BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Il premier si deve dimettere?

Gianfranco Fini ha invitato il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi a rimettere il mandato. Secondo voi il premier cosa deve fare?

Più informazioni su

Gianfranco Fini ha invitato il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi a rimettere il mandato. Secondo voi il premier cosa deve fare?
Rispondete al sondaggio di Bergamonews, cliccando qui.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da bergamasco

    vedendo la concorrenza che parla,parla e ancora parla,come quasi a giustificare la sedia che occupa e lo stipendio che prende senza proporre un serio e motivato piano di governo,a parte solo fare cadere berlusconi,per me è meglio che rimanga lui per ora…

  2. Scritto da Artemio

    Ma ormai in Italia è tutto un’anomalia !
    Il governo si dimetterà quando in parlamento non avrà più il sostegno di una maggioranza. Pare che Fini non sia solo la 3^ carica dello Stato, ma anche capo del governo: i ministri e sottosegretari rimettono il loro mandato nelle sue mani ?!?! Eppoi Fini non era uno che stigmatizzava Bertinotti che da Preside ente della camera voleva fare anche politica??? Da che pulpito vien la predica !
    Posso non approvare Berlusconi, ma ho votato lui.

  3. Scritto da luciano015

    Aver votato Berluscconi non significa doverlo sostenere in eterrno.
    Penso che avrebbe dovuto dimettersi spontaneamente già da qualche giorno.

  4. Scritto da Gabbiadini Pierangelo

    No.Chi è senza peccato scagli la prima pietra. Ma aldilà di questo vedo tanta tanta TANTA cattiveria nei suoi confronti, invidia per il suo successo e niente di politicamente serio in contrapposizione. al suo programma. Mi vergogno a volte di essere bergamasco come di pietro.
    Il suo è isterismo allo stato puro.
    Il problema di berlusconi, se problema può essere chiamato è che da imprenditore vede le cose in modo diverso dai politichesi. Se lo lasciassero lavorare……..

  5. Scritto da Silvio ritirati ad Antigua.

    Non soltanto si deve Dimettere,ma non si deve Ricandidare mai piu:ha portato l’Italia a livelli di Ridicolo ma raggiunti con nessun altro Politico!

  6. Scritto da Pierangelo Gabbiadini

    Aggiungo: Fini ha scoperto che appoggiando il governo e non avendo un partito sarebbe quasi scomparso dalla scena politica italiana.
    TUTTO MOLTO OVVIO IL RESTO…Ma anche che spregevole persona…

  7. Scritto da Cinzia

    Dimettersi, è chiaro che la maggioranza non è più con lui.

  8. Scritto da Raffaele

    Un Primo ministro che non ha senso dello Stato, moralita zero in tutti i sensi, fa fare figure barbine all’ Ttalia,. Io non lo mai votato, mi chiedo perchè molti lavoratori e pensionati lo hanno votato? la forza delle TV e dei soldi fa forse il lavaggio del cervello a molti di noi? smettiamola poi noi Bergamaschi e Bresciani di sentire e ascoltare gli slogan senza coerenza, di votare Lega. oramai sono diventati i suoi più fedeli alleati, hanno occupato tutto il possibile senza risolvere niente.

  9. Scritto da silvia

    per @4: smettiamola con questo servilismo per carità. i personaggi pubblici devono rendere conto allo Stato di quello che fanno. sono dei privilegiati. e se vengono criticati non muoiono!!
    “Se lo lasciassero lavorare?” ma se non fa altro che dire cretinate. non riesce a collegare la lingua al cervello? andiamo bene………

  10. Scritto da anna

    in altri paesi c.d. civili si sarebbe già dimesso spontaneamente e per molto meno di quello che ha combinato qui in Italia. Anche la sua vita privata è affare ns. visto che è lui il primo a dover decidere delle ns. vite private (per esempio, fecondazione eterologa, legge già ampiamente discussa e mai approvata perchè ritenuta NON MORALE) e la sua moralità?……il problema è che non vedo una valida alternativa a lui, nemmeno a sinistra…ci vorrebbe aria pulita, fresca e giovane

  11. Scritto da ivan

    il motivo secondo la mia opinione è che nel nostro paese in questi ultimi 5 anni la maggioranza di governo si è sempre spaccata in due,in sostanza credo che una ragione ci sarà nelvedere le azioni svolte, tutti vorrebbero maggiori sforzi nel completare le riforme,non tagliare sul welfare, e enti locali e pubblico impiego e scuola. bisognerebbe aiutare le fasce più deboli che in questo momento c’e ne bisogno, il premier si deve dimettere, per formare un governo di transizione.

  12. Scritto da gigi

    x 4 quelli come te giustificano tutto, suiete la gioia dei politici corrotti e corruttori, è vero che vede le cose in modo diverso, il SUO MODO, fatto di eliminazione delle regole e libera interpretazione (LA SUA ) di leggi e morali.

  13. Scritto da a casaaaaaaaaaa

    devi dimettersi, è da mesi che non conclude nulla e si interessa solo alle sue cose. ma non faccio una colpa a lui , ma all’accozaglia che gli corre dietro lega inclusa