BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Donna incinta di 29 settimane muore stroncata da malore

Una donna di 34 anni di Casnigo, Elena Bertocchi, alla ventinovesima settimana di gravidanza, ?? morta mentre i medici del 118 cercavano di portarla in elicottero agli Ospedali Riuniti di Bergamo.

Più informazioni su

Una donna di 34 anni di Casnigo, Elena Bertocchi, alla ventinovesima settimana di gravidanza, è morta mentre i medici del 118 cercavano di portarla in elicottero agli Ospedali Riuniti di Bergamo.
La donna nella mattinata di oggi (16 novembre) era stata a Milano dove si era sottoposta ad un controllo in un ospedale del capoluogo lombardo. "Tutto a posto" le avevano detto i sanitari. Ma al rientro a casa, in via Santo Spirito a Casnigo, la partoriente ha accusato un malore. Subito è stato allertato il 118. I soccorritori l’hanno trovata in arresto cardiaco
Elena Bertocchi è stata caricata su un’automedica che è ripartita a tutta velocità verso Bergamo. Ma durante il tragitto le condizioni della paziente si sono aggravate ancora di più. A quel punto la centrale del 118 ha richiesto l’intervento dell’elisoccorso e l’automedica ha raggiunto i colleghi al centro sportivo di Casnigo, per permettere l’atteraggio dell’eliambulanza. L’intervento dell’elicottero è stato alle 15,10.
L’intervento di rianimazione di Elena Bertocchi è iniziato direttamente sull’elicottero. Ma la donna è morta a pochi secondi dall’arrivo agli Ospedali Riuniti. Il cadavere è stato trasferito nella camera mortuaria dei Riuniti. La giovane era originaria di Cazzano Sant’Andrea. Viveva nell’abitazione di famiglia del marito Claudio Cattaneo, sposato nel 1998, in via Santo Spirito. 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.