BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Raccontiamoci”: premiate 5 scuole bergamasche

Consegnato il Primo Gran Premio scolastico Territori in Lombardia: 140 i progetti pervenuti; 22 le scuole lombarde premiate.

Più informazioni su

"Il Consiglio ha voluto sostenere questi ragazzi alla scoperta della nostra Regione e valorizzare il ruolo della scuola che si fa tramite tra loro e il mondo". Così il Consigliere segretario dell’Ufficio di Presidenza Carlo Spreafico ha aperto la Cerimonia di consegna del Primo Gran Premio scolastico Territori in Lombardia: 140 i progetti pervenuti. Ventidue scuole premiate tra cui alcune bergamasche: Scuola primaria Papa Giovanni XXIII – Gorlago (Raccoglitore “Raccontiamoci: noi amiamo Gorlago”); Scuola primaria Ubiale Clanezzo (Calendario 2009 “Notizie e curiosità dal territorio di Ubiale”); Scuola primaria Giovanni Falcone e Paolo Borsellino – Lovere (CD “Conosciamo Lovere”); Scuola primaria Istituto Sacra Famiglia – Seriate (Volumetto “Al tempo dei nonni”); Scuola primaria Caterina Cittadini/Chiara Brembilla – Ponte San Pietro (DVD “Scopro l’acqua intorno a me”). Uno alla scuola dell’infanzia Quadrifoglio di Tirano.
L’iniziativa è stata promossa dal Consiglio Regionale insieme all’Associazione News e all’Istituto scolastico regionale.
Spreafico, annunciando la disponibilità del Consiglio regionale a sostenere una seconda edizione del Premio, ha spiegato ai ragazzi che “l’idea è stata abbracciata con grande entusiasmo dal Consiglio regionale, che rappresenta tutto il territorio e i cittadini lombardi, interpretandone identità, valori, bisogni di sviluppo”.
“I nostri ragazzi – ha continuato Spreafico – crescono, studiano, si formano come cittadini lombardi ma prima di tutto come cittadini italiani, europei e del mondo in una società sempre più globale. Ed è in questo contesto che bisogna diffondere conoscenze e saperi su ciò che ci sta vicino. La prima edizione di questo Premio – ha concluso il Consigliere – è stata un successo da ripetere l’anno prossimo”.
La presidente della Commissione Giudicatrice Consigliera Luciana Ruffinelli si è detta soddisfatta dell’ampia partecipazione e ha fatto i complimenti agli studenti presenti nella Sala Pirelli: “i progetti presentati testimoniano la volontà dei nostri ragazzi di conoscere i nostri valori, la nostra identità, le nostre tradizioni”. Ha poi invitato le scuole presenti a visitare l’Istituzione regionale e a incontrare personalmente i consiglieri regionali “Mi piacerebbe che i ragazzi venissero a vedere da vicino come si svolge la nostra attività che incide sulla vita della nostra Regione”.
Soddisfatto del successo dell’iniziativa anche il direttore della Rivista Okay Roberto Alborghetti, edita dall’associazione News: “Le scuole hanno avuto pochissimo tempo per presentare i progetti. Il fatto che siano arrivati oltre 140 elaborati ci fa dire che la nostra scommessa è stata vinta in maniera eccellente”.
Annamaria Romagnolo
ha spiegato perché l’Istituto scolastico regionale per la Lombardia ha accettato con tanto entusiasmo questa proposta: “L’iniziativa mette al centro il nostro territorio e i ragazzi sono stati spronati a conoscere i luoghi dove vivono e dove crescono”.
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.