BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“La Regione ammette: variante di Zogno, niente soldi”

I consiglieri del Pirellone: l'assessore Cattaneo ha spiegato che la disponibilità finanziaria per opere viabilistiche è ferma a 43 milioni, a fronte di una necessità di oltre 110 milioni.

Martedì 9 novembre 2010, l’assessore regionale alla Mobilità Raffaele Cattaneo, rispondendo a una interrogazione a risposta immediata, il cosiddetto question time, presentata dal Pd, sul tema viabilistico in provincia di Brescia, “ha asserito che la disponibilità finanziaria attuale da impegnare su opere viabilistiche è ferma a 43 milioni di euro, a fronte di una necessità di oltre 110 milioni – fanno sapere Mario Barboni e Maurizio Martina, consiglieri regionali del Pd –. Inoltre Cattaneo ha confermato che avranno priorità, nella ripartizione di questi fondi, quelle opere che sono in fase avanzata di progettazione e cantierabilità”.
La variante di Zogno, nonostante rientri tra le opere prioritarie con un appalto già avviato, da sola necessita di tutto lo stanziamento messo a disposizione, senza considerare che vi sono altre opere sparse nelle provincie il cui costo richiederebbe ulteriori 70 milioni di euro”.
A questo punto, commentano Barboni e Martina, “che ne sarà della variante di Zogno?”. E chiosano polemicamente: “Assessori e consiglieri di maggioranza, se ci siete, battete un colpo”.
 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Pintogroup

    Pian piano ecco che viene a galla la verità.
    Presidente Pirovano, sta preparando le dimissioni?????? Il giorno della verità si avvicina!!
    Ho intende rimangiarsi la parola data come è tipico nel Vostro schieramento.
    Guardate che siete troppo convinti di prendere ancora una caterva di voti soprattutto da noi delle valli se si torna a votare ma ne siete proprio così sicuri?
    La pazienza ha un limite!!

  2. Scritto da Sirene

    Sono semplici deduzioni politiche. Cattaneo NON HA DETTO che non ci sono i soldi per la variante di Zogno.

  3. Scritto da prometeo

    Per forza che ora non ci sono i soldi: il presidente della provincia e la maggioranza è della Lega, quindi Cattaneo di CL ora non glieli darà, ma lo farà prima delle elezioni prossime e venture per fare bella figura e portarsi via un po di voti… questo è il nostro livello della politica!!!