BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Basta controlli”, via Quarenghi protesta

Lettera di 21 esercenti, italiani e stranieri, a prefetto, sindaco e assessore alla sicurezza: qui si rischia di chiudere.

Più informazioni su

I commercianti, italiani e stranieri, di via Quarenghi sono stanchi. Stanchi dei continui controlli, stanchi di essere nel mirino di amministratori e forze dell’ordine. E chiedono un incontro in tempi rapidi al Comune di Bergamo. Sono 21 gli esercenti della strada del centro città che hanno sottoscritto la lettera per il prefetto, il sindaco e l’assessore alla sicurezza, lettera in cui fanno emergere le loro difficoltà e dichiarano di non sentirsi tutelati nell’esercizio delle loro attività. 
Gli insistenti controlli ci impediscono di lavorare, lamentano. Mattina e pomerggio arrivano carabinieri o vigili a chiedere documenti ai negozianti e ai clienti fermando di fatto l’attività: il risultato è che i clienti scelgono altre zone. E, sottolineano i commercianti di via Quarenghi, il punto è che, nonostante i ritmi serrati dei controlli, quasi mai si trovano irregolarità.
Adesso poi, che sta per partire il "coprifuoco" i negozianti rischiano di chiudere baracca e burattini: per qesto chiedono di essere ascoltati. E non sono soltanto baristi e ristoratori a protestare: tra i firmatari della missiva ci sono parrucchieri, titolari di negozi di abbigliamento, tabacchi, phone center… 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Casbah

    Rispettate le regole, e non ci saranno più controlli.
    Ma dove credete di esserei, in una casbah marocchina?

  2. Scritto da marco

    X 15 forse anche gli abitanti si lamentano, non saresti infastidito da continui controlli, che fatti cosi servono a nulla ? certo tu sei uno di quelli che vorrebbero ad ogni lampione un agente ……………..ma vivete cosi male, o siete un pochino deviati ?

  3. Scritto da ladroni

    se controllano non va bene se non controllano non va bene:è possibile che non vada mai bene niente????

  4. Scritto da ciccio

    caro Artiani , ma i commercianti delle altre zone di bg le tasse le pagano o non le pagano solo commercianti cinesi e stranieri ?
    bene bergamo libera , ma dalla lega .

  5. Scritto da Artiani

    E ti pareva che non fossero i soliti commercianti a protestare?
    Una categoria di persone naturalmente inclini alla disonestà e all’evasione fiscale, ignorata da tutte le (ri)forme di pressione fiscale di quest’ipocrita paese.
    Avanti con i controlli. Bergamo libera.

  6. Scritto da Carlo Pezzotta

    Vi chiedete il perchè? Perchè è più facile controllare voi che i negozi più inn, (senza nulla togliere ai vostri negoz)i, piuttosto che discoteche, locali notturni ecc. ecc.

  7. Scritto da fabrizio valserra

    Quando la demagogia prende il posto delle buone pratiche politiche, questi sono i risultati…

  8. Scritto da lsj

    …finalmente un’azione produce un risultato…perchè protestano contro i controlli se sono in regola?

  9. Scritto da Un abitante della zona

    Mettere una sbarra in cima e in fondo in via Quarenghi con un casello in cui un carabiniere controlla i documenti di chi entra ( come alla dogana ) potrebbe essere una soluzione.
    Cosa ne pensate ?
    Oppure

  10. Scritto da kelbiont

    visto il commento di lsj (3) propongo che i carabinieri si rechino tutti i giorni a casa sua (alle 6 di mattina) per un controllo di routine. Tanto dovrebbe essere in regola e non avere nulla da temere.

  11. Scritto da e

    Bravo 5. Very isy. =)

  12. Scritto da Rigor

    Finalmente un po’ di ordine e pulizia

  13. Scritto da paolo

    finalmente stanno facendo qualcosa dopo anni di degrado! avanti così finchè la situazione non si normalizza.

  14. Scritto da poerec

    bhe è la loro tattica, fare nulla poi far casino come se facessero tutto loro ………

  15. Scritto da navigator

    forse perchè il navigatore delle forze di polizia conosce solo via quarenghi

  16. Scritto da gigi

    x paolo, certo che se aspettiamo che quelli come te si normalizzino campa cavallo

  17. Scritto da gigi

    x 7 solo in via quarenghi ? ma tu dove abiti ? nel bronx ? ad Harlem ? amante dell’ispettore callagan ?

  18. Scritto da marco

    oltre al coprifuoco, installeranno delle torrette con il filo spinato, su una torretta ci sarà calderoli, un’altra marroni, un’altra bellotti e nell’ultima il pluribocciato da 9.000 euro al mese “trota” ( alla faccia dei leghisti di in cassa integr, licenziati ecc ecc .)

  19. Scritto da Giuseppe

    Presto i commercianti proporranno una soluzione per ridare vita alla via Quarenghi.
    Più vita = più ricchezza e meno droga