BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Via Quarenghi, festa di protesta contro il coprifuoco

Il gruppo ???No al coprifuoco??? annuncia che il primo giorno in cui entrer?? in vigore il provvedimento verr?? organizzata una festa di protesta nella via.

Più informazioni su

Il gruppo “No al coprifuoco”, che da qualche giorno su Facebook promuove una campagna contro l’ordinanza di via Quarenghi, annuncia che il primo giorno in cui entrerà in vigore il provvedimento verrà organizzata una festa di protesta nella via.

Sta per entrare in vigore la nuova ordinanza con cui il sindaco Tentorio, a cui ogni tanto piace fare lo sceriffo, vuole colpire via Quarenghi: tutti i locali e i negozi della via dovranno chiudere alle ore 20 e, dalle ore 16, stop al consumo di bevande fuori dai bar: non sarà più possibile camminare con una lattina di birra in mano!
Lega e destra continuano a puntare il dito su via Quarenghi, come se fosse un bersaglio: controlli insistenti (con tanto di elicottero), retate rumorose, costose e inutili e, per finire, questa ordinanza, ora al vaglio della Prefettura, che, se firmata, darebbe vita ad un vero e proprio coprifuoco nella via.
Un’ordinanza di cui soffriremmo tutti noi cittadini di Bergamo, che vorremmo invece una città aperta, libera e viva; un’ordinanza che provocherebbe una dannosa discriminazione tra via Quarenghi e il resto della città, creando artificiosamente preoccupazione, disagio, senso di insicurezza, sia tra chi via Quarenghi la vive, sia tra chi la ascolta da lontano.
La Lega non è nuova a queste strategie: si crea un allarme sicurezza, un’emergenza su una zona particolare della città solo per ottenere consensi. Si costruisce un ghetto (un’intera via!), un capro espiatorio, solo per giustificare una logica fatta di propaganda e repressione, che potrebbe estendersi a macchia d’olio sulla città.

A Milano, recentemente, il Tar ha bloccato il coprifuoco giudicandolo illegittimo.
A Bergamo non vogliamo nessun coprifuoco!
Il primo giorno di coprifuoco… Stiamo pronti a disobbedire! Rovesciamoci in via Quarenghi!
Trasformiamo questa strada da luogo della paura, voluto dalla Lega e dal sindaco Tentorio, a luogo dove si desidera vivere, incontrarsi e lottare per i propri diritti! La sera del primo giorno di applicazione dell’ordinanza, giovedì, si terrà una festa-protesta proprio in via Quarenghi: Teniamoci pronte e pronti!

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da ITALIANO-CITTADINO DEL MONDO

    leggendo i commenti davvero agghiaccianti mi viene da dire solo una cosa: “VERGOGNA”! nel 2010 essere così razzisti!! coprifuoco dove? a BG?? ma se non succede mai niente, la gente non si spara per strada, non ci sono lotte tra famiglie, non ci sono persone scomparse, non ce pizzo..nulla!! xò ce il coprifuoco? sinceramente qualcosa non mi torna! x qualche phone center e qualche extracomunitario? Ma a scuola cosa avete studiato? ah jah! se tutte le scuole sono come quelle di Agro! sveglia bergamo

  2. Scritto da UMANO

    Ma Voi tutti non capite che si sta avvicinando un bel giorno di coprifuoco globale!!!!!, in tutto il mondo. Alzate le teste e guardate un po’ fuori dai vostri stretti e piccoli cortili. La via Quar(antena)enghi, e’ solo una goccia nella pioggia, nera, del furto globale delle nostre liberta’ VERE!!!!! EU-tanasia, USA-la forzza, INGHITLERA, inCHINAmento……ecc. Stiamo vivendo l’epoca delle perfide e gravi tentazioni di restrizioni sperimentali(ecologiche, esistenziali & morali) sulla UMANITA’

  3. Scritto da prof.acerbis

    per Emilio: tentorio Invernizzi y debe renunciar de inmediato, son una amenaza para la democracia

  4. Scritto da me

    bene finalmente si inizia a fare sul serio … un bel coprifuoco ci voleva e ai trasgressori …
    beh si fa rispettar la legge.. via tòc an presù

  5. Scritto da marilena

    per 7. w il multiculturalismo!

  6. Scritto da mario

    Semplice:abrogate la legge Bossi-Fini cosi tutti saranno clandestini quindi espellibili. C’è un ma! La communità Europea e’ anti-razzista e contro l’apartheid.
    Un uomo di destra và a fondo dei suoi principi, cosi subito dopo uscite dalla UE, giustamente, visto che non accettate la differenze! Ma quest’apartheid continua non porta da nessuna parte. Ridicolo.

  7. Scritto da aldo

    il coprifuoco bisogna farlo in Parlamento : e’ piu’ alta in quel luogo la percentuale di condannati, rinviati a giudizio che in via Quarenghi…

  8. Scritto da ric

    spero tutti i trasgressori vengano sanzionati a dovere.
    le regole esistono per tutti, siamo stanchi di chi disobbedisce!

  9. Scritto da W

    W i disubbedientei. Vi aspettiamo, imbrattate tutto con la vs festa di protesta. Spaccate qualche vetrina e qualche macchina parcheggiata!

  10. Scritto da marilena

    meno male che qualcuno si muove contro la prepotenza di chi, non avendo un programma politico valido, cerca consensi disseminando la paura…

  11. Scritto da Baruzzi

    tentorio Invernizzi y debe renunciar de inmediato, son una amenaza para la democracia.

  12. Scritto da Emilio

    @6 Baruzzi
    Ma parla padano così ti capiamo.
    Con questo multiculturalismo ci imbastardiamo tutti al livello più becero

  13. Scritto da greatguy

    ARRESTATELI TUTTI….E AI LAVORI FORZATI……

  14. Scritto da Vittorio

    Spero che greatguy si riferisca a Tentorio e Invernizzi.