BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Provolone è dop davvero, errore nel sequestro”

L'azienda interessata smentisce la notizia dei carabinieri sul sequestro di un finto provolone Valpadana dop.

Più informazioni su

Normal
0

14

false
false
false

IT
X-NONE
X-NONE

MicrosoftInternetExplorer4



/* Style Definitions */
table.MsoNormalTable
{mso-style-name:”Tabella normale”;
mso-style-parent:””;
line-height:115%;
font-size:11.0pt;”Calibri”,”sans-serif”;
mso-fareast-“Times New Roman”;}

Sulla notizia diffusa dal Nucleo Antifrode Carabinieri di Salerno, in merito al sequestro di “Provolone Valpadana Dop” in un supermercato campano, riceviamo il seguente comunicato, nel quale l’azienda interessata smentisce categoricamente la sostanza della notizia:

“Il formaggio oggetto del sequestro era autentico “Provolone Valpadana dop” prodotto in zona tipica da caseificio regolarmente iscritto, stagionato dalla sottoscritta nel proprio stabilimento di Cremona, sempre in zona di produzione, e il solo confezionamento avveniva presso lo stabilimento di Lallio, per il quale è attiva specifica Convenzione con il Consorzio Tutela Provolone Valpadana".
Rammentiamo che il disciplinare di produzione del Consorzio di Tutela del Provolone Valpadana prevede che le operazioni di confezionamento del Provolone Valpadana DOP possano avvenire anche al di fuori della zona tipica;  quindi la nostra azienda ha operato nel pieno rispetto del disciplinare.
Evidentemente i Carabinieri del Nac hanno equivocato tra "luogo di produzione" e "luogo di confezionamento".
Di quanto sopra eravamo stati informati dal cliente per conto del quale  siamo confezionatori, mentre nessuna violazione è stata finora notificata al Legale Rappresentante della nostra Azienda.
Il Consorzio di tutela del Provolone Valpadana, che è al corrente del caso, e ci legge in copia, potrà confermavi la veridicità di quanto da noi affermato.

ZANETTI SpA

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.