BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Panchina a rischio? Chiedetelo al presidente”

Il tecnico cos?? a fine partita: "I fischi del pubblico? Preferisco non commentarli, qui a Bergamo ho sempre avuto una storia particolare".

Più informazioni su

Stefano Colantuono è sulla graticola dopo la sconfitta in casa contro il Livorno. Panchina a rischio? “Chiedetelo al presidente”, la risposta secca del tecnico che poi parla anche dei cori poco simpatici nei suoi confronti a fine partita condita da una bordata di fischi: “I tifosi possono contestare ma la mia storia a Bergamo è particolare e preferisco non commentarli”. Insomma, un Colantuono che gioca in difesa. Quindi l’analisi della partita. “Abbiamo iniziato bene poi il loro gol ci ha tagliato le gambe e noi siamo stati poco brave a creare occasioni per poter pareggiare la gara – le parole dell’allenatore -. E’ stata anche una partita decisa da episodi, basta guardare il loro primo gol, nato da un rimpallo e l’espulsione di Tiribocchi”. Quindi la giustificazione sulle scelte prima e durante la partita. “Doni l’ho schierato perché stava benissimo poi, forse a causa del freddo e del campo non perfetto, ha trovato l’infortunio – l’analisi -. Ho inserito Ardemagni e non Ruopolo sia per dare profondità alla manovra, sia perché Arde l’avevo visto bene nella partitella di allenamento di mercoledì. In ogni caso i giocatori li vedo io durante la settimana e li scelgo io i cambi”. Infine la solita esortazione al lavoro: “Quinta sconfitta in 17 partite? Dobbiamo rimboccarci le maniche e guardare avanti”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da deluso

    ripete sempre le solite cose e risultati deludenti…………torna da dove sei venuto prima che sia troppo tardi………….avanti un’altro……..

  2. Scritto da Il Naggio

    Se vi rimboccate le maniche e guardate avanti come con novara, piacenza, siena e empoli siamo a posto……

  3. Scritto da omar1971

    è un po che sento questo commento che dobbiamo rimboccarci le maniche ma cosa aspettiamo il primo caldo per “rimboccarci le maniche” . Fortuna che dovevamo iniziare un filotto di vittorie per rincorrere le vette heeheheh che barzellette raccontiamo sui giornali

  4. Scritto da a.r.

    Percassi ora basta!! Dove sei finito? Ti nascondi?
    Esonera il pelato, caccia Ardemagni e crea una rosa da società da serie A. Ci hai illusi, noi ti abbiamo dato fiducia e questa è la risposta?

  5. Scritto da Giorgio

    Questo incapace ci fa restare in B. Intanto i 6 mln spesi per Arde e Pettinari li ha già bruciati, svalutando terribilmente i giocatori con un gioco inesistente e una squadra molle e senza attributi. Arde sta facendo schifo, vero, ma chissà perchè giocatori mediocri (vd Guarente e gli stessi Padoin e Manfredini) con un allenatore degno di tal nome come Del Neri rendevano, e con questo, (in B!!!) invece no

  6. Scritto da Guido

    Colantuono, prendi esempio da Conte, DIMETTITI SUBITO!!!

  7. Scritto da Sergio-Svizzera

    Dovevamo essere lo schiacciasassi della B e invece siamo , volendo esagerare, un modestissimo tagliaerba. Contro Siena,Novara,Empoli Reggina e Livorno, nostre dirette concorrenti, abbiamo racimolato un miserevole punto e per di più mi tocca leggere, dopo ogni sconfitta, le rimasticature di Colantuono sulla sfortuna che perseguita la Dea. Come si può pensare di salire in A con un tecnico che soffre di schizofrenia calcistica, sente le voci, parla da solo, ed è stracotto come un brasato d’asino?

  8. Scritto da Colantuono flop

    Con Conte in panchina questa squadra avrebbe stravinto il campionato. Cosa ne pensaqte ??
    Pelato basta con Ardemagni, Ruopooo sempre titolare: é molto più forte!!

  9. Scritto da il giudice

    Sdegno e rabbia per l’incompetente e ciarliero portodanzese che spudoratamente ancora narra la sua strampalata barzelletta quotidiana.
    Anche dopo che sarà ricacciato a pedate sulla spiaggetta del suo villaggio rupestre, di sicuro ci tormenterà con le sue celebri frasi ridendoci alle spalle.
    I buoni Bortolotti si rivolteranno nelle tombe