BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

L’Atalanta pensa a Loria per gennaio

Il difensore centrale, che ha già vestito la maglia nerazzurra durante la prima gestione di Colantuono, è stato avvistato a Zingonia.

Più informazioni su

Potrebbe essere Simone Loria il primo rinforzo di gennaio dell’Atalanta. Il difensore centrale (34 anni compiuti da poco), che ha già vestito la maglia nerazzurra durante la prima gestione di Colantuono, è stato avvistato a Zingonia poco prima di un colloquio con il direttore generale atalantino Roberto Spagnolo. Dopo l’avventura a Bergamo Loria è passato dal Siena, alla Roma, fino al Torino (ancora con Colantuono). Attualmente milita nella squadra della Capitale, anche se è ormai solamente ai margini della rosa di Ranieri.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da atalo

    il vivaio , il vivaio , il vivaio , il vivaio , il vivaio …………..

  2. Scritto da roby49

    A parer mio, più che un difensore ci servono come il pane un metronomo con gli attributi e un attaccante rapido da venti gol certi .
    Di giocatori bolliti ne abbiamo già visti troppi negli anni scorsi.
    Presidente Percassi: al limite, ne compri uno ma buono.Grazie.

  3. Scritto da gigi

    Loria , il nuovo che avanza

  4. Scritto da Bachetù

    Fuori di testa anche solo a pensarlo. Riprendiamo i Rocca, i Magnocavallo ecc. già che ci siamo.
    Percassi ha fatto un solo errore purtroppo: riportare a Bergamo er “bulletto” di Anzio

  5. Scritto da 1907/b

    w brescia e milan altro che ata atalanta

  6. Scritto da guido da bg

    Caro Coppa Italia 62/63
    Si informi meglio sulla situazione di Talamonti, mentre da Torino danno per fatto Manfredini a gennaio alla Juve.
    Altrimenti Loria viene a fare il settimo difensore dopo Manfredini Talamonti Capelli, Troest, Ferri e Peluso.?
    Li hai fatti questi calcoli?
    Oppure Loria viene per riferire a Colantuono quello che lo spogliatoio dice di lui?
    Perchè non mi parla dell’eliminazione dalla Coppa Italia, caro Coppa Italia 62/63, o vuole continuare a vivere di ricordi con Colantuono

  7. Scritto da Il Naggio

    34 anni.
    Meglio che stia a casa.

  8. Scritto da Coppa Italia 62/63

    Caro Guido,non capisco la sua ironia,Talamomti, purtroppo ,e non da quest’anno, è fatto di cristallo.Ormai x i prevenuti come lei,tutte le colpe sono di Colantuono,probabilmente anche il fatto che oggi piove.

  9. Scritto da stefano

    spero non sia vero; giocatore inutile per noi.
    Abbiamo bisogno di un attaccante e di qualcuno che sappia battere i calci d’ angolo.
    Loria non sa difendere, è lento, ha solo l’ unico vantaggio di segnare su palla inattiva, ma ad oggi non c’è nessuno che li sa tirare; ed in ogni caso Troest può segnare quanto lui sempre che riusciamo a calciare decorosamente una palla da fermo

  10. Scritto da digeo

    Davvero incomprensibile il comportamento della società.Da un lato viene messo (giustamente) nel mirino l’operato del tecnico, dall’altro gli si prende un suo fedelissimo,
    così rinforzando la sua posizione.Il tutto avviene una settimana dopo l’ingaggio di ferri.La mia domanda è semplice: siamo sicuri che non sia meglio pensare ad un centravanti anzichè ad un altro difensore centrale (abbiamo già Troest, manfredini,talamonti,capelli,più ferri e peluso che possono giocare anche in mezzo).Assurdo

  11. Scritto da guido da bg

    Troverei incredibile la scelta.
    Se vera la notizia, ritengo la società già in stato confusionale, in quanto:
    -in organico con l’ultimo inutile acquisto di Ferri abbiamo già 6 difensori
    – inutile sbandierare politica dei giovani, mi riferisco ai difensori Possenti e Gentili, per puntare su un 34enne, tanto volenteroso, quanto scarso.
    A meno che la società abbia già ceduto Manfredini, oltre a Talamonti che è infortunato solo per Colantuono che non lo vuole.
    Aspettiamoci anche il ritorno di Terra