BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Carmine, in ogni caso sar?? recuperato”

Quale futuro per il complesso del Carmine? Il Comune lo sapr?? solo quando verranno redatti gli elenchi definitivi dei beni demaniali che lo stato trasferir?? a Palafrizzoni.

Più informazioni su

Quale futuro per il complesso del Carmine e di Sant’Agata? Il Comune lo saprà solo quando verranno redatti gli elenchi definitivi dei beni demaniali che lo stato trasferirà a Palafrizzoni. In ogni caso gli uffici stanno studiando un piano di recupero. L’obbiettivo è cedere Sant’Agata per trovare le risorse necessarie al restauro del Carmine. Prima pero i complessi devono essere acquisiti dall’amministrazione. "Le preoccupazioni sono reali – spiega l’assessore all’Urbanistica Andrea Pezzotta – , c’è da dire che, secondo le indicazioni di tutti, i paletti sono elastici. Sotto questo aspetto abbiamo scritto un documento sottoposto ai parlamentari bergamaschi. Noi stiamo studiando come agire in tutti gli scenari possibili. Il Carmine è indispensabile valorizzarlo, decideremo un piano economico". Stefano Zenoni, consigliere della lista bruni che ha presentato l’interrogazione, spera che il governo dia risposte rapide. "sono soddisfatto della risposta dell’assessore Pezzotta. È bene che per il Carmine si proceda in un ogni caso a interventi di recupero perché è in condizione precarie".

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da silvio riva

    Perchè devono essere acquisiti? Il Carmine è già del comune di Bergamo, non lo sà Pezzotta?
    Il pasticcio su S. Agata lo ha fatto la giunta Tentorio infatti tutti dicevano che l’accordo con il demanio la precedente giunta lo aveva raggiunto e aveva anche trovato i soldi. Oggi non ci sono più, forse perchè la Lega ci ha messo su gli occhi e li a stornati ad altri fini?
    E che fine hanno fatto i soldi degli standar dell’ex Enel?
    Insomma una giunta di furbastri e inetti.