BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Valbrembo, possibile espulsione per i dissidenti del Pdl

A Valbrembo continua la battaglia tra i due gruppi di centrodestra “Forza Valbrembo” e “Valbrembo Nuova”, che si contendono l’uso del simbolo ufficiale del Popolo della Libertà.

Più informazioni su

A Valbrembo continua la battaglia tra i due gruppi di centrodestra (e di minoranza) “Forza Valbrembo” e “Valbrembo Nuova”, che si contendono l’uso del simbolo ufficiale del Popolo della Libertà. I primi hanno presentato un’autorizzazione firmata dai vertici nazionali del partito (il ministro Michela Vittoria Brambilla, ndr), gli altri invece hanno il sostegno della segreteria provinciale. L’impressione è che l’uscita dalla vicenda non sarà indolore. Gli esponenti del gruppo “Forza Valbrembo”, Giovanni Abalsamo, Antonio Raineri e Enrico Gambirasio, sono stati invitati a tornare sui loro passi e cercare un dialogo con il loro colleghi. Nel caso confermino l’intenzione di utilizzare il simbolo del Pdl, l’immediata conseguenza sarebbe una diffida ai probiviri della sezione di Bergamo. Ultimo, non scontato, provvedimento: l’espulsione dal Pdl.
Il coordinatore provinciale Carlo Saffioti cerca di buttare acqua sul fuoco. “Il nostro obbiettivo è ricompattare il gruppo – spiega- erano consiglieri molto uniti da molti anni, alle ultime elezioni qualcosa si è rotto. Si è passati dal grande amore al grande odio. Cerchiamo di ricucire lo strappo, se loro però persevereranno con le loro idee…(silenzio)”.
Saffioti non lo dice esplicitamente, però l’espulsione dal partito per i tre consiglieri non è da escludere. Giovanni Abalsamo, capogruppo dei dissidenti, conferma che non faranno dietrofront. “Espulsione? Si, ci hanno detto che questa è una possibilità – spiega -. Nonostante tutto noi andiamo avanti, abbiamo avuto il via libera dai responsabili regionali del Pdl. Abbiamo deciso di scavalcare il coordinamento provinciale perché fin da subito dopo le elezioni abbiamo chiesto un incontro e non si è mai fatto sentire nessuno. Non ci hanno mai risposto, per questo motivo noi abbiamo deciso di prendere il toro per le corna. E abbiamo avuto ragione: perché finalmente tutti si sono accorti di noi”. Sulla richiesta di chiarimenti di Saffioti, Abalsamo è chiaro: “Siamo disponibilissimi, siamo noi ad aver chiesto un incontro, ormai mesi fa”. Intanto il sindaco Claudio Ferrini, Lega Nord, assiste allo scontro fratricida e se la ride sotto i baffi.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da TESSERATO PDL

    @59
    lei sta scherzando vero? il PDL a VALBREMBO NUOVA che sta distruggendo tutto quello che ha fatto con il polo civico? dov’è la coerenza nel formare un gruppo che si rifà a FORZA NUOVA? Io sono un tesserato PDL e credo nei valori del mio partito che prende le distanze dai FASCISTI…e poi sono incompetenti! Stanno sostenendo il sindaco commettendo atti a mio parere illegittimi..SAFFIOTTI SI SVEGLI…FORZA VALBREMBO è il PDL siamo dalla vostra parte…

  2. Scritto da per luigi

    Guarda, la collettività ….mi lascia alcuni dubbi.
    Per esempio : perchè ha mandato a casa beltramelli nonostante il gran cambiamento strutturale del paese?
    Se beltramelli si ripresenta, è così sicuro di vincere le elezioni (io credo che ormai il suo tempo sia passato)?
    Perchè belrtramelli ha perso le elezioni malamente se ritiene di aver fatto cose “faraoniche” ?
    Quindi, luigi, non aspettarti dalla collettività cose che credi scontate…è come vincere un terno al lotto…

  3. Scritto da SVEGLIA

    SINDACO FERRINI a casa!!!! Ora abbiamo capito perchè è rimasto in minoranza per tutti questi anni…tutti riciclati a casa!!! vista la situazione possiamo contare solo su i due indipendenti che stanno facendo sentire la loro voce, avanti e mandate tutti a casa!
    Un consiglio i contenuti ci sono controllate i modi anche se capisco che è difficile. Valbrembo nuova vergognatevi siete ridicoli iniziate ad affrontere seriamente i problemi di valbrembo!

  4. Scritto da leghista doc

    Forza, amici del polo civico (i pochi rimasti sotto il dominio dell’IG-NOBILE) sfogatevi sui e con i volantini…tranto ormai vi restano solo quelli.
    Per lo meno, una lista certa alle prossime elezioni la abbiamo già :
    Forza Valbrembo+Polo Civico+Indipendenti : che bel mischiotto !
    Che nome vi darete? Dai, ditecelo…..
    P.S. : ma non vi eravate “sputtanati” fino a 4 mesi fa?
    Bravi gli attori e bravi i 2 registi……

  5. Scritto da A RIDATECI

    @69
    Tutti possono perdere le elezioni quando nella controparte si fanno liste ammucchiate per raccattare voti (Prodi docet contro Berlusconi), ma poi, SEMPRE, le ammucchiate indecorose non governano (Prodi docet contro Berlusconi).
    La storia veramente non insegna nulla ai nani della politica.
    Ferrini LEGA tiene lo scagnotto, solo quello, col voto PD di Nadia.
    Gli ex Polo Civico litigano per il simbolo PDL che MAI avranno dopo questa prova di demenzialità politica.

  6. Scritto da ex leghista doc

    @71
    Ma ci sono ancora i leghisti doc a Valbrembo? Con la figura meschina che sta facendo il sindaco leghista travicello sostenuo dal voto PD e da diseredati del PDL in combutta con gli ex PDL ex sostenitori del sindaco travicello?
    Che situazione penosa a Valbrembo: tutti attori comici di una buffa commedia da cortile.
    Mi sa che l’ignobile gode come un pazzo, e medita il grande ritorno: tanto un filosofo locale di sinistra pensa che solo gli idioti non cambiano idea (Fini docet)!

  7. Scritto da filosofo di sinistra

    Il cambiare idea è un’opportunità, non un obbligo. E’sbagliato, quindi, sostenere, come fa lei,”che SOLO gli idioti non cambiano idea”
    L’imbecillità. comunque rappresenta,una risorsa utile per il sistema: se non ci fossero tanti imbecilli in giro non sarebbe così facile trovare un furbone che li seduce.( Ogni riferimento è puramente….voluto)

  8. Scritto da filosofo di sinistra

    Dichiarazione di Mara CARFAGNA
    “Ormai nel partito comandano gli affaristi”

    Cara MARA, pensa che noi qua, in questo pasello sperduto ce ne eravamo già accorti, ma sai com’è: solo gli imbecilli non cambiano mai idea e, quindi, ti stai dimostrando più intelligente di quanto credevo.

  9. Scritto da @65

    Suvvia, Beltramelli, non credo che lei sia l’agnello sacrificato, le persone da lei accuratametne scelte e selezionate, l’anno abbandonata, non ha saputo trattenerle, in qualcosa avrà pure sbagliato Qualche valido motivo l’avranno pure avuto, e non racconti la favoletta che lei non consce i perchè. Come al solito la sua presunzione prevalica ovunque, gli 800 voti non li ha vinto il Polo Civico ma chi x esso lo rappresentava lei solo non sarebbe andato lontano,

  10. Scritto da @76

    @65
    Io non ho selezionato nessuno, altri mi hanno candidato, poi, ad elezioni perse, hanno cambiato. E poi se il mio nome faceva tanto schifo, si poteva esprimere il nominativo di preferenza a quelli che partecipavano alla mia lista, e tracciare la croce su un’altra lista. Vedo che Lei non conosce il meccanismo di voto comunale.
    Ma al di la dei nomi, gli 800 voti hanno confermato il buon lavoro svolto dal “Polo Civico” sul territorio con le sue opere infrastrutturali che ora tutti fruiscono.

  11. Scritto da Luigi

    @76
    Ma una buona volta li voliamo elencare i motivi che hanno portato l’ex sindaco ad essere abbandonato dai suoi ex “cortigiani” del Polo Civico? (naturalmente solo dopo aver perso le elezioni).
    O tutti hanno la coda di paglia.
    Va bè spargere fango e critiche, ma un minimo di fatti concreti e provati qualcuno dei transfughi è in grado di elencarli?

  12. Scritto da ignorante

    X gbb: io sarò ignorante, ma a me sembra che il candidato sindaco prende tutti i voti della lista e comunque viene eletto. Poi scegliendo gli altri candidati più eletti, si forma il consiglio comunale.
    Io sarò ignorante di politica ma non saremo tutti fessi qui…

  13. Scritto da Dietro il grande cancello

    @79
    Si, ma sulla lista viene identificato il nome del candidato Sindaco, e la gente vota il candidato sindaco che pilota la lista. I voti di preferenza servono esclusivamente nella graduatoria di composizione del consiglio comunale. La gente quindi ha votato FERRINI, BERTRAND e NADIA e i voti sono quindi di FERRINI, BERTRAND e NADIA che ci hanno messo faccia.
    Lei non è ignorante ne fesso, ma soltanto incompetente sul sistema elettorale. Magari è uno dei consiglieri in carica: non mi stupirei

  14. Scritto da Votazioni

    @79 ignorante
    Ma va la, incompetente, sono quelli della lista che prendono il voto del candidato Sindaco, non il contrario.
    Ma perchè non ti informi prima di sparare queste cose che conoscono anche alle elementari?
    Che poi quelli della lista vanno in giro a fare propaganda e raccogliere i voti, questo è ovvio. Gli ex Polo Civico, ora transughi lo facevano per il gbb (chissà perchè?), ora, perse le elezioni, a mare il gbb: complimenti per la faccia di bronzo.

  15. Scritto da La redazione

    Seppur a malincuore, dato che ormai il confronto è diventato uno sterile battibecco tra poche persone che si esprimono per allusioni e insinuazioni, chiudiamo qui questo forum. Ci auguriamo che in futuro si abbia la capacità di sfidarsi con argomenti.

  16. Scritto da Antonio

    il simbolo PDL spetta a persone serie e corrette,quindi Valbrembo Nuova è vostro!

  17. Scritto da W BINGO

    @52
    Non leggerli: e se hanno rotto vuol dire che danno effetto, quindi un successo. Avanti così. Chi non vuol sentire Santoro e Travaglio cambia canale

  18. Scritto da Antonio

    Per me quello che sta dietro il grande cancello si ricandida. Con i volantini di critica sta ripetendo la stessa politica del 2001 che lo ha portato nel 2004 a vincere le elezioni anche solo di un voto, mettendolo in condizione di aggiornare tutte le infrastrutture pubbliche del paese in soli 5 anni. Ora avrà gioco più facile vista l’inettitudine, la litigiosita e l’incapacità degli attuali amministratori.
    Vedrete che a tempo e debito la faccia ce la mette di nuovo, La satira è solo il rientro.

  19. Scritto da Assemblea pubblica

    Secondo me è ora che qualcuno a cui sta veramente a cuore la nostra Comunità convochi una Assemblea Pubblica per chieder conto al passato Sindaco di tutti i misfatti che ha commesso sul territorio compromettendo lo sviluppo futuro della collettività di Valbrembo.
    L’assemblea sarà gestita daì parroci (neutrali, si spera) come moderatori, l’attuale maggioranza mutilata come accusa, i testimoni per l”accusa gli ex consiglieri Polo Civico ora riciclati, in quanto presenti all’epoca dei misfatti.

  20. Scritto da Un altro cittadino

    @55
    Almeno Bertrand ha il coraggio di mettere il proprio nome sui volantini: non fa come qualche membro della sua Giunta che, dopo aver remato contro per 5 anni, manda avanti i tre consiglieri di Valbrembo Nuova a perseguire il suo disegno di sostegno alla giunta Ferrini

  21. Scritto da Il peggiore di tutti

    @58 cittadino
    E chi scappa, ho semplicemente lasciato il posto ad altri. Ma ci sono ancora, tranquillo, almeno fino alle prossime elezioni, visto che con la lista Polo Civico che rappresenta 800 cittadini, scrivo volantini di opposizione e critica a chi attualmente ci governa! neeee!
    E poi il cadreghino comunque è sempre “protempore”, si può perdere e riconquistare: non è la prima volta per me. Basta provare, e basta un voto.

  22. Scritto da Luigi

    @51 Giorgio
    Tempo al tempo, Giorgio, non c’è fretta per ora, lascia che questa sconquassata amministrazione (maggioranza e minoranza) vada avanti così con le loro beghe da cortile. Lascia che continuino con le loro beghette e le loro denunce reciproche. La Comunità (spero) terrà conto di questi soggetti la prossima volta che si andrà al voto. Basta consiglieri riciclati, tutti nuovi li vogliamo. Maggior rispetto per la collettività.

  23. Scritto da antonella

    @41
    non tutti e tre. basta un terzo di ciascuno di questi per far meglio di quella specie di sindaco che c’è ora. appunto la gente non è stupida e adesso sta capendo chi ha votato….errare è umano

  24. Scritto da Un cittadino

    Bello criticare ed offendere chiunque, state tutti alla finestra a guardare e a dare aria alle corde vocali (in questo caso alla tastiera). Ma quanti di voi sono in grado di mettersi in gioco? (non contano i voltagabbana che si nascondono diero nomi fasulli) quanti hanno le palle di mettersi veramente in discussione rischiando la faccia ogni giorno. E vai con uno sbagli se aiuti l’altro sbagli, ma provate voi e poi vedremo cosa sarete capaci di fare.

  25. Scritto da Un cittadino

    A colui che si nasconde dietro il grande cancello:
    facile spare a zero su tutti, ma lei non ha veramente nulla da nascondere? Ma lei è così convinto di avere fatto tutto bene? Se così fosse come mai tanti dei suo ex l’anno abbandonata?
    Nemmeno il coraggio di consegnare i volantini o di camminare fra le sue piste ciclabili a sentire la voce della gente, meglio ascoltare chi per lei riporta quotidianamente la propia versione, non la sua.

  26. Scritto da gennaro

    I soliti volantini servono solo per dare sfogo a liti che altrimenti non protebbero aver seguito e chi va di mezzo? i soliti cittadini, quindi o i volantini sono scritti per informare in modo corretto ed intelligente,oppure è meglio che la pochezza di qualcuno stia a casa sua.

  27. Scritto da Coniglio

    @44 Giovanni Abalsamo
    “Ognuno si sceglie i maestri che si merita, così come certi maestri hanno gli allievi che gli toccano”

  28. Scritto da GianPaolo

    E meno male, gli ultimi volantini sono per lo più lo sfogo di chi non ha più voce in capitolo, da chi si è dimesso ancora prima di aver preso il posto in minoranza, già la minoranza non fa per lui.
    Pensava di continuare a comandare, anche da perdente, come ha fatto nei cinque anni precedenti, ma probabilmente qualcuno si è risvegliato e l’ha abbandonato.

  29. Scritto da Renato

    In quel consiglio comunale di nani si salvano solo i due indipendenti, non legati al passato della gabbia dei matti ribaltonisti del “Polo Civico”.
    Sono gli unici rimasti su cui si può puntare sperando che si mantengano sempre coerenti con se stessi e non cambino bandiera dalla sera alla mattina come gli altri.

  30. Scritto da Gianfranco

    @46
    Ma no, ci pensa Nadiasindaco a farli rigare come asinelli, se no gli toglie il voto e vanno tutti a casa. Poi con che faccia si ripresentano?

  31. Scritto da W BINGO!

    @40 BINGO!
    Evviva, i volantini funzionano, a qualcuno danno fastidio. Come sempre la verità da fastidio!

  32. Scritto da cittadino

    il peggiore di tutti è colui che scappa dopo che ha visto svanire il cadreghino! neeee!

  33. Scritto da giorgio

    Caro Luigi, allora se la nuova lista è pronta di loro di farsi avanti.
    Magari, con questa valida alternativa, Ferrini si dimette e così i nuovi potranno amministrare e tutti gli altri se ne vanno a casa.
    Cosa aspettano? Il momento è propizio…così vedremo tutti chi sono quelli della lista nuova…ma credo che anche lì ci siano “saltimbanchi” e “voltagabbana” : chi non lo è oggi?
    Anche chi accusa gli altri lo è…
    ciao

  34. Scritto da per vw bingo

    avete rotto con i vostri volantini..

  35. Scritto da Cittadino di Valbrembo

    A Valbrembo non ci frega niente del PDL del PD e magari adesso del FLI.
    A Valbrembo abbiamo bisogno di persone serie che governano e non dei saltimbanco che cambiano bandiera un giorno con l’altro.
    Tra PDL, PD, UDC, FLI, LEGA, VIVIAMO VALBREMBO, FORZA VALBREMBO, POLO CIVICO, VALBREMBO NUOVA (di che?se son riciclati), NADIASINDACO (de Paladina) è ora che esca una compagine veramente nuova locale senza nessuno di questi lillipuziani del passato attualmente in carica.

  36. Scritto da Espulsioni

    ” Intanto il sindaco Claudio Ferrini, Lega Nord, assiste allo scontro fratricida e se la ride sotto i baffi”.
    Ridi, ridi finche la pasionaria di sinistra ti tiene su i calzoni.
    Magari verrà espulsa anche lei dal PD.

  37. Scritto da marco

    ma tu 28 mi sa che sei uno di quelli che scrive i volantini vergognosi che arrivano nella posta la forma e il contenuto e lo stile ci assomigliano molto ,solo quello di calugnare e attaccare ma con quale scopo?creare solo casino perchè non hai nient’altro da fare?
    Tutto il resto che avrei voluto dire è stato anticipato dal @32
    Abbi almeno il coraggio di mettere il tuo nome!!!

  38. Scritto da Marco

    Come siamo messi per amministrare un paese di 3000 anime, sono anni che va avanti cosi.
    La politica per amministrare un paese cosi piccolo è solo una rovina lasciatela fuori, qui servono solo dei bravi amministratori.

  39. Scritto da Luigi

    @38 Marco
    Quello che scrive i volantini è l’ignobile, e l’ignobile sanno tutti chi è, e non mi sembra che abbia paura di firmarsi, sui volantini lo fa.
    Poi le ragioni per le quali li scrive, vai a chiederle a lui.
    Per quanto riguarda l’anonimato, hai ragione, adesso anch’io mi firmo, e, come te, d’ora in avanti non sarò più anonimo.

  40. Scritto da BINGO!

    Non ho ricevuto il volantino! BINGO!!!
    Ogni tanto un pò di fortuna non guasta…

  41. Scritto da Un cittadino

    Mi sa tanto che dietro tale Mario Rota si cela il sindaco Claudio Ferrini, infatti il termine “manifestino” è ricorrente nelle sue dichiarazioni: invece di esprimere giudizi su ciò che accade in casa d’altri, pensi a rendere conto dei provvedimenti di dubbia legittimità adottati dalla sua Amministrazione!

  42. Scritto da TUTTI A CASA?

    Sì, tutti a casa!
    Peccato che se vanno tutti a casa, riciclati e non, chi si presenta alle elezioni?
    Non è facile coinvolgere i giovani nella politica…
    E se andassero tutti a casa, chi farebbe il sindaco?
    Veniero Arrigoni? Gianleo Beltramelli? Francesco Mangili?
    Perchè non tutti e tre insieme, come successo fino a un anno e mezzo fa? la triade, come moggi,bettega e giraudo?
    Per piacere…la gente a valbrembo non è stupida e sa cosa è successo e perchè…

  43. Scritto da at home

    nella situazione in cui ci troviamo (NADIASINDACO-LEGANORD e fra un pò pure VALBREMBO NUOVA) forse qualcuno dovrebbe fare un passo indietro e lasciare la parola ai cittadini di valbrembo. non avete più la maggioranza…BASTA FARE ACCORDI..o meglio assumetevi le vostre responsabilità e celebrate questo matrimonio alla luce del sole…RISPETTO PER I CITTADINI DI VALBREMBO! VERGOGNATEVI!! I 3-2 che se ne sono andati in minoranza sono stati onesti e almeno loro fanno opposizione con contenuti…

  44. Scritto da uno di Valbrembo

    @2
    “Sig. Gambirasio, la cui professionalità e la cui tenacia hanno dato molto al nostro comune di Valbrembo” ?
    Prego, sig. elettore del Pdl, mi illumini: sia più preciso su cosa ha dato il sig. Gambirasio così che anch’io mi possa allineare al suo plauso.
    Grazie

  45. Scritto da Luigi

    @41
    Tranquillo, la lista dei nuovi, veramente nuovi è già pronta. E non è certo quella di Valbrembo Nuova: quelli sono solo riciclati come quelli di Forza Valbrembo, di Viviamo Valbrembo.
    Poi deciderà la gente, con il voto. L’ha fatto l’ultima volta con scarsa fortuna. Speriamo la prossima volta.

  46. Scritto da E.B.

    @7 Claudio Carminati
    E della cultura politica della signora Nadia Mazzoleni del PD che sostiene con il suo voto un sindaco Leghista, che mi dice sig. Carminati? Un’altra saltimbanco? A quando l’intervento del PD provinciale?
    I cittadini di sinistra di Valbrembo si rendono conto da chi sono rappresentati, da una che va a braccetto con un leghista?

  47. Scritto da l'ignobile

    @8 Marco
    Come “sono anni che va avanti così”?
    I cinque anni passati non mi risulta ci siano stati problemi nella maggioranza come ci sono in questa. Tutto è stato deliberato con il consenso “bulgaro” di tutti. E le opere concluse nel paese ne sono la testimonianza.
    Per ora, con i litigi, non si fa più nulla per il paese: ma abbiamo ancora 4 anni per ben sperare, basta che si smetta di litigare e si cominci a lavorare seriamente.
    Altrimenti non ci rimane che la satira!

  48. Scritto da L'ignobile

    @4 Mario Rota
    Quì volutamente si confonde la satira con l’insulto.
    Non vi è insulto se la satira si riferisce a fatti conclamati.
    La satira è un modo per affrontare problemi tragici senza piangersi addosso, ma con un poco di ironia.
    Il consiglio comunale di Valbrembo è un’opera buffa e va affrontata politicamente per quello che rappresenta: un’opera buffa con attori buffi.
    Quindi nessun insulto nei volantini, ma ironia. Si è ripreso la gustosa campagna elettorale della lista Nadia Sindaco

  49. Scritto da giovanni abalsamo

    Saltimbanco? ma come.. sono sempre stato fedele e coerente con il mio credo politico, quello del PDL. Il non avere avuto buoni maestri capaci di darmi i giusti insegnamenti per amministrare con la giusta determinazione non mi sembra di certo un atteggiamento da saltimbanco. Da galantuomini sputare sentenze trincerandosi dietro un nomignolo, da vili da conigli, ma non importa… si può anche non essere dei grandi amministratori ma bisogna almeno provare ad essere uomini

  50. Scritto da Mb

    Lo so che susciterò ironia, arrabbiatura e … pena (forse).
    Ma una situazione più penosa di questa sfido chiunque a trovarne un altra. Caso strano succede in quei comuni amministrati dalla lega … o dove è presente la lega … Che sia solo un caso?
    Eppure, da altre parti, pur con dei limiti, hanno saputo (i leghisti … capaci) mostrare una diversa efficienza. Allora è vero, dipende dagli uomini … incapaci!
    Quindi, per favore, tutti, dico tutti, a casa!

  51. Scritto da valbrebese doc

    suvvia!! a valbrembo come ovunque c’è qualcuno che sale in cattedra senza averne le capacità ci vuole qualcuno con le “palle quadrate” per far rigare dritti tutti gli asinelli…hi ho hi ho

  52. Scritto da silvio.riva

    Sempre peggio, sempre più a pezzi, sempre più a combinare disastri.

  53. Scritto da Claudio Carminati

    @ e.b.: dico che c’è di peggio, molto peggio…tipo avere un’altra (ipotetica) lista di sinistra. Salviamo il salvabile,invece, che è quello che interessa alla popolazione. NON LE BEGHE DI PARTITO ( TUTTI!)

  54. Scritto da ex leghista di Valbrembo

    Ferrini, leghista incapace, ti ho votato, ma stai rovinando la visibilità di quei sindaci leghisti che ben governano la nostra regione. Vai a casa se non riesci a governare con la tua maggioranza. Un leghista che stà a galla con il voto di una postcomunista è una cosa vergognosa.
    Tenere a tutti i costi la “cadrega” con un sostegno del genere è poco dignitoso per la Lega.
    Povera Valbrembo il PD sostiene la lega e i polli del PDL litigano tra loro: basta con queste operine. TUTTI A CASA!

  55. Scritto da berry

    URGNANO..VILLONGO…VALBREMBO…E POI?

  56. Scritto da elettore Pdl

    Esprimo tutto la mia solidarietà al trio Abalsamo – Raineri – Gambirasio, in particolar modo al Sig. Gambirasio, la cui professionalità e la cui tenacia hanno dato molto al nostro comune di Valbrembo. Mi auguro che la segreteria provinciale non compia atti incolsulti e avventati, ma che lasci il più possibile inalterato il già precario equilibrio dei vertici provinciali…(in attesa di un cambio di guardia da tanti auspicato).

  57. Scritto da uhuhhu

    Il nuovo che avanza.
    Il partito dell’amore.

  58. Scritto da Uno del PD di Vlbrembo

    Toh, due liste di sinistra a Valbrembo? Allora è vero quel che si mormora: le scelte della Nadia di sostenere il sindaco leghista Ferrini non sono condivise dalla base.
    La Nadia è una scheggia impazzita che opera al di fuori degli indirizzi del PD di Paladina e quello provinciale.
    Dobbiamo attenderci anche quì una espulsione dal partito? E dove va, poveretta, dopo che a Paladina l’hanno scaricata. Prenderà la tessera della lega?
    Speriamo ritorni Elvio Bonalumi a guidare la sinistra locale.

  59. Scritto da giovanni abalsamo

    non capisco cosa può esserci di tanto oltraggioso nel credere fermamente nei valori di un partito e di cercare con tutte le forze di portarne avanti il credo, la mia scarsa cultura politica mi porta a cercare di fare questo con il massimo impegno per il bene del mio paese mentre per altri lo snaturare il proprio essere politico per appoggiare un sindaco leghista cosa è?… indice di elevata cultura politica oppure c’è dell’altro…..

  60. Scritto da TUTTI A CASA

    Com’era bello Valbrembo nei 5 anni della passata amministrazione: concordia al 100% in consiglio comunale. Sviluppo del paese con nuove piazze, nuove ciclabili, nuova materna, nuova biblioteca, nuovo centro sportivo, nuovi ambulatori, nuove piantumazione del verde (ora segano gli alberi) .. ecc.
    Ma cosa è successo? Ora liti, casini, salti della quaglia: io sono del Pdl, no lo sono io, io sono “Nuovo”, io lavoro per il futuro del paese.
    Che casino! Povera Valbrembo!
    TUTTI A CASA!

  61. Scritto da elettore pdl

    @10 Credo sia superfluo e offensivo ridursi ad un mero elenco delle cose fatte/non fatte. Io ringrazio l’attività del Sig. Gambirasio. A mio parere ha contribuito in modo significativo, sia da un punto di vista tecnico sia da un punto di vista politico, alla cosa pubblica di Valbrembo.

  62. Scritto da Mario Rota

    Alle ultime elezioni il simbolo del “Popolo delle libertà” era appannaggio dell’ex-sindaco Bertrand Beltramelli che è fuori dal Consiglio Comunale (non si è mai presentato sin dall’inizio) e che è presente in paese solo atraverso manifestini pieni di insulti e risentimento verso tutti coloro che non lo omaggiano.
    Quindi i gruppi “PDL” non sono 2 ma 3!!!
    Povero Berlusca, se sapesse che figura meschina sta facendo il suo simbolo a Valbrembo!!!

  63. Scritto da uno di Valbrembo

    @21
    Ho capito, se non si è in grado di argomentare i fatti è solo un bla bla bla senza costrutto. Peccato, mi sarei associato volentieri all’elogio.

  64. Scritto da Elettore che sa

    Abalsamo se hai veramente avuto l’autorizzazione di Podestà fai vedere le carte! Vi basate su una mail della Brambilla che non vi autorizza all’uso del simbolo ma al nome Gruppo della Libertà ….. Tirate fuori le carte se le avete, altrimenti state mentendo su suggerimento di qualche regista nascosto fuori Valbrembo

  65. Scritto da saltimbanco

    @19
    Giovanni Abalsamo chi? Quello che prima era nel governo del Polo Civico, poi è passato in Forza Italia, poi è entrato in lista con il Leghista Feriini, poi è passato all’opposizione, poi .. poi .. vedremo!
    Un ragazzo veramente confuso, ma onesto che ha riconosciuto di avere scarsa cultura politica. E ti pareva, saltimbanco come ha dimostrato di essere!
    Che vada a casa anche lui: Valbrembo ha bisogno di gente seria che si impegni per la comunità, non di saltimbanchi.

  66. Scritto da Uno di sinistra

    @19
    Peccato che nello stesso partito ci credano anche altri che ora ti contestano.
    Ma smettetela di giocare, siate seri e andatevene a casa! Valbrembo ha bisogno di altro.
    1999 – 2004 GOVERNO DI INSIEME PER VALBREMBO (SINISTRA)
    2004 -2009 GOVERNO DEL POLO CIVICO (DESTRA)
    Dieci anni di tranquillità amministrativa in coerenza con i propri programmi elettorali.
    Ora un governo LEGA con una ammucchiata indecorosa e litigiosa: MA ANDATE TUTTI A CASA E RIDATE ALLA COMUNITA’ LA SCELTA DEL GOVERNO

  67. Scritto da Salvare?

    @17
    Salviamo il salvabile? Ma che c’è da salvare in questo casino? Quanta confusione in testa sig. Carminati. Qui siamo come al governo della nazione: azzeriamo tutto e rimettiamoci alla volontà popolare, altro che salviamo il salvabile. O ha paura del voto popolare?

  68. Scritto da Leggere

    Marco
    La casella della posta è sempre piena si, ma di volantini pubblicitari, non di volantini politici. Mi sa che tu confondi gli uni con gli altri. Fai un poco più di attenzione e vedrai che è così.
    L’ultima volta sicuramente hai saputo chi votare, ma se hai confuso i volantini pubblicitari con la propaganda politica, eccco il risultato ottenuto al governo del paese.
    La prossima volta leggi con più attenzione e informati meglio, se no non andare a votare, e leggi il corrierino dei piccoli.

  69. Scritto da julius

    non si è mai visto che il partito che non c’è (pdl) possa espellere qualcuno… c’è scritto nello statuto che non c’è????

  70. Scritto da elettore pdl

    Auspichiamo un intervento immediato di Saffioti e della segreteria provinciale affinché si abbia a trovare una soluzione pacifica e condivisa da tutti.

  71. Scritto da Interesse di Valbrembo

    @25
    Hai ragione, per il futuro meglio contare ancora sull’ex sindaco di “Insieme per Valbrembo” o sull’ex sindaco del “Polo civico”. Almeno loro avevano una leadership all’interno del loro gruppo ed il paese era governato con stabilità. Ora il sindaco leghista non ha questa leadership, poveretto lui, e allora che ci sta a fare se non per l’indennita di carica?
    L’interesse di un paese è la governabilità garantita dalla stabilità del suo sindaco, al di la dei programmi elettorali.

  72. Scritto da Luigi

    @27
    Marco, ma questo piccolo paese ha il governo che si è votato!
    E se il governo è ridicolo e ci sono lotte politiche al suo interno, la prossima volta bisogna informarsi meglio su chi si vota.
    Chi è causa del suo mal …

  73. Scritto da tòc a cà

    da cittadino di valbrembo che ama il suo paese questa amministrazione mi fa al quanto schifo e vi spiego subito il perchè. ho partecipato a qualche consiglio comunale e sono rimasto colpito ma quanti incompetenti ci sono seduti a quelle poltrone? e molti non sanno neanche parlare…non so se perchè non hanno idee o perchè non sono in grado. L”opposizione dov’è? la sinistra con la lega? è il gruppo VALBREMBO NUOVA ma sanno dove sono e cosa devono fare? ma sanno di cosa si sta parlando?

  74. Scritto da Consiglio

    Marco, tu non sai più chi votare? Ti manca l’informazione o non hai la volontà di seguirla?
    Le idee su chi votare si ottengono in due modi: o leggendo i volantini per avere una idea di che sta succedendo, oppure contattare direttamente tutti gli attori delle polemiche in corso e sentire le loro opinioni. Ma è necessario sentirli proprio TUTTI, e non è difficile farlo in un paese così piccolo. Vedrai che finito il giro, saprai chi votare, o quantomeno votare il meno peggio. Forza e coraggio!

  75. Scritto da PDL PRECARIO

    la situazione del PDL è molto precaria ma non solo quella di valbrembo che è il riflesso della confusione che c’è a livello provinciale e nazionale. Caro Saffiotti questa situazione l’ha voluta un pò anche lei…speriamo che non si ricandidi e si ricordi che si raccoglie ciò che si semina. Ricordo inoltre che persone presenti nel gruppo VALBREMBO NUOVA hanno già in passato ricevuto l’espulsione dal partito ma sono ancora lì…non si vedono ma dietro hai tre burattuni Ex polo civico ci sono loro

  76. Scritto da elettore pdl che sa

    L’autorizzazione regionale non l’hanno mai avuta, l’ha confermato lo stesso podestà smentendo in modo categorico le affermazioni di Raineri. E’ il regionale che vuole la loro testa, mentre il provinciale sta tentando una mediazione.

  77. Scritto da Claudio Carminati

    Avevo già espresso il mio pensiero sulla mancanza di cultura politica che contraddistingue i consiglieri di Forza Valbrembo. E’ pur vero che è legittimo cambiare idea e partito, ma continuando a saltare da una sedia all’altra, i risultati sono questi. Finalmente qualcuno a livello organizzativo se ne è accorto. Se poi anche i cittadini di Valbrembo si rendessero conto da chi sono rappresentati, sarebbe un bel segno, indicatore che qualcosa di SERIO, si può fare.

  78. Scritto da EX PDL

    saltimbanco continui l’elenco…Matteo Preda ex polocivico alleato con GB ora VALBREMBO NUOVA e sputa nel piatto dove a mangiato, Rosati Donatella ex insieme per valbrembo lista contro GB poi polo civico e ora VALBREMBO NUOVA, Attilio Castelli polo civico ora VALBREMBO NUOVA…questi come lì definiamo? confusi, incapaci, ingenui…scarsa cultura politica? Poi chiedo sono questi che dovrebbero rappresentare il PDL? FORZA NUOVA? COSA CENTRA? Saffiotti a casa pure lei…