BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Al Salone del Mobile già 21 mila visitatori fotogallery

Già durante il primo week end sono state 21 mila le persone che hanno voluto toccare con mano la qualità degli arredamenti Made in Italy.

Più informazioni su

Settantatre espositori per 400 stand, distribuiti sui tredicimila metri quadrati dei due padiglioni principali: sono i dati salienti dell’ottavo Salone del Mobile e del complemento d’arredo organizzato da Ente Fiera Promoberg ed in corso di svolgimento al polo fieristico orobico.
Sette giorni dedicati a “tutto quanto di bello fa casa”, in un’apertura suddivisa in due tranches; da venerdì 12 a lunedì 15 novembre, e da venerdì 19 a domenica 21 novembre.
Già durante il primo week end sono state 21 mila le persone che hanno voluto toccare con mano, in un unico contesto comodo e raffinato, la qualità degli arredamenti Made in Italy. Un primo fine settimana di apertura contraddistinto da un discreto ottimismo espresso sia dagli espositori che dai visitatori.
“Ogni anno presentiamo un Salone sempre più ricco di novità e qualità – osserva Ivan Rodeschini, presidente di Ente Fiera Promoberg -, per dare al nostro pubblico il meglio delle scelte possibili. Grazie alle loro professionalità, flessibilità ed innovazioni, le nostre piccole e medie imprese del settore sanno affermarsi a tutto campo. Ci auguriamo che anche grazie al nostro Salone del Mobile le realtà coinvolte possano uscire presto da un periodo non certo facile visto il perdurare della crisi”.
“Il Salone- puntualizza Stefano Cristini, direttore tecnico di Promoberg- è entrato nel calendario dei nostri eventi dal 2003 e da allora si è sempre distinto per l’altissimo profilo qualitativo delle proposte presenti. Ne è una riprova l’attenzione che anche i media specializzati rivolgono alla manifestazione, segno innegabile dello standard di assoluto rilievo raggiunto. Operiamo una scelta selezionata dei nostri espositori ed il pubblico premia questa nostra filosofia operativa visitando l’esposizione con interesse e competenza. Attenzioni mirate e valutazioni altrettanto precise sono alla base delle motivazioni di chi viene al Salone riconoscendo la competenza e l’affidabilità di chi espone”.
Oltre alla ricca parte espositiva, il Salone del Mobile è anche teatro di alcuni eventi collaterali di grande interesse. I coinvolgenti happy hours del “venerdì del Salone” hanno riscosso molto interesse e gradimento da parte del pubblico, così come le tre iniziative dedicate ai miti americani (Marilyn Monroe, Micheal Jackson, Elvis Presley e James Dean, grazie ad una quindicina di opere di artisti tra i quali Andy Warhol ed Omar Ronda allestite in Galleria Centrale), al design anni ’60 ed a Pio Manzù (presso un’area del padiglione B).
Infine, ricordiamo che grazie alla “dea bendata”, due possessori di biglietti interi si aggiudicheranno un emozionante viaggio in Finlandia, passando così direttamente dal Salone del Mobile al Paese dei Mille Laghi.
Il Salone del Mobile sarà aperto oggi dalle 18 alle 22, e da venerdì 19 a domenica 21 novembre, nei seguenti orari: giorni feriali, dalle 18 alle 22; sabato, dalle 10,30 alle 21; domenica, dalle 10,30 alle 20. Prezzi: intero 7 euro, parking 2 euro. Per info:
. Promoberg mette gratuitamente a disposizione dei visitatori, per la giornata di domenica prossima, un bus navetta con tragitto a/r Centro-Fiera.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.