BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Volvo, ecco l’auto che sembra un fumetto

La Air Motion è in grado di muoversi senza usare benzina per il semplice fatto di usare aria compressa.

Più informazioni su

Per il momento si tratta solo di un modello in scala, collocato nell’area espositiva dell’atrio che collega i Padiglioni Sud e Ovest del Salone di Los Angeles, ma domani, chissà, potrebbe diventare una delle tante alternative al concetto di mobilità urbana. Fatto sta che i designer Volvo pare abbiano speso parecchie energie per immaginare e quindi confezionare la concept battezzata Air Motion, una via di mezzo fra un’auto e un fumetto, più leggera di una Formula 1 e soprattutto in grado di muoversi senza usare benzina per il semplice fatto di usare aria compressa.
In lizza per il concorso Design Challenge, la vettura ha infatti un peso di poco inferiore alle 1000 libbre (453,59 Kg), per il semplice fatto che è stato possibile utilizzare migliaia di componenti in meno rispetto a un’auto tradizionale grazie ai potenti, seppur semplici, motori ad aria compressa che rimpiazzano una pesante unità a combustione interna. Si tratta di motori che, quando sotto carico, tendono a raffreddarsi invece che riscaldarsi, eliminando quindi l’esigenza di pesanti sistemi di raffreddamento.
A ridurre il peso ha inoltre contribuito in modo significativo l’approccio integrato adottato per la progettazione di chassis, interni e sospensioni. Per comprimere l’aria necessaria all’alimentazione del serbatoio montato in posizione centrale vengono utilizzati dei convogliatori aerodinamici. Alimentati da turbine ad aria che fluttuano sopra la vettura, questi sfruttano la forza del vento, convertendola in elettricità per consentire la compressione. Facile, no?

(da repubblica.it)
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.