BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Idee per l’Expo, la Provincia premia gli studenti

Nelle giornate del 19 e del 20 novembre, la Provincia premierà i dieci progetti vincitori del Bando “I Giovani e l’Expo”. Ecco i loro nomi.

Nelle giornate del 19 e del 20 novembre, la Provincia di Bergamo premierà i dieci progetti vincitori del Bando “I Giovani e l’Expo”, destinato a ragazzi fra i 15 e i 25 anni.
L’iniziativa che aveva preso il via lo scorso marzo con una giornata di incontro sui temi dell’Expo 2015 di Milano aveva visto un’ampia partecipazione, con la presenza di oltre 500 giovani studenti.
Oltre 50 sono stati i progetti pervenuti in risposta al bando di premiazione che chiedeva ai giovani di presentare idee e progetti ”, finalizzati alla promozione del territorio bergamasco, sui temi dell’Expo 2015 di Milano “Nutrire il Pianeta. Energia per la vita”.
Il primo premio di 3.000 euro è andato ad Arianna Aresi per il progetto “MangiamBE” che prevede l’installazione di distributori automatici per i prodotti tipici locali, scelti sulla base delle proprietà nutrizionali.
Al secondo posto si è classificato il progetto “Bergamizie” di Marta Musitelli e Flavia Pellegrinelli, che prevede la realizzazione di stand di degustazione di prodotti tipici locali di alta qualità presentati secondo lo stile del food design.
Terzi classificati sono Fabio Drago e Emanuele Maria Munaretto per il progetto “Risanamento colturale”
che mira a recuperare alcune aree degradate della città, riconvertendole in aree verdi destinate alle colture locali con finalità didattiche e di promozione della filiera corta e Marco Invernici, Alberto P. Sicuso, Dan Vavassori per il progetto “Il chicco” sulla coltura del mais.
Questi gli altri finalisti cui vanno premi da 500 euro: Nicole Agazzi, la più giovane partecipante con appena 15 anni (Expo Menu per la provincia di Bergamo), Federico Consonni (Bergamo Pro food), Emanuele Grisa (Feed the planet, feed the people), Carolina Rocca (Solidarietà e cooperazione alimentare), la classe IV A del Liceo Scientifico tecnologico Natta (Dai materiali alla Comunicazione scientifica) e la classe V D ITAS Bergamo (Holidays house Green Week).
Ai giovani vincitori, oltre al premio in denaro la possibilità di presentare il proprio progetto presso il Tavolo di coordinamento provinciale per l’Expo e presso la società Expo 2015 Spa.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da prof.acerbis

    Complimenti a tutti i partecipanti.
    Ai vincitori le mie migliore congratulazioni