BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Pezzotta e Calderoli diventano “Ultra Cafonal” fotogallery

E' uscito "Ultra Cafonal", il nuovo libro fotografico di D'Agostino e Pizzi, in cui si descrive la sempre pi?? degradante deriva dei personaggi pubblici dell???Italia.

Più informazioni su

In genere i sequel di qualunque cosa non vengono mai perfettamente con il buco. Invece "Ultra Cafonal", il libro dopo "Cafonal" tout court, è ancora peggio, nel senso che non poteva venire meglio.
L’incorreggibile e benedetto ticket Roberto D’Agostino & Umberto Pizzi, narratori infidi e maestri della rappresentazione di miserie e deliri, delitti (estetici) e pene (in tutti i sensi, vista l’epoca) del supremo potere- berlusconiano, ma anche delle sottane vaticane del bel mondo, si fa per dire, italiano, l’uno autore di soprannomi forti come un editoriale, l’altro dallo scatto di etica severità, finiranno per passare alla storia, come è stato per il duca di Saint Simon e Proust, per aver raccontato meglio di chiunque altro un’epoca piuttosto sciagurata.
E certo non c’è la duchessa di Guermantes ma la bava millesimé che cola dalla bocca vittoriosa di Renata Polverini, presidente della Regione Lazio. Ci sono anche i bergamaschi Pezzotta e Calderoli: il primo un po’ "sognante" durante un convegno, il secondo con pantaloncini dal color verde lega.
Ultra Cafonal è la metafisica dell’Italia deflagrata, il ritratto degli ultimi due anni – cruciali – di un potere godereccio e mangereccio, caleidoscopio magistrale dell’antropologo Dago e del ritrattista Pizzi.
Destra e sinistra, nordisti e sudisti, poteri forti e poteri deboli, lati A e lati B, "Ultra Cafonal" è lo sberleffo supremo, imperdibile e necessario strumento per non smarrire l’esercizio dell’indignazione, e per non dimenticare, quando forse si potrà. "Ultra Cafonal" (Mondadori) dal 16 novembre in libreria, scaricabile anche in versione iPad.

GUARDA LA GALLERIA FOTOGRAFICA

(da repubblica.it)

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Andy Baumwolle

    Ma l’avete forse visto D’agostino?
    Paladino del “Bon Ton” è un’ oscenità vivente con tratti che rasentano la macchietta
    Pettegolo e ficcanaso fa soldi facendosi gli affari altrui nella vita privata
    Giudice spietato ma inutile, furbacchione incallito da peso alle banalità senza proporre nulla
    E’ l’immagine di un ‘ Italia inutile pettegola e irrecuperabilmente “romanizzata”

  2. Scritto da Marios

    Per il 3, sei invidioso? per me molto vedendo il tuo commento rabbioso. A me piace Dago e anche il suo sito dove riporta tutte le principali news e anche i caffonal :-)

  3. Scritto da Andy Baumwolle

    De gustibus…..

  4. Scritto da marilena

    bravo bresci, se fai più.. a me personalmente più rabbia perchè tanti di loro dovrebbero rappresentarmi… mai nel mio nome!

  5. Scritto da Gaetano Bresci

    Vecchia piccola borghesia, per piccina che tu sia,
    non so dire e fai più rabbia, pena, schifo o malinconia.