BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Andar per vigne”, si chiude la rassegna

Domenica 21 novembre alcune aziende della Valcalepio saranno aperte al pubblico per degustazioni di vini e prodotti tipici offerti da Agripromo.

Ultimo appuntamento con “Andar per vigne 2010”, la rassegna organizzata dal Consorzio tutela Valcalepio e dedicata alle aziende della Valcalepio che producono vino.
Domenica 21 novembre molte aziende della Valcalepio rimarranno infatti aperte: si potranno così degustare i vini in abbinamento ai prodotti tipici bergamaschi offerti da Agripromo.
Le aziende della Valcalepio che hanno deciso di aderire all’iniziativa rimarranno aperte dalle 10 alle 13 e dalle 14.30 alle 18.

Ecco quali aziende saranno aperte:

– Azienda agricola “Il cipresso” di Scanzorosciate
– Azienda agricola "Locatelli Caffi" di Chiuduno
– Azienda agricola "Tallarini" di Gandosso
– “Castello degli angeli” di Carrobbio degli Angeli
– Azienda agricola "La Rovere" di Torre de Roveri
– Azienda agricola "Medolago Albani" di Trescore Balneario
– Azienda tenuta "Le Mojole" di Tagliuno di Castelli Calepio
– "La rocchetta" di Villongo
– Azienda agricola "La Tordela" di Torre de Roveri
– Azienda agricola "Pecis Angelo" di san Paolo d’Argon
– Cantina Sociale Bergamasca di san Paolo d’Argon.
Per info: www.valcalepio.org

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da alex66

    Era ora.

    La seconda versione, più seria, spedita ieri è giusta.
    Sabato 19 /12 ?

  2. Scritto da @

    Che disastro, oltre che val bondione !!
    Sabato 18 non 19, starti appresso è pericoloso.