BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Partenza a razzo per la Bergamo Swim Team

La neonata società a Vimercate fa incetta di medaglie: 5 ori, un argento e 3 bronzi il bottino dei bergamaschi nelle acqua milanesi.

Più informazioni su

Sabato 20 e domenica 21 novembre 2010 presso la piscina di Vimercate si è svolta la 28° edizione del “Trofeo Master Città di Vimercate”, competizione natatoria riservata ad atleti master ed inserita nel circuito federale nazionale denominato “supermaster”. La ASD Bergamo Swim Team ha scelto proprio questa manifestazione, una tra le più longeve del circuito, per ricevere il battesimo dell’acqua.
Così, la neonata società bergamasca si è presentata ai blocchi di partenza con 11 atleti, le cui prestazioni sono andate ben oltre le attese, ottenendo un palmares di 9 medaglie, di cui 5 ori, 1 argento e 3 bronzi. Primo a tuffarsi in acqua è stato il vicecampione europeo dei 50 e 100 SL (cat. M 40)
Massimiliano Gialdi, che non solo ha confermato la propria leadership sulla distanza più breve, vincendo i 50 SL con il tempo di 23”68, ma ha addirittura vinto i 200 SL fermando il cronometro ad 1’59”,93, mentre alle sue spalle si piazzava il compagno di squadra Eros Losa, classificatosi terzo con il tempo di 2’11”,14. Altro oro è stato conquistato da Daniele Chiarolini (cat. M 55) nella specialità dei 200 misti, vinti dall’orobico con il tempo di 2’53”,63, al quale non è, però, riuscita la doppietta, essendo arrivato secondo nei 50 DL in 35”52. Sul podio anche l’esordiente Franceso Marconi (cat. U25), che grazie ad un inatteso 37”61 nei 50 DO, ha ottenuto il bronzo. Non potevano, ovviamente, mancare soddisfazioni dalle distanze lunghe, in particolare dagli 800 SL, dove Angelo Grechi (cat. M 50) si è piazzato terzo con il tempo di 12’16”,74.
Nulla da inviare in campo femminile, che hanno visto primeggiare Maria Vecchi (cat. M 55) sia 800 SL nuotati in 12’03”,83 che nei 200 SL nuotati in 2’51”06. Grande l’entusiasmo del Presidente della ASD Bergamo Swim Team, Daniele Drago:”La squadra c’è e questi risultati ci fanno ben sperare per la stagione che si sta aprendo. Sono molto contento, oltre che per i medagliati, anche per le prestazioni ottenute da Walter Rossignoli (cat. M 40), che è tornato in acqua dopo quasi due anni di pausa, facendo buone cose sia nei 200 SL che nei 50 DO.
Ho, inoltre, molta fiducia nei nostri esordienti Francesco Marconi, che oggi ha fatto bene, e Federica
Finazzi
(ndr. cat. M 30), oggi rimasta ai piedi del podio nei 50 DL, ma dalla quale ci attendiamo cose migliori non appena entrerà in condizione”.
Si deve, infine, segnalare l’assenza di Massimiliano Colombi (cat. M. 25), atteso alla prova degli 800 SL maschili come testa di serie, che ha dovuto rinunciare alla competizione, a causa di un brutto stiramento addominale ed a cui vanno i nostri auguri di pronta guarigione.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.