BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

In “Palcoscenico” c’?? un “Promemoria”

Sabato 13 alle 20.45 al teatro san Filippo Neri Marco Travaglio porter?? in scena "Promemoria", uno spettacolo dedicato alla storia politica italiana dalla Prima Repubblica ai giorni nostri.

Torna “Palcoscenico”, la rassegna teatrale del teatro san Filippo Neri di Nembro. Sabato 13 alle 20.45 il sipario si alzerà su "Promemoria" con Marco Travaglio che inaugurerà la stagione. La regia dello spettacolo, un monologo scritto dal giornalista sulla storia politica italiana, porta la firma di Ruggero Cara. Le musiche sono di Valentino Corvino eseguite insieme a Fabrizio Pugliesi.
Marco Travaglio parte dalla Prima Repubblica per seguire un percorso storico politico fino ai nostri giorni. Per dimostrare che spesso qualcuno si dimentica di quanto è accaduto. “La storia è maestra, ma nessuno impara mai niente’’.
Il giornalista ripercorre la storia recente di “un’Italia che sembra precipitare sempre di più, di capitolo in capitolo, coi toni della farsa, del grottesco, della tragicommedia, ma con la tragedia sempre dietro l’angolo”. E’ un promemoria sulla situazione politica attuale: tre ore in cui Marco Travaglio racconterà delle prime tangenti e dei rapporti tra politica e mafia, della discesa in campo di Berlusconi e della Sinistra e di molto altro.
“Uno spettacolo per parlare non solo del nostro passato ma per poter discutere su quello che vogliamo”.
Costo dei biglietti: 20 euro.
La biglietteria e’ aperta il giorno dello spettacolo a partire dalle 17.30.
Prenotazioni: Teatro San Filippo Neri, Tel. 035-470020; info: Biblioteca di Nembro Tel. 035-471370.  

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da incompreso

    Tre ore di spettacolo, memoria, promemoria. Ha stonato solo l’excusatio non petita iniziale, “non abbiamo invitato Travaglio perché è di sinistra, ma perché lo spettacolo è coerente con il nostro programma di quest’anno”. Boh?

  2. Scritto da ?

    Monologo molto molto interessante,ho avuto gia il grosso Piacere di vederlo due volte al Pala Creberg. Ma perché un spettacolo simile non è messo in Scena al nuovo Auditorium Teatro di Nembro ex Balilla,posto piu che adatto per questo tipo Monologhi?