BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Furti di incasso ai casinò, bergamasco indagato

Andrea Angioletti, 42 anni, secondo la procura fa parte dell'organizzazione che occultava le somme dei "tavoli verdi".

Più informazioni su

Normal
0

14

false
false
false

IT
X-NONE
X-NONE

MicrosoftInternetExplorer4



/* Style Definitions */
table.MsoNormalTable
{mso-style-name:”Tabella normale”;
mso-style-parent:””;
line-height:115%;
font-size:11.0pt;”Calibri”,”sans-serif”;
mso-fareast-“Times New Roman”;}

C’è anche il bergamasco Andrea Angioletti, 42 anni, residente in città, tra gli otto imputati nell’ambito dell’inchiesta per associazione a delinquere finalizzata ai furti di incasso avvenuti sui casinò delle navi “Msc Crociere”.
Un’indagine condotta dalla procura di Sanremo. Angioletti, con altre cinque persone, è accusato di aver trattenuto cifre di denaro non irrilevanti per conto di altre tre persone, considerate i veri cervelli dell’operazione: Roberto Mento, ex dirigente del Casinò di Sanremo, arrestato a gennaio; Riccardo Greco, 67 anni, di Travagliato (provincia di Brescia), e Angelo Barzelloni, di Torino. I tre principali accusati dalla procura sono anche soci della Seven Seas, che ha sede nel Delaware, negli Stati Uniti, legata in un certo modo anche al bergamasco Angioletti.
L’inchiesta si basa su migliaia di intercettazioni telefoniche. Secondo il procuratore di Sanremo i tre principali accusati davano istruzioni per occultare somme che giravano sui tavoli verdi dei casinò di crociera.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.