BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Porta Sud, dibattito sul suo futuro

Il destino dell'area al di là della stazione ferroviaria di Bergamo al centro della trasmissione 035 Bergamo in onda di venerdì.

Più informazioni su

Appuntamento con 035 Bergamo in Onda venerdì sera alle 20,35 su Videobergamo. Tema della serata Porta Sud. Il futuro per il progetto di riqualificazione dell’area dello scalo ferroviario cittadino potrebbe essere a rischio. Il consiglio di amministrazione della società il prossimo 25 Novembre potrebbe decidere di mettere all’ordine del giorno la sua liquidazione, vanificando gli sforzi per uno dei più grandi interventi per la città. Sensibilità diverse sulla questione da parte delle amministrazioni che si sono succedute nel tempo, difficile dire che cosa succederà.
Ne parliamo in studio con:
Claudio Bonfanti, presidente Porta Sud
Gianfranco Ceci, vicesindaco di Bergamo
Enrico Piccinelli, assessore provincale Urbanistica
Paolo Malvestiti, pres. Camera di Commercio Bergamo
Valerio Bettoni, ex presidente della Provincia
Roberto Bruni, ex sindaco di Bergamo

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da jack

    Egregio Direttore,con molta chiarezza dovrebbe dire ai suoi lettori,soprattutto agli smemorati di collegno,chi è il presidentissimo di porta sud,sa per chi ha la memoria corta è meglio rinfrescagliela.Questo è il nuovo in politica e ho detto tutto.Per inciso ricordi ai signori che non esiste nessuna città in Italia,con una zona di degrado cosi’,in piu’ loro amano bergamo,solo per un voto.Inoltre non esiste città al mondo che sposta vagoni ferroviari(cisaf) per la città,cambiate mestiere.