BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Immigrati: a che pro i blitz eclatanti?

Una lettrice di Montello chiede a cosa servano le mobilitazioni con 30 carabinieri ai palazzoni abitati da stranieri che tutti sanno essere regolari.

Più informazioni su

Una lettrice di Montello chiede a cosa servano le mobilitazioni con 30 carabinieri ai palazzoni abitati da stranieri che tutti sanno essere regolari.

Riguardo al blitz da parte dei carabinieri nel palazzone di Via Pascoli a Montello, abitato da quasi tutti immigrati, la sera del 30 ottobre, come cittadina di Montello voglio esternare la mia netta disapprovazione riguardo l’intervento stesso che ha visto protagonisti addirittura 30 carabinieri.
Intervento che, dopo che non si è trovato nulla di tremendo (solo un clandestino su 90 persone identificate) i responsabili delle forze dell’ordine se la sono cavata dicendo che i controlli erano a fini amministrativi, “a tutela dell’igiene di questi appartamenti”.
Se si tratta di controlli riguardanti l’igiene, perché si fanno di notte, e non di giorno? Perché con trenta carabinieri, quando ne bastavano un paio?
Il blitz – si è detto – doveva verificare i requisiti di abitabilità che la legge prevede per le case degli immigrati, ma – malgrado i problemi – nulla è stato trovato per giustificare dichiarazioni di inagibilità.
Che risultato ha avuto invece questa irruzione? Ad alzare – secondo me – ancor di più il muro nei confronti della comunità degli immigrati, a creare sospetti e alimentare la xenofobia.
Chi conosce Montello sa che nel palazzone ci sono immigrati regolari e che grossi problemi non ci sono mai stati.
Sempre a Montello circa 20 giorni fa c’è stata un’altra grande mobilitazione delle forze dell’ordine, con l’utilizzo di un elicottero e parecchi posti di blocco. La cittadinanza pensava fosse successo qualcosa di grosso; si è poi saputo che è stata un’azione di “prevenzione”.
Le forze dell’ordine sono state senz’altro sollecitate ad intervenire, ma mi chiedo: quanto spreco di risorse, senza centrare nessun obiettivo preciso, quando è noto che per la repressione del crimine l’efficacia la si raggiunge con operazioni mirate e per niente spettacolari!
Perché queste invece azioni così eclatanti come quella di venerdì 30 ottobre? Perché tanto accanimento contro gli abitanti di un palazzo dove vivono persone solo più in difficoltà di altre a causa della crisi economica in cui il Paese versa?
E’ forse quella dei “blitz” – mi chiedo – l’unica risposta in campo
in questo momento rispetto a questa stessa crisi economica?
Marina Zanelli

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da marina

    Caro bergamasco, un buon padrone di casa tratta l’ospite con i guanti bianchi.

  2. Scritto da il giudice

    Certamente, ma se l’ospite alza la cresta e chiede sempre di essere ospite e mai da niente in cambio sta bene depennato in perpetuo.
    E lasciamo perdere le erudizioni del Signor Milani per piacere.

  3. Scritto da bergamasco

    @marina:è vero,l’ospite è sempre trattato bene,ma quando pretende di comandare ,o comincia a comportarsi male o a danneggiare la casa del padrone,di sicuro quest’ultimo non porge la guancia,ma un bel calcione e lo manda via…..o sbaglio???

  4. Scritto da orestolo

    La pubblicità e l’additare il diverso come fonte di ogni guaio, sono il vero spirito della sicurezza pensata dal governo e dalle forze di polizia. Il controllo del territorio e dei suoi abitanti è un’altra cosa. Ancora una volta le forze dell’ordine usate a solo scopo propagandistico umiliano la dignità umana.

  5. Scritto da Dani

    Carissimi, criticate le forze dell’ordine ed il governo solo perchè siete immigrazionisti di sinistra.
    E’ stata un’operazione per il controllo del territorio e la prevenzione del crimine tutelante l’ordine e l’igiene pubblica.
    Nutro il massimo rispetto per Montello; non credo sia interesse del Governo fare propaganda in una località di 3000 abitanti.

  6. Scritto da Marina

    Caro MarcoA, chi conosce bene Montello sa bene che nel palazzone non esiste nessun pericoloso ricercato. Sa anche dove sono i luoghi dove esiste criminalità e spaccio di droga e allora le forze dell’ordine utilizzino le risorse dei cittadini per interventi mirati, utili a risolvere i problemi. Le forze dell’ordine sono intervenute sollecitate da benpensanti e benestanti che amano fare di tutta un’erba un fascio.

  7. Scritto da Marina

    PER QUANTO RIGUARDA CHI INNEGGIA AI BLIZ sostenendo che è meglio il bliz di niente, ha una logica che non condivido, è una logica che non porta a niente. VOLETE I BLIZ, CHE SI FACCIANO ALLORA ANCHE NELLE CASE DEGLI ITALIANI.

  8. Scritto da il giudice

    Brava signora marina ottima esposizione dello sbaglio grossolano nel controllare le zone note come regolari, mentre il degrado ed illegalità esistente solo a poca distanza viene misteriosamente non visto.
    Controlli severi e quotidiani vanno fatti, ma che almeno si centri il bersaglio senza sparare a casaccio alla moda venatoria.
    Più coordinazione tra le varie agenzie sarebbe già un primo segno di efficienza nei controlli, inutile sempre contare sui singoli comandi cge hanno già troppo da fare.

  9. Scritto da bergamasco

    ma non capisco queste lettere..se cè troppa delinquenza,tutti a protestare,se cè troppa prevenzione tutti a protestare,ma non si è sempre detto che prevenire è meglio di curare??e se l’unico clandestino trovato andava a rubare dalla signora in questione,che sarebbe successo?e basta fare paragoni tra italiani e stranieri,noi siamo siamo nati qua e siamo come i padroni di casa e lo straniero è l’ospite,e ci teniamo che si comporti bene

  10. Scritto da dino

    Credo che se fanno dei controlli ci sarebbe un motivo. Comunque se ci sono delle prove di uso politico della forza.
    Prpongo alla redazione di fare un intervista al comandante dei carabinieri, sono piu’ che sicuro che chiarirà la facenda.

  11. Scritto da marilena

    nella mia patria nessuno è straniero (don milani).

  12. Scritto da a

    E’ la solita storia: si chiama campagna elettorale. Anche questa volta rivedremo il solito film sulla paura perché è evidente che se vuoi beccare UN clandestino basta che ti apposti in borghese cinque minuti nelle zone che i carabinieri stessi conoscono benissimo. Su dai… la cosa positiva è che se non vogliamo fare i pignoli lo spettacolo è più realistico che al cinema ed è gratuito…

  13. Scritto da Angel

    Meglio i blitz che l’assenza di controlli.
    Avanti così.

  14. Scritto da Quarantenne

    Pubblicita’ progresso….in Italia si colpisce il povero cristo e si lasciano liberi quelli che dovrebbero marcire in galera !

  15. Scritto da Ernesto

    @1
    Meglio controllare indagare sui criminali Italiani o extracomunitari che fare blitz a scopo di propaganda.
    Certo per gente come te basta mettere il paraocchi o meglio due fette di salame sugli occhi.
    Ti gridano al lupo e tu gridi e non sai neanche il perché

  16. Scritto da marcoA

    Meglio che abbiano trovato tutto in ordine ma mi chiedo io, se fosse successo qualcosa di grave o di illegale in quel palazzo e nessuno avesse mai controllato poi vi sareste lamentata della mancanza di controlli…
    una volta che le FDO fanno qualcosa siete subito pronti a contestare! Non mi sembra vi abbiano impedito di vivere o di andare al lavoro etc etc…evitiamo inutili polemiche visto che non si conosce il motivo che ha spinto al blitz.magari li ci viveva un ricercato e voi non lo sapete!

  17. Scritto da marilena

    ringrazio la signora per questo contributo significativo. Angel e marco non vogliono capire che, comunque i controlli si possono fare senza tanto chiasso e più mirati. Ma a questo governo fa comodo puntare sul clamore per far dimenticare i problemi veri che assillano l’economia. Ma i tempi stanno cambiando, state tranquilli voi della lega che fra un po’ vi slegano….

  18. Scritto da me

    bene bene speriamo facciano più bliz al giorno… e se trovano qualcosa che non va …via raus al loro paese