro) che la compagnia Dare D’Art di Nimes, il nuovo teatro acrobatico musicale di Isabelle Caubere che firma la regia, porterà in scena sabato 27 alle 21 al teatro don Bosco di Albano sant’Alessandro, nell’ambito del cartellone di AlbanoArte.
Albertine Sarrazin, scrittrice degli anni 60, ha passato la sua vita scrivendo in modo feroce e martellante la sua impossibile sottomissione…Gli acrobati della Compagnia hanno seguito le tracce di questa piccola donna e,  accompagnati dal vivo dalle musiche di Thèo Vialy, la fanno rivivere in uno spettacolo dove il corpo in movimento trasmette l’emozione tanto quanto le parole. Ma senza mai toccare terra.
Gli attori utilizzano tutte le tecniche del circo aereo – anelli, rete, corda e pertica –  creando un universo in verticale sempre al limite della caduta, seguendo l’immagine di ciò che fu la vita di Alberatine Sarrazin, così corta, così intensa e terribile allo stesso tempo: la Sarrazin è stata una scrittrice anticonformista, famosa (“L’Astragalo” è stato un vero best-seller degli anni Sessanta) e ha oggi un posto di rilevo nella storia letteraria del Novecento francese.
Una vera performance per gli attori acrobati che hanno lavorato con le Théâtre de l’Unité, Archaos, le Cirque Plume, Les Arts-Sauts e les Colporteurs.
Le scene sono di Jef Perreau e Adeline Louis, i costumi di Cissou Winling. La traduzione dal francese all’italiano è di Grazia Vecchi.

Costo del biglietto: intero 14 euro, ridotto 3 euro (fino a 14 anni).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.