BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Disservizi alle poste, a Villa d’Adda ?? un disastro”

Pubblichaimo la denuncia riportata dal blog Terradadda, che segnala disservizi nella consegna della posta a Villa d'Adda.

Più informazioni su

Pubblichaimo la denuncia riportata dal blog Terradadda, che segnala disservizi nella consegna della posta a Villa d’Adda.

A Villa d’Adda fino a qualche mese fa le Poste Italiane svolgevano uno dei pochi servizi efficienti nel Comune. Ora, e precisamente da quando sono cambiati i postini, la corrispondenza viene recapitata – quando va bene – una volta alla settimana e più spesso una ogni due con il risultato che le bollette arrivano già scadute, avvisi vari con date già passate, per non parlare di chi ha abbonamenti settimanali a riviste professionali e non che resta indietro con le uscite. La mia compagna ha telefonato per protestare un paio di mesi fa e le è stato detto che l’ufficio è in fase di rinnovamento (?) e che tutto si sarebbe sistemato a breve…nulla invece è cambiato.
Io dopo aver trovato un avviso per andare a ritirare alcuni pacchi ho fatto presente allo sportello – con l’operatore infastidito perché la corrispondenza giaceva lì da oltre un mese – che se il postino non mi consegna l’avviso della giacenza non posso sapere se mi è arrivato qualcosa. Risposta: Non ha trovato la casa (? per la cronaca abito in un condominio….) e allora passi ogni tanto in ufficio per controllare se le è arrivato o no.
Ma stiamo scherzando? Io cittadino devo prendermi la briga di andare allo sportello per controllare se qualcosa che dovrebbe essermi consegnato a casa giace in posta senza che nessuno me l’abbia portato?? il tutto dopo che le scandalose poste centrali continuano ad aumentare le tariffe??
sarà un problema su tutto il territorio comunale o solo della mia zona? per non correre rischi ho dirottato nuovamente la mia corrispondenza a Cisano, con recapito ai miei genitori. Stranamente lì arriva tutto puntualissimo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Narno Pinotti

    Alla redazione: grazie per la risposta. Tuttavia su Terradadda non c’è pubblicità. BgNews vende invece notizie: non ai lettori, per i quali è gratis, bensì (indirettamente) agli inserzionisti; dunque fa ricavi anche su notizie riprese da altri. Ove i testi non siano espressamente scritti per o inviati a BgNews, non ci dovrebbe essere un accordo simile a quello che qualsiasi giornale fa con le agenzie di stampa? Magari senza compensi, però formale. Ma è solo il mio parere. Buon lavoro e grazie.

  2. Scritto da mx

    Almeno a Villa d’Adda arriva, una volta a settimana ma arriva, a Sotto il Monte i postini si preparano la cedolina della raccomandata a casa e non suonano nemmeno il campanello, visto coi miei occhi ultimamente!!! Provate ad andare in posta la mattina, c’e’ la fila per ritirare le raccomandate!!!
    Vergogna e hanno pure aumentato i prezzi, io ora per spedire uso Spedireweb.it!!!

  3. Scritto da !!!

    Ma le poste hanno altro da fare: vendono cassette di vino, cd musicali, romanzi e libri in genere … tutto meno che la funzione originale.

  4. Scritto da la redazione

    Non c’è alcun accordo economico. Semplicemente, Bergamonews riprende da Terradadda come da altri siti e blog notizie che merita di essere rilanciate. Una delle caratteristiche della rete è proprio quella di favorire la condivisione delle notizie, a differenza di quanto avviene per i giornali cartacei. Anche altri siti e blog rilanciano le notizie di Bgnews. Tutto ciò permette una più ampia diffusione con beneficio dei lettori.

  5. Scritto da carlo cologni

    Ad Osio Sotto sono abbonato ad una rivista settimanale che non arriva mai, solitamente arriva con ritardi di 15 giorni. Le nostre poste sono al livello del Burundi