BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Il look perfetto per conquistare l’anima gemella

il look perfetto per il primo appuntamento dovrebbe essere quello che maggiormente ci fa sentire a nostro agio nella quotidianità.

Più informazioni su

Abito scuro, jeans e maglietta, o look sportivo con tuta da ginnastica? Il primo appuntamento è un’incognita che attanaglia non solo il gentil sesso, anche gli uomini sono, infatti, vere e proprie vittime dell’ansia che precede l’incontro con la propria anima gemella. A rivelarlo è un sondaggio del club per single di Eliana Monti che, a sorpresa, evidenzia come il 47% dei single di sesso maschile passi ore davanti allo specchio, prima di decidere il look giusto per conquistare la partner dei desideri, al primo colpo d’occhio.“Il primo incontro è un momento ricco di aspettative che non vogliono mai essere disattese – spiega Eliana Monti fondatrice dell’omonimo club per single – proprio per questo si tende a curare nei minimi dettagli, ogni aspetto dell’appuntamento: dall’orario, al luogo, dall’abbigliamento ai possibili spunti di conversazione, al fine di non incappare in gaffe memorabili e pregiudizievoli di occasioni d’uscita future”.
Secondo gli esperti del club per single, il look perfetto per il primo appuntamento dovrebbe essere quello che maggiormente ci fa sentire a nostro agio nella quotidianità. E’ consigliabile evitare di “mascherarsi” per l’occasione ed evitare tutti quegli indumenti che non appartengono al nostro abituale guardaroba. E’ altresì preferibile, scegliere il look in base all’orario ed al luogo dell’appuntamento in modo da non sembrare eccessivamente chic o troppo casual rispetto al contesto.“L’abito purtroppo fa il monaco, ma è sbagliato snaturarsi solo per far colpo sulla donna dei propri sogni” dichiara Eliana Monti. “Se non si è abituati ad indossare completi gessati o cravatte annodate, si finisce per sembrare, seppur elegantemente abbigliati, goffi e fuori luogo; così come, se nel quotidiano si prediligono i completi, è sbagliato presentarsi agli occhi della propria lei con un look “Radical Chic” o “Urban Style”.
Al primo appuntamento, la tensione dei primi minuti porta già di per sé a trovarsi in imbarazzo, è importante quindi, secondo gli esperti del club per single, che il look del primo appuntamento sia comodo, pratico e senza particolari costrizioni. No alle scarpe appena acquistate che potrebbero risultare una prigione per i piedi, attenzione ai pantaloni troppo corti che scoprono i calzini ed ancora divieto assoluto per maglie e camicie non perfettamente pulite o stirate.
“Il look e l’immagine sono il nostro biglietto da visita – conclude Eliana Monti – la prima impressione, ahimè, condiziona gli sviluppi di una storia futura; importante per riuscire a fare colpo è certamente cercare di piacere esteriormente alla propria lei, ma dopo aver rotto il ghiaccio, diventa fondamentale non curare più solo l’aspetto fisico, bensì la propria anima. Le donne sognano il principe azzurro, ma l’uomo dei sogni è molto di più di un manichino ben vestito”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.