BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Alta la percentuale dei reati non denunciati

Il numero di reati 'oscuri', quelli ciò normalmente non rilevati perchè non denunciati, è alto. Lo dice l'Istat che ha compiuto un'indagine su "Furti, vittime e percezione della sicurezza".

Più informazioni su

Il numero di reati ‘oscuri’, quelli ciò normalmente non rilevati perchè non denunciati, è alto. Lo dice l’Istat che ha compiuto un’indagine su "Furti, vittime e percezione della sicurezza", per stimare il sommerso e fare un quadro sulla preoccupazione dei cittadini. La percentuale di denuncia – spiega l’Istituto di statistica – varia per tipo di reato e generalmente i reati consumati vengono denunciati più spesso rispetto ai tentati. Così i furti di assegni e carte bancari, quelli relativi ai veicoli, per i quali la denuncia è funzionale anche al risarcimento assicurativo, le rapine e i furti in abitazioni. I furti consumati di veicoli vengono denunciati nel 96,7% dei casi per i camion, nell’88,6 per le auto, nell’86,6 per le moto. Sono inoltre denunciate il 75,6 delle rapine e il 74,2% dei furti in abitazione. Le denuncia per scippi e borseggi sono fatte solo in circa la metà dei casi. Raramente si sporge denuncia per minacce (27,6% dei casi), aggressioni (19), tentate rapine (15,1), furti di oggetti esterni all’abitazione (12,8%). Fattori importanti che spingono a denunciare sono: l’ammontare delle perdite economiche (quando il valore dei beni rubati supera i 500 euro la rapina viene denunciata nel 90 per cento dei casi), le ferite (la percentuale di denunce in seguito all’aggressione raggiunge il 53,6) e il tipo di beni rubati

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.