BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Formigoni taglia sull’industria, addio a 40 milioni”

Sull'edizione lombarda del quotidiano economico i conti dettagliati sul bilancio 2011 del Pirellone. "Il budget per l'industria cala rispetto al 2010".

Più informazioni su

Il Sole 24 Ore fa i conti sul bilancio 2011 della Regione Lombardia, o meglio sul bilancio preventivo da approvare. E punta tutto sulle risorse destinate al mondo produttivo, in particolare all’industria. A pagina due dell’inserto lombardo di oggi (24 novembre) il quotidiano parla di 136 milioni messi a bilancio a disposizione della direzione regionale Industria e Artigianato. Esattamente 41,7 milioni in meno rispetto a quelli messi a bilancio nel 2010.
Un bilancio piuttosto magro, secondo il Sole 24 Ore, quello della Regione Lombardia, soprattutto per "colpa della manovra estiva del governo che ha previsto una riduzione dei trasferimenti alle regioni a cui si sommano gli effetti del patto di stabilità. Una stretta a cui la regione ha deciso di rispondere aumentando l’efficienza della struttura, tramite la riduzione del numero di dirigenti e il taglio delle spese di consulenza, il funzionamento di consigli, comitati e simili, i mezzi di trasporto e altro ancora.
Una stretta sulle risorse che sembra però non bastare. "Il sistema produttivo lombardo è chiamato a sacrifici importanti – ha dichiarato Giancarlo Dellera, di Confindustria Brescia -. Mi chiedo se i risparmi non avrebbero potuto essere ricavati altrove".
"Nonostante i tagli per mancati trasferimenti il sostegno alle imprese non mancherà – secondo l’assessore regionale all’Industria Andrea Gibelli -. Concentreremo gli sforzi sul versante dell’accesso al credito e dell’internazionalizzazione".

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.