BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Buon compleanno Alguer.it

Compie 10 anni il quotidiano on line di Alghero. Multimedialità e cultura locale il mix di una formula vincente. Una festa per celebrare l'anniversario

Più informazioni su

alghero Approfondimenti video e news in lingua catalana, versione mobile da "sfogliare" sul telefonino e pagina web da leggere di fronte al pc. Tutto questo è Alguer.it, quotidiano on line di Alghero, che in questo weekend compie dieci anni di vita. Un fatto emozionante, che come tanti lettori ricorderanno ha riguardato anche Varesenews: solo tre anni fa – venne fatta una grande iniziativa di piazza che sfociò in un momento di incontro coi lettori: ancora oggi lo si può rivivere grazie ad un video realizzato per l’occasione dalla redazione.
Proprio come quella che gli amici sardi hanno organizzato per il prossimo weekend.
Le 10 candeline verranno spente per tutta la giornata di sabato 27 novembre a partire dalle 9.30 nella sala Conferenze al Chiostro San Francesco ad Alghero, per concludersi con una grande festa alle 23 al locale “Agua De Mar" in via Lungomare Dante 10.
Nello specifico, l’esperienza del quotidiano on line verrà raccontata ai più giovani nel corso di un incontro dedicato agli studenti dove, oltre ai padroni di casa, interverrà per una lezione anche il direttore di Varesenews Marco Giovannelli, che parlerà del giornalismo on line.
Ma com’è Alguer.it? Lo spiegano gli stessi giornalisti che da anni lavorano con impegno sul territorio: “Oltre che un quotidiano on-line, è una piattaforma che risponde alle esigenze dell’informazione con le tecniche più innovative che la tecnologia infomativa ha messo a disposizione degli utenti nell’ultimo decennio – spiegano dalla redazione. Compie quest’anno i suoi primi dieci anni di vita e, in sintonia con le nuove generazioni di utenti (i nativi digitali), fa dell’utilizzo del web come forma di comunicazione il suo punto di forza. Le informazioni sono veicolate sia attraverso il canale principale raggiungibile all’indirizzo www.alguer.it, che tramite Alguer.tv , sezione dedicata agli approfondimenti video, Alguer.cat , con le notizie in lingua catalana di Alghero, e Alguer.mobi , una versione “mobile” del giornale consultabile dai nuovi telefoni cellulari e smartphone. I contenuti di Alguer.it sono inoltre condivisibili utilizzando i principali Social Networks come Facebook e Youtube al passo con l’evoluzione del Web 2.0”.alghero

Durante la giornata vi sarà spazio per visitare una mostra di vignette di “Vukic”, al Chiostro San Francesco e nella stessa location avverrà la tavola rotonda “Informazione locale e globale”, a aprtire dalle 18.30. Interessante il parterre dell’incontro, moderato da Pasquale Chessa, direttore responsabile Alguer.it, e introdotto dal giornalista Guido Zoagli. Di seguito la scaletta degli interventi:
Renato Soru, Fondatore di Tiscali ed ex Presidente della Regione Sardegna su “Il futuro della banda larga”; Francesca Fornario, giornalista satirica gruppo Virus dell’Unità, “Questa è la websatira, bellezza”; Cristina Nadotti, giornalista La Repubblica e Docente di "Giornalismo on line", nel master in giornalismo dell’Università di Sassari, interverrà su “La formazione del giornalista multimediale”; Ottavio Olita, giornalista TG3: “Emergenza informazione in  Sardegna. Rai, servizio pubblico locale”; Pier Vittorio Buffa, direttore web, giornali locali gruppo Espresso su “L’informazione locale”; Massimo Russo, direttore di Kataweb: “L’evoluzione dell’informazione Internazionale”; Marco Giovannelli, direttore responsabile VareseNews parlerà “dell’esperienza di un buon modello editoriale”; Betto Liberati, Vice Presidente Anso, Co-fondatore di PaginaLocale.com presenterà Anso e “PaginaLocale.com”.
Durante i lavori si esibiranno i vignettisti Vukic (Marco Vuchich) e Lo Skorpione (Giuseppe Fiori)

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.