BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Miglior designer dell’anno all’inventore del laptop

Bill Moggridge ha vinto il Premio Prince Philip come designer dell'anno, battendo nomi popolari come Vivienne Westwood e Zaha Hadid

Più informazioni su

Ha battuto perfino la stilista alternativa Vivienne Westwood e la designer internazionale Zaha Hadid, che ha creato tra l’altro il London Aquatics Centre per le olimpiadi del 2012.
il Premio Prince Philip come designer dell’anno quest’anno l’ha vinto Bill Moggridge, il papà del laptop.

Secondo la giuria, Moggridge ha avuto il merito di conciliare mirabilmente design e tecnologia, aiutando le persone a comprendere e a usare i manufatti tecnologici per mezzo delle loro caratteristiche progettuali. La combinazione di qualità estetiche eIl grid, componenti tecniche di valore ha dato vita nel 1982 al Grid Compass, considerato il primo laptop della storia. Considerato come l’antesignano dei moderni computer, il Grid Compass, venduto a prezzo non proprio stracciato (costava circa 8mila dollari), aveva come maggiore acquirente il governo statunitense e fu usato sullo Space Shuttle durante gli anni ’80 perché in grado di offrire agli astronauti un ottimo programma per la navigazione extraterrestre.

«Sono sbalordito» ha così commentato Moggridge le decisioni della giuria.
David Kester, capo del Design Council,  ha spiegato però che il Prince Philip Prize rappresenta la celebrazione di quei talenti che rappresentano un motivo di grande ispirazione per le future generazioni di designer rivoluzionari, creatori e innovatori: un riconoscimento quindi che al papà dei laptop non poteva mancare.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.