BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Manifestazione pacifica, nonostante le provocazioni” fotogallery

Il Pacì paciana smentisce gesti violenti segnalati da un lettore di Bergamonews che ha denunciato di essere stato aggredito.

Più informazioni su

Il Pacì paciana smentisce gesti violenti segnalati da un lettore di Bergamonews che ha denunciato di essere stato aggredito dai manifestanti che si contrapponevano all’inaugurazione della sede di Forza Nuova in Borgo Palazzo

Ribadiamo con forza che la manifestazione di sabato è stata totalmente pacifica, nonostante le numerose provocazioni effetuate dai militanti di Forza Nuova. Chi scrive ha personalmente allontanto militanti forzanovisti provocariamente presenti all’interno del corteo e dei presidi, come per esempio tale Alessandro Antonini, senza comunque cadere nella trappola del fornire un "martire" da esporre a mezzo stampa.
Riteniamo altamente improbabile, come invece descritto sommariamente dal signore, una carica con bastoni verso persone inermi la cui unica colpa è stata quella di assistere al corteo. Le numerose riprese video e fotografiche della manifestazione di sabato, unitamente all’ingente numero di forze dell’ordine presenti che non hanno rilevato alcunchè, sono a testimonianza delle nostre parole.

csa Pacì Paciana – Giovani Comunisti Bergamo – Bergamo Antifascista

 

LA DENUNCIA

BORGO PALAZZO
Antifascisti contro Forza Nuova Pochi attimi di tensione

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da poveropiero

    Adesso smentite anche il certificato medico care le mie verginelle.

  2. Scritto da loreno

    Smentire anche i fatti. Siete solo ideologia.

  3. Scritto da lavoratore

    Come volevasi dimostrare, quando si tratta di dover dare delle spiegazioni “loro” si tirano indietro.
    Nessuno in grado di chiarire l’incoerenza fra quanto scritto sugli striscioni e i loro cori.
    Pulitevi la bocca prima di usare la parola democrazia, che siete peggio dei nazisti (la storia insegna)

  4. Scritto da uomo del borgo

    Non voglio esprimere idee politiche, so solo che sabato il traffico è stato bloccato per ore senza un perchè e che alla fine mi sono trovato davanti a casa 4 bottiglie vuote, alla fine è quella che resta di tutto quel vociare. Spero di non avere più problemi del genere.

  5. Scritto da dai nè...

    @nicolettapiensi
    CREDEGA AI MINIUFO E AI GIGAALIENI… :)
    ma dovev vivi???

  6. Scritto da Augusto

    Se riflettete attentamente vi renderete conto di come l’unica attività dei centri sociali sia quella di avventarsi contro chi non la pensa come loro;il problema più grave sta nel fatto che con la loro presenza trasformano delle pacifiche giornate in momenti di alta tensione.La democrazia che tanto difendono prevede che ognuno abbia il diritto di manifestare le proprie idee,Fn compresa.

  7. Scritto da pinutti

    ahahhahahaha

    Alessandro Antonini, poi magari Vito Viti e perchè non Marco Marchi o Nichi Nico…
    fantasia nell’inventare nomi.

  8. Scritto da Alberto Brandolin

    Molto pacifica. Pacificissima.

    Basta ascoltare i cori. (Video1 – Bergamonews)
    “Morte al fascio” / “Che ne faremo delle camicie nere? Tutte al muro e le fucileremo!”
    Dei messaggi da veri Gandhi. Complimenti vivissimi.
    E complimenti ancor più sentiti ai signori “politici” che stavano in quella manifestazione ad urlare gli stessi slogan, come un certo candidato indipendente dei Verdi ben visibile nella galleria fotografica di Bergamonews. Lo stesso che siede in consiglio comunale. Vergognatevi.

  9. Scritto da poveropiero

    io ho visto 3 comunisti che divoravano un bambino…ma allora aveva ragione Berlusconi quando diceva che i rossi mangiano i bambini.
    Alla luce di quanto sopra: Berlusconi santo subito!

  10. Scritto da vince'

    che scandalo brandolin, davvero, quanta violenza e quanta cattiveria nel mondo.
    pensa che io addirittura ho visto alcuni manifestanti “antifascisti” che gettavano cartacce per terra e laciavano bottiglie vuote sul marciapiede: un vero scandalo!!

  11. Scritto da lavoratore

    Se per il Pacì Paciana un corte che inneggia la messa a morte di altre persone, è un corteo pacifico, vuol dire che hanno un senso del pacifismo tutto loro.
    Ma forse questo lo sappiamo già……

    Bravi!

  12. Scritto da lavoratore

    ho visto su fb la foto di un cartellone esposto dai “pacifisti” che riportava: “no alle idee di odio e di violenza, difendiamo antifascismo e convivenza democratica”.
    Non è molto coerente con i cori che cantavate. Riuscite a darmi una spiegazione logica a questa incompatibilità comportamentale o vi nasconderete dicendo “gli altri sono più cattivi di noi”
    Qualcuno mi sa rispondere?
    http://sphotos.ak.fbcdn.net/hphotos-ak-snc4/hs974.snc4/76791_1547619783584_1627741831_1285552_8089148_n.jpg

  13. Scritto da Alberto Brandolin

    @vincè: Mi pare che la minaccia di morte sia ancora reato in Italia.
    Ma probabilmente sbagliamo io ed il codice penale.
    O, ancora, sono io che non considero tollerabile uno scarto tra ciò che si dice e ciò che si fa (o si vorebbe fare).
    L’in-civiltà si misura dalle parole e dai gesti: Dallo slogan in cui si augura la morte a dei ragazzi alla cartaccia o alla bottiglia per terra. (in merito sarei proprio curioso di sentire l’indipendente dei Verdi che ne pensa, lui, così attento all’ambiente).

  14. Scritto da alessandro zambelli

    più che stare a fare le pulci ai cori mi piacerebbe sapere perchè questo Antonini si era infilitrato nel corteo antifascista.

  15. Scritto da nicolettapiensi

    siamo sicuri che esista questo signor Antonini? e se fosse una balla? o se magari fosse stato costretto a passare da lì? non credo che fN abbia uomini da infiltrare

  16. Scritto da pdl grumello

    Le balle dell’orso, ogni volta che c’è un casino è sempre e comunque colpa di un infiltrato, della polizia, degli altri…la favola non regge

  17. Scritto da aroldobettega

    Immagino le innumerevoli provocazioni, sarà stato subito un infiltrato a scandire slogan pieni di pace e serenità come quelli riportati da bgnews

  18. Scritto da qualcosadapensare

    Verrà il giorno che a sentire loro un fascista si è spaccato da solo il cranio per fargli dispiacere

  19. Scritto da marco

    Pietosi..al solito