BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“I manifestanti ‘antifascisti’ mi hanno rotto il naso” fotogallery video

Un lettore segnala di essere stato aggredito dai manifestanti che si contrapponevano all'inaugurazione della sede di Forza Nuova in Borgo Palazzo.

Più informazioni su

Un lettore di Bergamonews segnala di essere stato aggredito dai manifestanti che si contrapponevano all’inaugurazione della sede di Forza Nuova in Borgo Palazzo. 

Buongiorno,
scrivo in merito alla manifestazione antifascista fatta sabato in Borgo Palazzo
Non sono d’accordo che sia stata pacifica in quanto circa 15 persone della "fazione di sinistra" armati di cinghie e bastoni hanno fatto una piccola carica contro delle persone che stavano guardano il loro passaggio, tra cui io. Il risultato è che mi è stato rotto il naso e la persona che era in parte a me ha subito una ferita alla testa dovuta presumibilemte a una cinghiata.
Secondo voi questo è manifestare civilmente ?????

Lettera firmata

Intorno alle 17 di sabato il questore, sotto gli occhi di un nostro redattore, è stato avvisato da un dirigente della Digos di un tafferuglio nelle retrovie della manifestazione antifascista. Sono scattati i controlli ed è emerso che alcune persone si erano scontrate, ma senza gravi conseguenze. E’ molto probabile che sia questo l’episodio citato dal lettore. Sabato non vi erano gli estremi per scrivere di più. Prendiamo atto della segnalazione e la sottoponiamo all’attenzione di chi di dovere.
In casi di questo genere raramente vengono presentate denunce. Questura e carabinieri sono in grado di confermare che i tafferugli ci sono stati, ma non essendo stati identificati i protagonisti non è possibile stabilire con certezza chi vi ha partecipato.
La redazione

Più informazioni su

Video correlati

1 di 1

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da nicky

    Se uno non vuole sporgere denuncia, magari perchè è poco sicuro per la propria incolumità, denunciare i ragazzi dell’antagonismo di sinistra quando si presenta al pronto soccorso la risposta più semplice è…caduta accidentale. Lo stesso che dice il bocia del marengone se si taglia con la taglierina sul cantiere (accidentalmente facendo lavori in quel di casa…). Possibile? Probabile? conoscendo le imprese di quella bella gente direi proprio di sì..

  2. Scritto da sallivan

    Penso che quando ci sia un pestaggio non si possa essere felici, certo che se io vado ad un presidio di FN (estrema destra a bg che vuol dire negli ultimi anni gente sfigurata da bottiglie incendiarie, pestaggi, accoltellamenti, incendi al centro sociale ecc ecc, cercare su google per credere) sono certo di prenderle. Ripeto provocazione o poca furbizia il tipo malmenato se l’è cercata.
    Mi sono sempre fatto il mazzo e non sono figlio di papà a differenza di renzo bossi, luoghi comuni?

  3. Scritto da M.F.

    “trovo molto strano il fatto che denunci il fatto a BG news e poi rimanga nell’anonimato dichiarando caduta accidentale aznichè un aggressione , non è che forse l’aggredito ha qualche scheletro nell’armadio e non vorrebbe magari prendersi una denuncia ? perchè hanno menato soltanto lui con tutta la gente che c’era?
    non vorrei fare il polemico…. ma ci sono molti particolari “strani” in questa faccenda. ”

    In effetti, checchè se ne scriva, gli interrogativi rimangono.

  4. Scritto da beppe

    per Peppe BRAVO!!!!!!! ma sai i “compagni bravi ragazzi” del pci paciana, anche se si vestono da barboni, hanno tutti babbo e mamma con le palanche e quindi da bravi mantenuti e nullafacenti “democratici” preferiscono fa negot , fa casi e gratas i ……..

  5. Scritto da sallivan

    Ma cari Luciano e Beppe, sparate a zero frasi fatte e luoghi comuni su persone che manco conoscete e state dalla parte di chi non è un santo ma manifesta intolleranza e usa la violenza verso stranieri, gay e chi non la pensa come loro, le cronache sono piene di episodi di aggressione, messi in atto da teste rasate o camicie verdi, informatevi di più che con un po’ più di cultura forse la smettete di dire certe fesserie intrise solamente di odio fazioso e senza riscontri nella realtà..

  6. Scritto da Alberto Brandolin

    @sallivan:

    Da che pulpito il discorso su frasi fatte e luoghi comuni!!!

  7. Scritto da Peppe

    Su Sallivan ci faccia il piacere, non parli di manifestazioni di intolleranza altrui quando a manifestare qui è qualcun altro. Ci dia qualche riscontro della sua realtà, ci dia, se ci riesce, almeno 5 articoli provenienti dalla stampa nazionale (non dai giornalini dei centri sociali) dove le camice verdi si sono rese protagoniste di episodi di violenza gratuita che poi per la par condicio le posto un centinaio di articoli dove i ragazzi dei centri sociali si son resi protagonisti di violenza!!

  8. Scritto da sallivan

    Vi siete già dimenticati della devastazione di un ristorante durante il raduno leghista del 2009 a Venezia con annesso pestaggio di due camerieri stranieri? Ragazzi di Cividate iscritti ai giovani padani conosciuti dall’assessore Invernizzi?
    Per non parlare dei pestaggi di omosessuali in veneto dove ci sono militanti leghisti indagati…
    Dai su, forse sulla padania certe cose non le scrivono perchè scomode, ma non siete certo dei bravi agnellini…

  9. Scritto da Peppe

    Grazie ma non leggo la Padania, mi limito al Sole 24 ore e al Corriere della Sera. Ricordo chiaramente l’episodio citato, per il resto ho fatto una ricerca su Google con la chiave “Camice verdi aggressione omosessuali” e nelle prime pagine non vi è nessun articolo di stampa nazionale su questi presunti pestaggi ad omosessuali… che anche Google sia diventato fazioso? Mah, eppure non siamo in Cina!

  10. Scritto da beppe

    x sallivan
    come sempre un pestaggio è sempre piu ” denocratico” di un altro…. non ho parole ma lei provi a leggere Pansa che cmq resta un uomo di sinistra e poi se ha ancora argomenti “democratici” parli. non la saluto cordialmente

  11. Scritto da Alberto Brandolin

    La cosa assurda è l’iter che ha portato alla pubblicazione di un referto medico!
    Un percorso di velate minacce, presunta superiorità intellettuale, malcelata malafede che mette in dubbio, chiaramente solo quando conviene, il lavoro, eccelso, dell’unico portale che a Bergamo fa del giornalismo e non della propaganda.

    Rinnovo i miei complimenti alla redazione ed al direttore. Continuate così, e fregatevene di chi vorrebbe solo farvi tacere.
    Arriverà il giorno in cui questi signori la finiranno.

  12. Scritto da Francesco Macario

    @ Mauro Invernizzi nessuno ha per ora indicato con chiarezza dove è avvenuta l’aggressione. Alle 17,30, al momento della presunta aggressione lei era all’incrocio tra via Bono e Borgo Palazzo, dove a stazionato dalle 17 alle 18 circa a circa 20 metri da dove stavo io. Quindi nulla può sapere su chi c’era e chi non c’era in coda al presidio, nulla a visto della presunta agressione così come nulla o visto io.
    C’è già abastanza confusione su questa vicenda eviti di aggiungere anche le sue balle.

  13. Scritto da roberto

    Invernizzi mi spieghi una cosa, se non c’erano poliziotti e giornalisti in coda al presidio, come hanno fatto quelli della digos a informare il questore della collutazione avvenuta, con tanto di precisazione che non era un fatto grave?
    Comunque bisognerebbe capire cosa è successo, un’aggressione tra due fotografi è certa, l’altra è dubbia. E se poi uno dei due feriti della prima rissa si è inventato la seconda per motivi “politici” sfruttando le ferite subite? Lei ci mette la mano sul fuoco?

  14. Scritto da Anthoine

    Ma ad un “antifa” basta sapere che un ragazzo e’ di FN per picchiarlo?
    Siete messi male.La ruota a volte gira……e chissa’….
    Saluti

  15. Scritto da 1907ultras

    80 levati quel nick che di politicanti e sopratutto rossi in curva nord non ne esistono..vai a livorno o a terni se vuoi usare il nome della curva

  16. Scritto da Gianni Rota

    Io ho visto quello che è successo.
    Uno scatava foto da un terrazzo di una casa ai militanti del Paci Paciana.
    A un certo punto siccome alle finestre si affacciavano delle persone un giornalista in strada ha fatto delle foto nella sua direzione, il tizio si è arrabbiato e prima ha inveito e poi è sceso a litigare col fotografo in strada.
    E uscito da una porta a lato dello schieramento di polizia e ha insultato il giornalista da basso.
    (segue)

  17. Scritto da uno della bassa

    @ Anthoine facciao la controprova se un antifascista va a un’iniziativa di FN a parlare male di Mussolini e Hitler, cosa pensai che succedà?
    Be posso dirglielo io per esperienza diretta, ho parlato male del ventennio i un’iniziativa publica e dopo due sere erano sotto casa ad aspettarmi in dieci con catene da bicicletta e coltelli.
    Non faccia il santarellino, non ci crede nessuno,

  18. Scritto da lele

    Non è necessario essere comunisti per essere antifascisti.
    Il prete che vi ha fatto la predica domenica è antifascista.

  19. Scritto da mya

    Dovreste vergognarvi e basta!

  20. Scritto da SCONOSCIUTO 1945

    Sul fatto in questione saranno le autorità di pubblica sicurezza che dovranno approfondire le indagini per il resto posso confermarvi che verso le ore 18,30 gruppetti di cani sciolti in via ghislandi si aggiravano in cerca di ” fascisti ” , l ‘obiettivo del presidio antifa a mio parere era cercare a qualsiasi costo lo scontro sia verbale che fisico con i militanti di estrema destra , i cori gridati ad alta voce di cui potete prendere visione anche sul video di bergamonews ne sono una prova .

  21. Scritto da Ramón Mercader

    antifablablabla.. quando le buscate subito dai vostri amici blu andate,
    quando picchiate, omertosi e cazzari diventate..
    fate ridere!
    grande bgnews per avere messo in luce questo fatto.

  22. Scritto da Gianni Rota

    A questo punto il tizio, essendo tra il muro della casa e una macchina della polizia, ben distante dai manifestanti (circa 15 metri dalla testa del corteo) ha aggredito violentemente il giornalista ferendolo sopra un occhio a pugni. Il giornalista si è difeso come ha potuto facendo scendere il sangue dal naso al tizio. La polizia è intervenuta separando i due, mentre il tizio insultava e minacciava verbalmente il fotografo e i poliziotti.
    (segue)

  23. Scritto da Anthoine

    x uno della bassa:
    Dove sono le prove?Chi l’ha aggredita?Ma lo sa che uno come Sansonetti era stato invitato a parlare al presidio FN di Milano e per le minacce subite dai mitici compagni ha dovuto declinare l’invito all’ultimo momento?
    E voi siete quelli del dialogo?Tutti chiacchiere e falso distintivo.
    Non dia del suo agli altri
    Cordialmente

  24. Scritto da giorgio

    aspettiamo di vedere cosa salta fuori, prima di farci un idea definitiva

  25. Scritto da BRUNO S.

    @gianni rota.. chi è il giornalista che si è difeso ?

  26. Scritto da Gianni Rota

    Il fotografo poi girava a fare foto con un vistoso cerotto sopra l’occhio, l’altro è sparito. Il responsabile della polizia del cordone che frontegiava il corteo del centro sociale ha detto ai presenti che era stata una “discussione” tra fotografi.
    Ero li e ho visto tutto, non ho dato importanza alla cosa, sono stupito che l’agressore dica di essere stato aggredito dai manifestanti, è palesemente falso. Il tizio sembrava veramente molto arrabbiato di essere stato fotografato dal giornalista.

  27. Scritto da la redazione

    Il litigio tra fotografi c’è stato, ma non ha nulla a che vedere con l’episodio denunciato dal lettore.

  28. Scritto da uno della bassa

    @ Anthoine vedo che è molto informato su Sansonetti e Fn.
    I casi sono due o milita in SEL o in FN, ma scommetto che lei non è un fulmine di sinistra, vero?

  29. Scritto da alessandro zambelli

    dato che Bgnews non dà altre informazioni: l’unico personaggio di Bergamo che su facebook corrisponde al nome e cognome presenti nell’articolo prima di essere rimossi, oltre che sul certificato medico, fino a stanotte su facebook aveva delle foto con saluti romani e gite a Predappio. Inoltre è presente in foto che lo ritraggono all’inaugurazione della sede. Stranamente ora le foto non sono più visibili su facebook.

  30. Scritto da Sallivan

    Facevi meglio a startene a casa invece che andare a provocare quelli che non la pensano come te. Cosa succederebbe se uno di sinistra andasse a farsi vedere in bella mostra ad un corteo di neofascisti? Non è che si cercava una vittima per passare come buoni e far passare gli altri come cattivi? I casi sono due, o sei un provocatore che si è cercato quello che ha avuto o la mattina quando ti svegli mangi pane e volpe per colazione…

  31. Scritto da antonio s.

    ma anche se fosse come dici tu, zambelli, un ragazzo di destra, per questa ragione merita di essere picchiato? fammi capire dove porta tutta questa ricerca di chi è e chi non è. perchè la violenza vale solo in senso contrario? Questa è pura barbarie, zambelli.

  32. Scritto da alessandro zambelli

    x antonio s.
    non sto assolutamente dicendo questo. Voglio solo fare notare che questa persona dice di essere stata picchiata, senza fornire nè un contesto nè un descrizione accurata del fatto. Facendo alcune brevi ricerche salta fuori che (se è lui) è di Forza Nuova o simpatizzante. Dal comunicato degli antifascisti (se dicono il vero) alcuni militanti di Forza Nuova si erano infilati nel corteo. Capisci anche tu che la notizia cambia radicalmente?

  33. Scritto da antonio s.

    Non cambia affatto, a meno che mi dimostri che questo ragazzo è andato a provocare o a fare qualcosa di sconveniente. Se così non è, l’unica cosa certa è che è stato picchiato. a meno che sia così demente da andare in un ospedale a farsi medicare per finta. Tu puoi difendere la tua tesi, chiaramente di parte, ma la logica ha le sue regole. Se non le rispetti c’è una spiegazione: la faziosità. Antifascista, naturalmente….

  34. Scritto da Alberto

    No, però è evidente che come minimo era un provocatore e che quel naso se lo è quanto meno cercato. Del resto, se io andassi con la sciarpa del brescia in curva pisani uscendone con le ossa rotta non mi stupirei affatto. Non bisogna essere laureati per capirlo.
    Certo che bgnews ci fa una figura con sta storia, che neanche il giornalino della scuola. Davvero non avete controllato prima che il personaggio in questione è vicino a FN?! Non avete fatto 2+2? Sempre che foste in buona fede.

  35. Scritto da alessandro zambelli

    x antonio s.
    come dici tu “a meno che mi dimostri che questo ragazzo è andato a provocare o a fare qualcosa di sconveniente”. Siccome potrebbe non essere semplice spettatore come invece da lui descritto, chiedo a BergamoNews di andare in fondo alla vicenda, per ora troppo lacunosa.

  36. Scritto da la redazione

    Caro Alberto, per evitare di continuare questo sterile e alla fine insulso battibecco, dica pure che Bergamonews è fatto da iscritti a Forza Nuova, che riceve finanziamenti da Forza Nuova, che è la sede non ufficiale di Forza Nuova. Perchè affannarsi a continuare a cercare sempre nuove motivazioni? La sua tesi è chiarissima. Detta e ridetta e condita con inviti a vergognarci. Adesso che ci ha smscherato, possiamo andare avanti con qualcosa di più serio?

  37. Scritto da alessandro zambelli

    x la redazione

    potete rispondere anche a me? Potete chiedere al ragazzo che se è, come risulta, iscritto o simpatizzante di Forza Nuova? E come mai era presente al corteo antifascista? E cosa ha scatenato la reazione degli antifascisti?

  38. Scritto da la redazione

    Caro Zambelli, un principio di civiltà elementare è quello dell’onere della prova che, come noto, spetta a chi accusa. Più che chiedere che cosa ha provocato la reazione, si dovrebbe chiedere perchè hanno picchiato. E di nuovo, come ha osservato un lettore, la violenza non ha alcuna giustificazione, a prescindere dalle idee politiche della vittima. Certe disquisizioni assomigliano a tentativi di giustificare ciò che non è giustificabile. Una condanna senza se e senza ma sarebbe più utile. Grazie

  39. Scritto da pinutti

    E’ inutile pretendere prese di posizione contro l’inqualificabile gesto.
    Gli esecutori appartengono a quella scuola di pensiero per i quali uccide un “fascista” non era e non è reato.

  40. Scritto da Anthoine

    X uno della bassa.
    Mi tengo informato sulla vita politica del mio paese.
    Si chiama informazione,da cui si attinge per avere un minimo di cultura.

    Ovviamente Lei vede solo Dx e Sx,non esistono vie di mezzo.

    Ovviamente Lei non e’ un fulmine Berlusconiano.

  41. Scritto da Anna

    Si il signor Bot….. Mas………. è un esponente o comunque un simpatizzante di Forza nuova.
    Adesso è scoparso dalla rete, ma basta andare a cercare sulle foto vecchie delle iniziative di FN.
    Come si sia rotto il naso non si sa, infatti nessuno a visto nulla, ne gli organizzatori del presidio de le forze dell’ordine che sarebbero immediatamente intervenute.

  42. Scritto da Alberto

    Non sto cercando di smascherare nessuno.
    Mi fa sorridere che riteniate questo solo uno sterile e insulso battibecco. Bene, sono contento per voi. Prendo atto che evitate accuratamente di rispondere a qualsiasi domanda. E anzi le ridicolizzate (iscritti a FN, finanziamenti e blabla).
    Tanti saluti, e buon lavoro.

  43. Scritto da Anna

    Il fatto è avvenuto secondo lui alle 17, 30, noto solo che poco prima è avvenuta la famosa discussione tra un giornalista e un non meglio identificato personaggio che nella collutazione ha avuto il naso ammaccato.
    Sarà una coincidenza, ma questo è l’unico fatto di cui ci sono almeno due testimonianze, e che anche BGnews conferma. Chi sono le persone coinvolte in questa rissa? Non è che una è proprio il personaggio che si è fatto medicare e che poi si scopre di FN?
    Spioegherebbe diverse cose, no?

  44. Scritto da Marco Cimmino

    Noto, con un misto di piacere e di tristezza, che anche voi assaporate la protervia della cosiddetta “controinformazione”, per cui tutti i violenti di sinistra sono, in realtà, provocatori di destra, per cui servono duemila prove per accusare un compagno, mentre per condannare un fascista basta il sospetto. Questo è il loro sistema, da sempre: inutile pensare di poterci discutere, inutile rispondere ed argomentare. E’ desolante, ma è così. Vi consiglio di ignorarli, semplicemente. Buon lavoro.

  45. Scritto da ex leghista

    Io non ero li e mai ci sarei andato, ma osservo solo una cosa, mai iniziativa è stata più fotografata e ripresa di questa innaugurazione e presidi, decine di fotografi e giornalisti presenti.
    Come mai di questa carica, succulenta notizia, nessuno ha visto nulla, nessuno sa nulla e non c’è nemmeno una foto? Possibile.
    Come mai le forze dell’ordine presenti in massa non hanno visto e soprattutto non sono intervenute?
    Giornalisti incapaci e forze dell’ordine imbelli?
    Qualche cosa non quadra.

  46. Scritto da luisella

    ma se c’è scritto che il dirigente della Digos ha segnalato un tafferuglio? ma piantatela di scrivere a vanvera. più che giornalisti incapaci e poliziotti imbelli qui ci sono lettori analfabeti (perchè non sanno leggere) o in malafede. E’ di solare evidenza. .

  47. Scritto da Diego

    la cosa che mi spaventa è che una persona è stata picchiata.
    un provocatore? è colpa sua se lo hanno picchiatto ha taciuto di essere di FN?Ma che credibilità può avere la ricostruzione secondo cui il provocatore da solo si è scagliato contro i 300 del presidio?
    mi manca qualcosa che non comprendo o era un novello martire di Fn oppure mi sa che i sospetti di alcune persone che scrivono sul forum sono indiscutibilmente faziose.

  48. Scritto da alessandro zambelli

    x la redazione

    si dovrebbe chiedere perchè hanno picchiato. Ok, dato che l’unico presente al fatto di cui si è a conoscenza è proprio chi denuncia il fatto, potete chiederlo a lui?Penso che potrebbe rispondervi. Ripeto che comunque condanno il gesto, sto solo cercando di capire cosa cavolo sia successo, Sono due giorni che avete pubblicato questa notizia e ancora non si è capito nulla.

  49. Scritto da massimiliano

    MA SCUSATE NESSUNO PENSA ALLE FORZE DELL’ORDINE CHE SONO DOVUTE RIMANERE UN POMERIGGIO A CALMARE CENTO SINISTRONI CHE PREDICANO LIBERTA’,QUESTI POVERI POLIZZIOTTI POTEVANO STARSENE A CASA CON LA LORO FAMIGLIA!!!MA SE IO SONO DI FORZA NUOVA E MI SPACCATE IL NASO QUESTA E’ LIBERTA’??IO A CENA CON ESTREMISTI DI SINISTRA MI SIEDEREI A TAVOLA…VOI CON UNO DI FORZA NUOVA NO!!!!IO SO SOLO CHE FORZA NUOVA E’ CONTRO L’ABORTO,E’ CONTRO LA PEDOFILIA E X ESPULSIONE ROM QUESTO MI BASTA X ESSERE FASCISTA!!

  50. Scritto da sandrino

    grazie luisella, brave come te la mamma non ne fa più……MENO MALE!

  51. Scritto da Scettico

    @ luisella appunto un tafferuglio, e sappiamo che un tafferuglio è realmente avvenuto tra due signori un tizio che fotografava e un giornalista.
    Un tafferuglio, non due, brava è proprio questo il problema.
    Se i giornalisti vicini al questore hanno sentito una sola comunicazione relativa a un tafferuglio, come mai adesso i tafferugli sarebbero due?
    E’ questo il problema i conti non tornano.

  52. Scritto da Mauro Invernizzi

    Io sono stato in Borgo Palazzo dalle 14.30 alle 17.00
    Nessun giornalista, fotografo o celerino stazionavano dietro il presidio dove è avvenuta l’aggressione

  53. Scritto da norman

    Zambelli, che tu non sia interessato a capire è abbastanza evidente. Di fronte ad ogni obiezione, cambi argomento. Quello che c’era da capire per me è chiarissimo. Tu vuoi fare un processo. Accomodati. Spero che la redazione di Bergamonews d’ora in avanti non risponda più. E’ stata fin troppo disponibile.

  54. Scritto da il legionario

    Ma smettetela è due giorni che raccontate fregnacce, non c’è stata nessuna aggressione a bordo manifestazione, se qualcuno è stato menato è avvenuto per i cavoli suoi e se le ha buscate vuole dire che se le meritava.
    Piuttosto i ragazzi di Forza Nuova orgoglio dei padri loro, si sono comportati da perfetti camerati, fermi, risoluti ed incuranti della massa rossa starnazzante sui marciapiedi.
    Si ricordino i paciana che è sconsigliato svegliare il drago sopito in attesa della chiamata all’azione.

  55. Scritto da alessandro zambelli

    ok ho capito la chiudo qui. Magari a qualcuno farà piacere.
    Riassumo la vicenda, così magari si capise cosa intendo.
    1. viene pubblicata una lettera di un ragazzo che dice di essere stato caricato con bastoni e cinghie senza motivo
    2. la cosa viene smentita dagli organizzatori, mentre la questura parla di tafferuglio senza alcun dettaglio in più
    3. a richieste di chiarimenti viene pubblicato un certificato medico
    4. il ragazzo è di Forza Nuova, cosa tacuita dal ragazzo e da bgnews

  56. Scritto da alessandro zambelli

    5. a quasi 24 ore dalla pubblicazione non c’è nessun dettaglio sulla dinamica del fatto

    ora, io sabato non c’ero. mi spiace per il ragazzo che è stato picchiato.
    Però, per dovere di cronaca, se uno è stato picchiato perchè guardava o perchè provocava la differenza c’è ed è evidente.

  57. Scritto da luisella

    Il riassunto conferma la malafede. Aver taciuto (così dice lui) che il ragazzo è di Forza Nuova (ma nessuno l’ha confermato) è elemento determinante. Come basta la smentita degli organizzatori. Se questo è un modo di raccontare i fatti mi tengo strettissimo Bgnews, un giornale che non ha avuto paura di parlare di una vicenda su cui tanti, zambelli compreso, avrebbero voluto far calare il silenzio.

  58. Scritto da francesco86

    Scusate ma come fate a sapere che è un forzanovista se non sappiamo come si chiama il proprietario del naso fratturato? io non capisco…qualcuno può illuminarmi?

  59. Scritto da luciano

    l’unica cosa che sappiamo veramente è che uno ha riportato una frattura del setto nasale in bgo palazzo in concomitanza con il presidio dei centri sociali. Come e perchè resta un mistero.
    PS Ma chissà perchè sono cose che succedono solo alle loro manifestazioni…

  60. Scritto da Peppe

    E intanto anche a Padova manifestazione degli “antagonisti” con un poliziotto ferito (che sicuramente avrà provocato la folla!!)… anziché protestare perché non vanno a spalare il fango con gli alluvionati? E no, troppo faticoso! Meglio contestare tutto e il contrario di tutto, che fare!

  61. Scritto da marino foletta

    trovo molto strano il fatto che denunci il fatto a BG news e poi rimanga nell’anonimato dichiarando caduta accidentale aznichè un aggressione , non è che forse l’aggredito ha qualche scheletro nell’armadio e non vorrebbe magari prendersi una denuncia ? perchè hanno menato soltanto lui con tutta la gente che c’era?
    non vorrei fare il polemico…. ma ci sono molti particolari “strani” in questa faccenda.

  62. Scritto da dan

    @10 condoglianze per il tuo gattino, mi spiace proprio…

  63. Scritto da marcello

    Io qualche cosa ho visto, esattamente due fotografi che si sono accapigliti tra loro.
    Uno ha avuto un sopracilio rotto e si è fatto medicare. Stavano in mezzo ai poliziotti, ben distanti dai manifestanti. I poliziotti li hanno divisi. Sembra che si siano insultati per motivi professionali, o almeno così ha detto un poiziotto che li ha divisi.
    Poco dopo il ferito zampettava facendo foto in via Bono con un vistoso cerotto supra l’occhio sinistro.
    Nulla a che fare con la politica comunque..

  64. Scritto da marziomicheli@yahoo.it

    I soliti democratici..nasi rotti e scuse tardive; ma la colpa ovviamente è degli altri.

  65. Scritto da la redazione

    Senta, egregio sig. Andrea, quello che lei vede è il documento ufficiale di un ospedale. Il nome Antonini non è stato fatto da Bergamonews ma dal Pacì Paciana. Lei è liberissimo di far confusione (casualmente?), ma non di attribuirla agli altri. Finora ha avuto spazio, noi le abbiamo risposto pazientemente. Adesso è il caso di farla finita tanto è evidente lei da che parte sta e quanto le interessi davvero la verità. Da quel che scrive e da come lo scrive è del tutto evidente che l’onestà è parola che lei dovrebbe evitare di usare perchè non ne conosce il significato.

  66. Scritto da mary

    Spero di non vedere più un casino del genere nel borgo, non mi è pioaciutà per niente la giornata di sabato

  67. Scritto da noris

    Comunque se bergamo fosse davvero antifascista non avrebbe eletto un sindaco ex MSI, al solito qualcosa non torna ed i violenti spaccano setti nasali

  68. Scritto da antifa

    lo denuncia a voi e in clinica dice caduta accidentale??? ma fatemi il piacere… secondo voi questa è una pova concreta??? questa è una bella storiella come l’attentato a BelPietro…
    che tristezza…

  69. Scritto da dadolata

    Uno si firma antifa e vorrebbe avere titolo per giudicare? Un modello di obiettività. Che tristezza… ma davvero.

  70. Scritto da antifa

    cara dadolata…
    essere antifascisti non vuol dire essere di sinistra!!!! chiedilo ai nostri partigiani che ci han lasciato la pelle per liberarci dai fasci.. eran tutti comunisti???? l’antifascimo non è ne di destra ne di sinistra.. è sopra ogni cosa!!! fammi il piacere….

  71. Scritto da andrea

    ahh ora anche gli insulti da parte di questo giornale… LA MIA POSIZIONE NON MI VERGOGNO DI DIRLA ASSOLUTAMENTE A DIFFERENZA VOSTRA CHE NON VI ESPONETE ESPLICITAMENTE MA E’ PALESE CHE APPOGGIATE IL NERO…E’ LIBERO SCRIVERE COMMENTI??BENE E ALLORA NON LA FARO’ FINITA…PERCHE QUESTO E’ PURO GIORNALISMO FAZIOSO E DI PARTE…SIETE SCANDALOSI..A ME LA VERITA INTERESSA ECCOME,SOPRATUTTO SAPERE SE E’ REALE O NO QUESTA COSA..PARLATE VOI DI ONESTA’ HAHA…scandalosi

  72. Scritto da carlino

    Andrea, dov’è che hai controllato che il signore in questione è un iscritto a Forza Nuova? Come fai tu a sapere chi sono gli iscritti a quel partito? Non esistono elenchi pubblici. Non è che tu sei uno di quelli che ha fatto il famoso manifesto “sputategli in faccia”. sei un po’ troppo informato. adesso capisco perchè tanta insistenza. Non sei uno che vuole sapere la verità. Sei uno che ha molto da nascondere. Chissà che la Digos non ti faccia qualche domanda.

  73. Scritto da andrea

    carlino…ognuno ha i suoi informatori,come bergamonews che decanta tanto il suo operato,come berlusconi che nasconde le minorenni,come bossi nasconde le banane(vi lascio immaginare dove)..che la digos mi faccia delle domande,magari e’ gia successo,magari sono io la digos,magari lo sei tu…chi lo sa…sta di fatto che i metodi per scoprire se questo personaggio e’ iscritto a fn o cmq appoggia fn sono molti,cominciando da documenti,articoli,facebook(bgnews ne sa qualcosa),vedrai che e’ nero….

  74. Scritto da maria luisa p.

    Oh bella, mi han sempre detto che questo giornale è di sinistra e adesso cosa scopro? Che è di destra, estrema tra l’altro. devo ringraziare questo Andrea perchè mi ha aperto gli occhi. Si vede che fingevano di essere comunisti. Con questa storia hanno gettato la maschera. Grazie a Dio ci sono lettori sgamati che sanno scoprire gli altarini.

  75. Scritto da d.c.

    Avanti così Andrea. Più scrivi e più ti qualifichi. Anzi, facci sapere come ti chiami, visto che ami la trasparenza. Forza, sembri uno coraggioso. Mostra nome, cognome, la tua faccia. Fai sapere a tutti i lettori di questo giornale chi è l’aedo della libertà, della trasparenza, della verità. Su piccolo fenomeno, apriti a noi comuni mortali che non sappiamo nulla. Illuminaci maestro.

  76. Scritto da stefano f

    maria luisa… quando mai è stato di sinistra questo giornale???
    non mi par proprio…

  77. Scritto da per @ 73

    Lascia perdere il buon andrea non ne vale la pena stuzzicarlo, da grand’uomo che è sicuramente scriverà i suoi illuminanti post dalla plancia di comando di qualche peschereccio nel golfo della sirte a caccia di tonni.
    Sicuramente dal ciarliero inquisitore che è avrà frequentato la triste sezione H, tutti chiacchiere e diritti, doveri mai.
    C’è un referto che parla chiaro, cosa vuole questo andrea, del sangue della vittima od altro strano liquido per compararlo lui di persona con le tracce a terra

  78. Scritto da Stampella

    Leggendo il referto medico c’è indicato anche 2 fratture nasali pregresse-Probabilmente ha problemi di equilibrio oppure è talmente sfortunato da aver sbattuto due volte il naso contro un palo.Certo non mi sognerei mai di pensare che le fratture nasali precedenti siano dovuto a risse o fatti violenti facendomi dedurre che forse il signore in oggetto forse sia un una persona violenta e che se le vada a cercare.Questo,ribadisco,non lo penserei mai.

  79. Scritto da CurvaNord

    L’antifascismo non è reato. Il fascismo si.
    I partigiani sono eroi e non ti prendevano a schiaffi…ringrazia il cielo che hai preso solo un pugno e non sei finito a testa in giù…
    E cmq io la scena l’ho vista se è quella accaduta davanti al Praga Cafè ( o come si chiama/chiamava…) …hai fatto il fenomeno…hai preso gli schiaffi!

    Saluti…romani!

  80. Scritto da verita'

    @andrea-che palleeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee!

  81. Scritto da claudio

    Complimenti a Bergamonews e a tutta la redazione: vi definite giornalisti? Siete BEN PEGGIO di quelli dell’Inquirer! Cosa pubblicherete domani: le chiappe di Elena Morali, il menu serale del Capitano Doni, la sagra della Salsiccia di Bossico o qualche altro articolo contro Rifondazione Comunista?

  82. Scritto da aldo

    Personalmente ritengo credibile la violenza, non la prima imputabile a lor’signori. Tuttavia credo che sarebbe opportuno approfondire ancora questa “indagine”, non ci sono telecamere che hanno ripreso la scena?

  83. Scritto da mirya

    Tradotto: siccome i compagni pestano solo i neri è certo che se uno è stato picchiato era di sicuro un fascio…mica male, complimenti ed avanti così c’è sempre una scusa pronta

  84. Scritto da B.go santa Caterina

    Se queste sono le manifestazioni pacifiche ve le raccomando

  85. Scritto da a.r.

    Bravi antifascisti…SIETE BRAVI A PREDICARE ma vi dimostrate x quello che valete!! FORZA NUOVA ORA E SEMPRE

  86. Scritto da stefano

    Premesso che la violenza va condannata in ogni caso auspico si possa sapere qualcosa di più (pur ritenendo la trovata dei provocatori una panzana colossale)

  87. Scritto da MAZZOLENI GUIDO

    Non fosse stato per Zapperi e per la banda non avremmo mai saputo ne questa ne altre mille cose successe tra città e provincia, sono curioso di scoprire il seguito

  88. Scritto da taddeo basso

    Fortuna che i violenti erano quelli che inauguravano la sede!

  89. Scritto da ENRICO

    Forse, a differenza del pacì, quelli di FN BG (a cui va tutta la mia antipatia) studiano le dinamiche della comunicazione. Dopo tre anni però anche il più bestiale dei contendenti avrebbe dovuto imparare qualcosa, ma ogni speranza è vana. Ringraziamo una volta di più quei disgraziati che permetteranno ai nipoti di benito di fare ciò che volgiono dove vogliono.Applausi!

  90. Scritto da commessadelborgo

    Ed avevano anche il coraggio di darci fuori i volanti nel quale accusavano quelli di forza nuova di violenze ed intimidazioni, vergognatevi!

  91. Scritto da che pena

    QUINDI
    1)NON SIAMO STATI NOI 2)NOI ABBIAMO PICCHIATO QUALCUNO MA NON LUI 3)SE ABBIAMO PICCHIATO LUI SE LO MERITAVA 4)E’ TUTTO UN COMPLOTTO DEI POTERI FORTI PER SCEDITARCI

  92. Scritto da manzoni angelo

    Spero che l’inchiesta continui, sono curioso di scoprire come e perchè

  93. Scritto da truth_seeker

    Signori un attimo, se questo sig, oltre ad avere evidenti problemi di equiilibrio (2 fratture pregresse? che sei, un pugile?), si rivelasse davvero personaggio vicino a Forza Nuova (andrea: raccogli documenti e pagine facebook per favore e rendici partecipi), beh sarebbe spiegato il mistero. Il fatto è che i presidi sono stati pacifici e si sono svolti in un clima sereno, e questo ad alcune persone (leggasi: FN) questo non è andato proprio giù. Loro volevano la notizia.

  94. Scritto da manu

    Bella gente siete voi del Pacì Paciana, chiudete la via, fate casino, sporcate, picchiate la gente e poi avete ancora ragione..a raccogliere rape vi manderei!

  95. Scritto da antonio

    L’ennesima violenza di cui non avremmo saputo niente senza la redazione di un giornale coraggioso ed indipendente!

  96. Scritto da enricodelcarro75@libero.it

    A saldo un naso rotto, una ferita all’arcata sopracigliare, incitazione all’omicidio, il traffico in tilt e la monezza per la via- Mica male..la prossima volta statevene a casa vostra (se una casa l’avete) che il guadagno perso sabato non me lo ripagate certo con la vostra retorica del ciupa (per essere cortesi)

  97. Scritto da sofy89

    Siete voi i violenti ed i picchiatori e per nasconderlo cercate qualcuno a cui addossare le vostre colpe (tanto non vi tocca nessuno a voi) mi fate pena spaccatori di setti nasali e di c******i altrui. s

  98. Scritto da andreapagani

    Speriamo di avere quanto prima news capaci di mettere a fuoco un paesaggio ancora abbastanza nebuoloso

  99. Scritto da senofonte

    Ti pareva che quelli dell’antifascismo militante non passavano a far danni anche in borgopalazzo..evviva locatelli e le sue balle sulla presunta violenza di quelli di forza nuova (si guardasse in casa magari troverebbe il coraggio di tacere)

  100. Scritto da Curiosità

    Ma il documento l’ha fornito la persona aggredita?

  101. Scritto da BgCSL88

    Curvanord, sei un povero gioppino a usare questo nome sporcandolo con slogan che con il suddetto non c’entrano niente. L’unica curva nord che ti può appartenere e’ quella di livorno…

  102. Scritto da antifablabla

    Tutti quelli di sinistra sono comunisti ? magari! vi piacerebbe essere in tanti ma,siete quattro gatti ! il comunismo è morto,il fascismo è morto il berlusconismo ed il bossismo vivono. Il problema non sono comunisti e fascisti ma i verdoni e gli arcoriani. SVEGLIA ANTIFA cambiate target o siete solo MUFFA…

  103. Scritto da sergio

    Vada dai carabinieri prima di andare sui giornali.

  104. Scritto da Little Preacher

    Mah!
    Sono rimasto tutto il pomeriggio al presidio a chiacchierare tranquillamente, non c’era poi molta gente. Io questa scena non l’ho proprio vista, come neppure altri giornalisti presenti, che non avrebbero certo perso l’occasione per segnalare un episodio del genere. A me sa di favola…

  105. Scritto da la redazione

    Ad onor del vero, intorno alle 17 il questore è stato avvisato di un tafferuglio nelle retrovie della manifestazione antifascista. Sono scattati i controlli ed è emerso che alcune persone si erano scontrate, ma senza gravi conseguenze. E’ molto probabile che sia questo l’episodio citato dal lettore. Sabato non vi erano gli estremi per scrivere di più. Prendiamo atto della segnalazione e la sottopiano all’attenzione di chi di dovere.

  106. Scritto da Angel

    Questi sono più fascisti di quelli che loro additano come fascisti.
    Stessa razza, insomma.

  107. Scritto da Gino

    …quello che si può sicuramente dire è che hanno bevuto del gran vino e birra a giudicare dalle bottiglie lasciate in strada….

  108. Scritto da Max

    Confermo quanto scritto, in quanto la persona aggredita è un mio caro amico, è che questa gente si spaccia per pacifista e contro la vilenza , ma appena riescono non perdono tempo per far casino, come era già successo nella precedente manifestazione per l’apertura della sede di via bonomelli….

  109. Scritto da stessi metodi

    i fascisti rossi colpiscono ancora…

  110. Scritto da Alberto Brandolin

    D’altronde basta guardare il video1 messo online dalla redazione di bergamonews per rendersi conto dell’alto senso etico degli antifascisti:
    tranquillamente, davanti al nuovo prefetto, intonano cori il cui contenuto è “Morte al Fascio” o “Che ne faremo delle camicie nere? Tutte al muro e le fucileremo”. La minaccia di morte è ancora reato in Italia? Oppure per qualcuno vale e per altri no? Per la serie: “Il Fascismo è violenza, dunque è lecito ammazzarli per prevenire la violenza”. Vergognoso.

  111. Scritto da ma dai

    mio cugino mi ha detto che un suo amico ha saputo dal suo vicino…

  112. Scritto da e le prove?

    ci sono prove? fotografie, verbali di forze dell’ordine, referti medici? altrimenti io potrei dire che l’altra sera un drago sputafuoco ha mangiato il mio gattino

  113. Scritto da CITTADINO ANTIFASCISTA

    Ero presente alla manifestazione (non sono un abituè di queste situazioni) e non ho avuto sentore di scontri particolari.Comunque 1) come mai non ha denunciato subito l’accaduto visto che Polizia e Carabinieri erano presenti in forze? 2)Difficile credere che qualche manifestante attacchi “gratuitamente” dei “tranquilli” passanti.Qualche provocazione noo? 3)Sicuri fossero davvero manifestanti antifascisti veri e non qualche “alieno” infiltrato?

  114. Scritto da lavoratore

    Basta guardare le facce per capire quanto pacifisti possano essere.

    C’è anche un detto: Son tutti comunisti: coi soldi degli altri….

  115. Scritto da eh beh

    certo anche il 28 febbraio 2009 gli antifascisti avevano sfasciato le vetrine in centro. Naturalmente non era vero, però ormai la notizia c’era.

  116. Scritto da andrea

    cara redazione mi chiedo se questo e’ modo di fare giornalismo??senza basi fondate quali:referti medici,fotografie e atti reali non email…come potete pubblicare una notizia del genere senza uno straccio di prova???un po come la publicazione di testi provenienti da facebook etc..SAPETE CHE POTETE ESSERE PURE VOI PASSIVI DI DENUNCIA PER FALSO???prima di fare un mestiere del genere ci si augura che lo si sappia fare…vergogna

  117. Scritto da vincenzo

    ma com’e’ che bergamo news pubblica in prima pagina una notizia del genere senza avere alcun tipo di riscontro (referto, denunce,etc)?
    faziosita’, ricerca del sensazionalismo, fascino per il sangue?

  118. Scritto da Max

    Mi sembra che nel 2009 di casino ne abbiano fatto abbastanza…e dopo davano dei violenti a quelli di Forza Nuova che sfilavano tranquilli…Comunque metti i referti del pronto soccorso cosi anche i malfidenti saranno accontentati…

  119. Scritto da beppe56

    i “democratici”…….. propongo una raccolta firme per chiudere il centro sociale!

  120. Scritto da per la redazione

    non sarebbe auspicabile che il commento che avete scritto sia riportato anche in apertura all’articolo?? così da avere una visione generale un po’ più corretta anche senza doversi leggere i commenti??
    grazie mille.
    buon lavoro…

  121. Scritto da e

    una precisazione al n.6. Alla manifestazione di via Bonomelli le intenzioni di FN era chiarissime: foto con caschi, manganelli alzati e atteggiamenti da squadriglia sono ben visibili nelle foto di BgNews.
    Quanto sia successo qui non lo so. Ma in quella occasione le responsabilità prime non sono ribaltabili.

  122. Scritto da ettore

    Complimenti ai compagni…

  123. Scritto da Pike

    ” Quante stupide galline che si azzuffano per niente ”
    Battiato

  124. Scritto da angi

    Avrebbero potuto anche rompergli il c. dipende da cosa ha fatto lui.

  125. Scritto da Max

    Loro avranno avuto i caschi ma il casino l’hanno fatto gli altri però…..

  126. Scritto da Alberto

    “ma com’e’ che bergamo news pubblica in prima pagina una notizia del genere senza avere alcun tipo di riscontro (referto, denunce,etc)?”
    Già, me lo chiedo anche io. Mi sta molto scadendo bergamo news, e mi dispiace. Purtroppo somiglia sempre più ai giornalettti gratuiti che trovo ogni mattina sul treno. Mi sembra giornalismo poco professionale. Come del resto conferma l’operato nel caso assemblea studentesca. Articoli in prima pagina senza conferme, riscontri, ne niente. Sono proprio perplesso.

  127. Scritto da d.c.

    Ma com’è che le critiche arrivano tutte dalla stessa parte? Com’è che quando le bravate le commettono i comuinistelli et similia vogliono le carte bollate e quando invece le fanno gli altri non serve alcuna conferma. Alberto, sei uno che ama le verifiche. bene, allora leggi e vedrai che Bergamonews spiega che questore e carabinieri sono a conoscenza di tafferugli. Non hai letto o è la malafede che ti copre gli occhi. O devi coprire i compagnucci?

  128. Scritto da Alberto

    @ vincenzo (15)
    Io propendo per il sensazionalismo, o comunque la ricerca della notizia a tutti i costi. Non voglio credere che ci siano ragioni di faziosità, anche se mi sembra sempre più plausibile. Un lettore deluso.

  129. Scritto da cittadina sempre piu' indignata!!

    Sara’ anche vero ma mi puzza molto di farsa ,visto che era andato tutto bene cosa vuoi ,non vorrete che la gente pensi che questi comunisti non mangiano piu’ i bambini!!!!!!!!!!!!!!!!

  130. Scritto da Alberto

    @d.c.
    ok ho letto: “il questore, sotto gli occhi di un nostro redattore, è stato avvisato da un dirigente della Digos di un tafferuglio nelle retrovie della manifestazione antifascista. Sono scattati i controlli ed è emerso che alcune persone si erano scontrate”.
    Bene che conseguenze dovrei trarne? Proprio nessuna, non ho avuto nessuna conferma. Comunque è evidente che sei tu in malafede, caro mio. Saluti

  131. Scritto da d.c.

    Non c’è peggior sordo di chi non vuol sentire, Alberto. E se proprio lo vuoi sapere, sono in grado di dirti che sempre sabato, in via Ponchielli, un altro giovane è stato affrontato a colpi di sganassoni dai tuoi amichetti. Anche di questo vuoi conferma con le carte bollate? vuoi una raccomandata, magari con colla imbevuta alla maria, come si usa dalle tue parti?

  132. Scritto da alessandro zambelli

    un consiglio per la redazione, rintracciate il lettore, il suo amico e fatevi dire cos’è successo. Se questo non si presenta ha qualcosa da nascondere, e la mail va cestinata. Questo però dovevate farlo prima di mettere tutto in prima pagina.

  133. Scritto da alessandro zambelli

    @d.c. colla imbevuta di maria?

  134. Scritto da d.c.

    hai letto bene: lecchi lecchi e vedi che sballo. Non lo sapevi?

  135. Scritto da Alberto

    @d.c.
    Le tue parole si commentano da sole. Invece di discutere insulti e basta, fai come vuoi. E’ evidente che sei a corto di argomenti. Comunque se proprio ti interessa non fumo. I soldi preferisco spenderli in altro, magari in qualche bel libro. Te lo consiglio, ogni tanto è bello far andare il cervello. Specie se è una sensazione mai provata prima, come nel tuo caso. Ciao bello.

  136. Scritto da d.c.

    Eccolo lì, il mostro: leggo libri quindi sono intelligente. Bravo Alberto, con i tuoi interventi hai dimostrato perfettamente che l’equazione non sempre funziona. Forse perchè leggi i libri sbagliati o le ragioni sono più profonde? Ciao caro.

  137. Scritto da Alberto

    @d.c.
    Comunque non hai più di 15 anni vero?

  138. Scritto da la redazione

    Alberto e d.c. sono pregati di sbrigare le loro diatribe in altra sede. Abbiamo apprezzato la loro vis polemica. Adesso sarebbe più utile concentrarsi sul caso sollevato. Grazie

  139. Scritto da portaventura

    Rispetto per Il giovine di Borgo Palazzo è un martire…

  140. Scritto da Alberto

    @redazione
    Scusate, mi ero ripromesso di non rispondere, ma proprio non ce l’ho fatta. Buon pomeriggio.

  141. Scritto da c

    il “giovine di borgo palazzo” altri non è che un fascista che si trovava lì evidentemente per provocare, hanno fatto bene a spaccargli il naso se fosse vero!

  142. Scritto da greatguy

    x n°40 certo che avete una bella faccia tosta qualcuno inaugura la sua sede voi andate li a rompere il c…o e poi sono loro che provocano….ma ti rendi conto di cosa scrivi??? ma poi con chi sto a parlare.?!?!? di voi penso un sacco di cose che qui non mi lascerebbero scrivere

  143. Scritto da andrea

    d.c. forse davvero chi non sa leggere e per questo ignorante(nel senso letterale della parola ossia colui che ignora) in questo caso sei tu.
    nell’articolo e’ espresso si che il questore e un giornalista hanno constatato che ci son stati tafferugli,ma non vi e’ scritto che a seguito di cio’ ci son stati feriti.Se fosse stato cosi credo che il giovine abbia denunciato il tutto e sopratutto lo abbia fatto con un referto medico sotto braccio..ma questi due particolari dove sono??apri gli occhi

  144. Scritto da d.c.

    Andrea, non fare l’ingenuo. Quante volte dopo uno scontro si preferisce evitare di andare dalla polizia per evitare noie? Anche se hai ragione finisce che ti metti contro il mondo, devi pagarti un avvocato e quant’altro. Dai, sappiamo come va il mondo. Non c’è bisogno di leggere libri, basta vivere la vita di certi movimenti.

  145. Scritto da il legionario

    I soliti codardi i rossi, in 50 contro 1.

  146. Scritto da Ugo B.

    sempre 75.000.000 + 50.000.000 di morti.
    smettetela!!!
    chi è senza peccato scagli la prima pietra.

  147. Scritto da antonello

    In questo paese ci sono due professioni che tutti credono di poter fare: il commissario tecnico di calcio e il giornalista. Si fa così, bisognava fare cosà. tutti sanno come si fa. Nessuno che abbia il senso del limite, che si affidi a chi ha una specifica professionalità. Se Bgnews ha fatto questa scelta vorrà dire che ha le sue ragioni che non devono sindacare quelli che non sanno nulla di giornalismo.

  148. Scritto da Quarantenne

    Da Gennaio del prossimo anno albanesi e bosniaci potranno girare l’ Europa ( tranne Gran Bretagna ) senza visto ( come per Rumeni e Bulgari )…altro che setto nasale rotto ..!!
    Portatevi avanti e richiedete adesso il porto d’armi !!
    Grande Lega … complimenti !!

  149. Scritto da bucci fr

    Bravo Antonello 46. Condivido.
    Fa specie sentire giudicare e lamentare serietà giornalistica solo quando la notizia non fa piacere….in questo i “rossi” non hanno molto da esibire. E non lo dico da destra, lo voglio precisare.

  150. Scritto da Per Legionario

    Ma ti sei fatto ?
    Hai presente le aggressioni a Roma contro gli extracee e gay?

  151. Scritto da la redazione

    Chi ha scritto la lettera ha un nome e cognome, un referto medico che attesta la medicazione alle cliniche Gavazzeni, una serie di testimoni che confermano la sua versione. Bergamonews dispone di tutte queste informazioni. Per quanto ci riguarda, tutto ciò è quanto basta per pubblicare una notizia come questa.

  152. Scritto da andrea

    @quarantenne…bhe faciamo il ragionamento contrario:sei padano quindi sotto il po son stranieri,possono dire lo stesso i toscani liguri e via dicendo che vedendoti dovranno avere il porto d’armi…pero’ i soldi a roma per il veneto li chiedete…vergognosi..
    @d.c.non faccio l’ingenuo guardo i fatti e mi chiedo:ammettiamo che lui nn abbia denunciato l’accaduto,pero’ in ospedale e’ dovuto andare(a meno che nn sia rambo),e un referto medico ci deve essere…dove e’???non fate gli ingenui voi

  153. Scritto da andrea

    per la redazione:perfetto allora perche non scannerizzare il referto COPRENDO O ANNERENDO I DATI PERSONALI DEL PAZIENTE E DEL ”COLPITO” GIUSTAMENTE PER LA PRIVICY a meno che il paziente non acconsenta a cio,perche non farlo se li avete o indicarlo nell’articolo??come fanno per altro tutte le altre maggiori testate giornalistiche,che riescono a scannerizzare perfino atti di magistratura??fin che rimane un commento e nulla di scritto per molta gente queste son tutte fandonie.MI SA DI FALSITA’

  154. Scritto da la redazione

    Andrea, lei accusa con troppa facilità. Il documento ce l’abbiamo e lo mostreremo. Dopodichè che cosa dirà per evitare di prendere atto? Che ce lo siamo costruiti in casa? Che abbiamo inventato i picchiatori e il picchiato? Un giornale non può giocare con i fatti. Verrebbe smascherato subito, specie se dà evidenza ad un episodio. Tutto quello che è stato scritto è avvenuto. Se ne prenda atto e poi ognuno lo valuti come meglio crede. Ma lasciamo perdere la falsità. Grazie

  155. Scritto da verita'

    Spero che la redazione esaudisca la richiesta di Andrea cosi’ forse la smettera’ di rompere e di difendere gli Indifendibili.

  156. Scritto da ABIBONE

    Complimenti alla redazione di BergamoNews che ha il coraggio di dire la verità, anche se scomoda x tanti, a differenza di tanti giornali che coprono queste persone…

  157. Scritto da Per Andrea da Quarantenne

    Io padano ? eh eh eh !!
    Ho solo dato un consiglio … parte di questa gente giungerà in Italia solo per entrare nelle nostre abitazioni e sfuttare la prostituzione !

  158. Scritto da andrea

    per la redazione:come giusto che sia una volta che gli atti saranno mostrati potro’ dire che l’articolo scritto ha basi fondate e potro’ ammettere che i fatti accaduti,se accaduti,sono stati assolutamente poco ortodossi e quindi sbagliati,e come gusto che sia se fosse possibile,essendo la legge uguale per tutti,perseguibili dalla giustizia.
    Fin ad all’ora pero’ consentitemi/ci di avere forti dubbia sulla veridicita’ dei fatti raccontati,e mi chiedo perche non mostrare finda subito i referti.

  159. Scritto da andrea

    quarantenne…hai detto bene..PARTE di questa gente…pensa che se andarnno ”bene” le cose i veneti per grazia del furbetto ZAIA non pagheranno le tasse,alzandole per questo a te.
    pensa quanti italiani all’estero sono criminali..pensa che il criminale numero 1 e in numero 2 ora sono al governo..e senza che te ne accorgi ogni giorno ti prende in giro e ti ruba i soldi e il tuo futuro
    pensa che il nord italia ha la piu alta percentuale di pedofili in europa..e’ forse il caso che davvero PENSI

  160. Scritto da il giudice

    Andrea basta cosi, grazie.

  161. Scritto da la redazione

    Caro Andrea, il documento lo può leggere sotto la notizia principale (https://www.bergamonews.it/bergamo/articolo.php?id=33685). Lo abbiamo pubblicato solo ora perchè ne siamo venuti in possesso solo ora. Avevamo tutti gli elementi utili, ma non il materiale cartaceo. Adesso ce l’abbiamo e lo pubblichiamo. Troverà scritto “caduta accidentale” perchè chi si è fatto medicare ha preferito evitare di avviare iniziative che non lo interessavano. Guardi gli orari e vedrà che rientrano nell’arco temporale descritto.

  162. Scritto da antifa

    ma quali tafferugli???son stato li tutto il tempo e di tafferugli… vorrei proprio vederlo il naso rotto del lettore!!!
    sara sicuramente una lettera scritta ad hoc da un fascistello x alimentare false polemiche…
    vergogna..

  163. Scritto da andrea

    bene con gli elementi in mano posso dire che non si capisce piu una fava:IL REFERTO E’ SCANNERIZZATO IN MODO INCOMPRENSIBILE,IN MATTINATA LA LETTERA ERA FIRMATA ULISSE BOTTERO E CONTROLLANDO E’ UN ESPONENTE E ISCRITTO A FORZA NUOVA,POI APPARE UN NOME DI ALESSANDRO ANTONINI…MA FATEMI IL PIACERE REDAZIONE..PER CORTESIA SIATE ONESTI CON I LETTORI..