BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

La nuova Audi A7 presentata da Bonaldi

In contemporanea, lo Spazio Arte Hangar Audi ha proposto un?incursione, all?insegna del minimalismo, nell?arte di Claudio Destito

Più informazioni su

 Una vettura del tutto inedita, che unisce l’immagine puristica della berlina alla funzionalità della Avant e al dinamismo appassionato del coupè: è la nuova Audi A7 Sportback che è stata presentata giovedì 11 novembre 2010 nello showroom di Bonaldi Motori in una serata di anteprima realizzata con il sostegno di UBI Banca Popolare di Bergamo e con la collaborazione di Galleria Marelia Arte Moderna e Contemporanea. Dopo i saluti degli AD Simona Bonaldi e Gianemilio Brusa, ad illustrare le caratteristiche della vettura Mizio Toma, giornalista TV responsabile area motori "Class".
E se Audi per creare la nuova vettura si è ispirata al motto “Nulla ispira di più di un foglio di carta bianco”, ecco che per il cocktail di presentazione di giovedì sera, l’Hangar Audi di Bonaldi Motori si è trasformato in un etereo spazio bianco dove la nuova A7 Sportback è stata svelata in anteprima, prendendo forma, linea dopo linea, proprio come un disegno tracciato su un foglio bianco.
Ad accompagnare l’impronta concettuale e visionaria della nuova A7 sono state le opere “minimaliste” di Claudio Destito, in una mostra che ha arricchito il programma espositivo dello Spazio Arte Hangar Audi, dedicato all’arte contemporanea nazionale e internazionale. Artista lecchese di adozione, Destito nella sua ricerca espressiva sfrutta la rappresentazione di oggetti di uso quotidiano rapportandoli all’ironia dei giochi di parole e dei doppi sensi. Questi ultimi costituiscono gli indizi che, insieme all’attenta scelta dei titoli, forniscono la chiave di lettura per la comprensione delle opere.
A7 Sportback: Audi fa rotta su una nuova classe di vetture.
La grande cinque porte dalla linea elegante concilia il temperamento sportivo di una coupé con il comfort e il prestigio di una berlina e la praticità di una Avant.
Con una carrozzeria leggera dotata di molti componenti in alluminio, con i potenti e superefficienti motori V6, con l’autotelaio sportivo e con i sistemi di assistenza e multimediali molto avanzati, questo nuovo modello stabilisce nuovi standard in molti campi della tecnica.
Con la A7 Sportback, Audi arricchisce il design di nuove linee che conferiscono a questo modello fascino sportivo e grande eleganza. La coupé a cinque porte è lunga 4,97 metri e larga 1,91 metri, ma è alta solo 1,42 metri. Il cofano motore lungo, il montante posteriore dalla linea sportiva e la coda dal rapido andamento discendente, delineano un quadro complessivo dinamico. Inoltre, la linea del tetto bassa, estremamente dinamica, conferisce alla vettura il carattere di una coupé.
Senza dimenticare il frontale, che ospita proiettori a tecnologia LED dall’espressione inconfondibile.
L’abitacolo della A7 Sportback riprende la sportività possente degli esterni: l’elemento distintivo è il cosiddetto “wrap‐around”, ossia l’andamento della linea arcuata che idealmente avvolge in un abbraccio guidatore e passeggero anteriore.
Grazie alle ampie parti costruite in alluminio e acciai high‐tech, la carrozzeria risulta
straordinariamente leggera e molto sicura.
Il vano bagagli, che si cela dietro il lungo cofano del bagagliaio dall’ampia apertura, facilita le operazioni di carico e ha una capienza base di 535 litri, che diventano 1.390 quando si abbattono gli schienali dei sedili posteriori.

Guarda la galleria fotografica.
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.